fbpx
  • Fino a 10 segnali accurati e redditizi al giorno
  • Facile accesso ai segnali Forex e Crypto
  • Analisi tecnica giornaliera e consigli di trading
  • Una comunità di oltre 15,000 trader attivi
  • Avvisi in tempo reale, tutto tramite Telegram!
Unisciti al gruppo Telegram

notifiche

Avvisi immediati alla tua email

Leader di mercato

Tra 4-5 segnali accurati e redditizi al giorno!

Esperti Forex

Analisi tecnica giornaliera e suggerimenti di trading

I solidi dati sul lavoro aumentano il dollaro canadese, mentre la sterlina rimane sotto pressione nei mercati calmi

Il dollaro canadese ha subito un brusco balzo nella prima sessione americana, aiutato da dati sull'occupazione molto migliori del previsto. Il rapporto sull'occupazione di marzo del Canada pubblicato venerdì è stato migliore del previsto. Gli analisti della Banca nazionale del Canada notano che il Canada non dovrebbe ancora rivendicare la vittoria, poiché sono probabili nuove perdite ad aprile. I dati mensili pubblicati da Statistics Canada hanno mostrato [...]

Notizie di trading

Robinhood riporta un aumento del 450% nel trading di criptovalute per il primo trimestre del 1

Il famoso fornitore di brokeraggio online statunitense Robinhood ha recentemente riferito che il numero di utenti che scambiano criptovalute sulla sua piattaforma è cresciuto di sei volte nel primo trimestre del 1. Secondo un post sul blog dell'2021 aprile, Robinhood ha rivelato che un totale di 8 milioni di utenti hanno fatto trading sulla sua piattaforma in solo nel primo trimestre del 9.5, un [...]

16 ore

USOIL (WTI) opera marginalmente poiché acquirenti e venditori raggiungono un periodo di indecisione

Livelli di resistenza chiave: $ 66.00, $ 70.00, $ 74.00 Livelli di supporto chiave: $ 48.00, $ 44.00, $ 40.00 USOIL (WTI) Tendenza a lungo termine: RangingUSOIL era in precedenza in un trend rialzista. Il WTI ha dovuto affrontare una resistenza di $ 67.50. Il mercato è sceso a un minimo di $ 57.50 e ha ripreso un movimento limitato. Al momento, il WTI oscilla tra i livelli $ 57.50 e $ 67.50. Dal 18 marzo USOIL è in un range-bound [...]

16 ore

Tron Price Analysis - 9 aprile

Tron (TRX) ha registrato guadagni di oltre il 140% nelle ultime due settimane e mostra ancora buone prospettive di ulteriori guadagni a breve termine. Secondo alcuni rapporti, ecco alcuni dei fattori fondamentali cruciali che sostengono le prospettive di ulteriori guadagni nella sedicesima più grande criptovaluta. In primo luogo, la rete Tron sta lanciando un [...]

22 ore

EURJPY recupera dal livello di 130.00, yen sotto pressione con l'aumento dei rendimenti USA

Analisi dei prezzi EURJPY - 9 aprile Durante la sessione europea di venerdì, l'EURJPY prende forza dalla ripresa del giorno precedente al livello di 130.00 e continua a perseguire livelli più alti intorno alle 131.00 regioni. La coppia dovrà superare una barriera al rialzo di 130.66 per migliorare la sua trazione verso il livello di 131.00. L'azienda ogni giorno [...]

23 ore

L'oro si tuffa per ripetere il test 1745

Supporto chiave: 1745 Resistenza chiave: 1760-1790 L'oro è salito del 4.80% da quando ha toccato il livello 1678-1680 la scorsa settimana. Siamo ancora metalli preziosi lunghi e molto rialzisti e il prezzo di ieri ha rotto con l'enorme livello chiave (1745) che era il livello che aveva rotto nel giugno 2020 per raggiungere i massimi storici [...]

1 d

EUR / AUD Leg Higher On Cards!

L'EUR / AUD flirta con una forte area di resistenza dopo aver superato alcuni ostacoli a breve termine. La coppia ha mostrato segnali di inversione, ma abbiamo ancora bisogno di conferme prima di andare long. L'azione dei prezzi ha indicato che il movimento al ribasso è finito e che la coppia potrebbe sviluppare una nuova gamba più in alto. La volatilità è elevata nel breve termine, [...]

1 d

GBP / JPY continua il suo movimento al ribasso, potrebbe trovare supporto a livello 149.57

Livelli di resistenza chiave: 150.000, 152.000, 154.000 Livelli di supporto chiave: 146.000, 144.000, 142.000 GBP / JPY Prezzo Tendenza a lungo termine: rialzista GBP / JPY è in un trend rialzista ma attualmente deve affrontare il rifiuto a livello 153.00. La sterlina sta cadendo dopo il rifiuto al recente massimo. Il prezzo della sterlina ha rotto la SMA a 21 giorni e si sta avvicinando alla SMA a 50 giorni. Una pausa sotto [...]

1 d

Il prezzo di Binance (BNBUSD) potrebbe aumentare fino a $ 485, a condizione che il livello di $ 420 non sia valido

Analisi dei prezzi di BNBUSD - aprile 09 È previsto un ulteriore aumento dei prezzi fintanto che i tori mantengono o aumentano il loro slancio e viene penetrato il livello di resistenza di $ 420, quindi il livello di resistenza a $ 485 e $ 545 può essere testato. La rottura del livello di prezzo di $ 364 esporrà la moneta a $ 311 e $ 254 [...]

1 d

Polkadot (DOT) rompe la resistenza a $ 40, riprende il trend rialzista

Livelli di resistenza chiave: $ 40, $ 42, $ 44 Livelli di supporto chiave: $ 30, $ 28, $ 26 Polkadot (DOT) Tendenza a lungo termine: rialzista Il 2 aprile, gli acquirenti hanno spinto il prezzo DOT sopra la resistenza di $ 40. L'altcoin è salito al massimo a $ 46.74 ma è stato resistito. Con questo breakout, la criptovaluta ha rotto il movimento del range del 20 febbraio. Tuttavia, nelle ultime 48 ore, la moneta […]

1 d

Scambia i mercati con il

MIGLIORI SEGNALI FOREX

Impara a scambiare strategie e notizie Forex
BROKER FOREX &
PIATTAFORME COMMERCIALI

La guida definitiva ai broker Forex

Indubbiamente, un broker gioca un ruolo fondamentale nel mercato Forex. Ma come principiante, capisci che ruolo giocano i broker? Leggi il nostro Guida dei broker Forex qui conoscere i ruoli principali di un broker Forex.

Le migliori piattaforme di trading Forex

Un sacco di trading deve essere fatto come principiante nel mercato Forex, ma poi (di nuovo), hai bisogno della migliore piattaforma di trading forex per fare i tuoi scambi. Ecco perchè la nostra pagina qui spiega le migliori piattaforme di trading forex per principianti.
COMMERCIO FOREX
STRATEGIE

Tieni un diario di trading

Un diario di trading è semplicemente un registro di tutta la tua attività di trading. In genere, un giornale fornisce uno strumento per qualsiasi trader grave che ha bisogno di valutare se stesso in modo obiettivo. Ma che significato ha tenere un diario separato? Lascia che ti diciamo tutto ciò che devi sapere qui.

Leggere i tassi di interesse

Le variazioni dei tassi di interesse influenzano in modo significativo il mercato del forex. Le modifiche possono solitamente essere apportate da una delle otto banche centrali globali. Le modifiche hanno un impatto immediato sui trader di mercato e, quindi, capire come reagire e prevedere queste mosse sarà tra le prime passaggi per realizzare profitti più elevati.

Come Funziona

Scegli Pacchetto

Completa il tuo acquisto

Benvenuto Email

Successo dal primo giorno

Impara a fare trading Se sei appena agli inizi nel mondo di trading online, sei sicuramente nel posto giusto. Il nostro sito web ti fornirà tutti gli strumenti necessari per far partire la tua carriera di trading con il piede giusto.

Forniamo guide complete sul trading di tutte le cose, ad esempio come funziona il settore forex multimiliardario, cosa sono i CFD e perché sono cruciali per i tuoi obiettivi di investimento a lungo termine, la leva finanziaria, lo spread, gli ordini di mercato e qualsiasi altra cosa pensiamo che dovresti sapere prima di iniziare a rischiare i tuoi fondi.

Fondamentalmente, dopo aver trascorso il tempo necessario a sfogliare i nostri numerosi strumenti educativi, lascerai la nostra piattaforma con le competenze e le conoscenze necessarie per avere successo nelle tue attività di trading online.

Trading per principianti: come funziona il trading online?

Se non hai mai piazzato una sola operazione nella tua vita, è fondamentale che tu sappia cosa stai facendo prima di separarti dai tuoi soldi. Dopo tutto, il trading online comporta una miriade di rischi, molti dei quali possono ostacolare la tua capacità di realizzare profitti consistenti. Pertanto, iniziamo con una panoramica a 360 gradi di come il processo di trading end-to-end.

Scegliere un broker online

Per fare trading online, dovrai utilizzare un broker. Sono lontani i giorni in cui è necessario effettuare ordini di acquisto e vendita per telefono con un agente di cambio tradizionale.

Al contrario, ora tutto viene eseguito online. In effetti, non solo puoi fare trading comodamente da casa tua, ma la maggior parte dei broker online ora offre app di trading a tutti gli effetti. In quanto tale, ora puoi fare trading mentre sei in movimento.

Detto questo, ci sono letteralmente migliaia di broker online che servono i clienti al dettaglio di tutti i giorni. Da un lato, questo è molto vantaggioso dal punto di vista di te come trader, poiché un'eccessiva saturazione delle piattaforme significa che i broker devono alzare la posta per respingere la concorrenza.

Ciò potrebbe avvenire sotto forma di commissioni di trading ridotte e spread più stretti o funzionalità innovative come il "Copy Trading". D'altra parte, questo rende estremamente difficile sapere con quale piattaforma di trading online iscriversi.

Come scegli una piattaforma di trading online?

Per aiutarti lungo il percorso, abbiamo elencato alcuni dei fattori più importanti che devi considerare quando scegli un broker online.

🥇 Regolamento

Per offrire servizi di trading online a clienti al dettaglio con sede nel Regno Unito, i broker devono essere regolamentati dalla Financial Conduct Authority (FCA). In quanto tale, questo è un requisito non negoziabile quando si tratta di scegliere una nuova piattaforma.

Nella maggior parte dei casi, il broker online elencherà il proprio numero di registrazione FCA, che è quindi possibile fare un riferimento incrociato tramite il sito Web del regolatore. In caso contrario, puoi cercare il nome del broker online tramite il registro FCA. In definitiva, se il broker non riceve una licenza FCA, dovresti evitare la piattaforma a tutti i costi.

🥇 Pagamenti

Devi anche considerare quale metodo di pagamento preferisci utilizzare quando si tratta di depositare e prelevare fondi. Il modo più semplice per farlo è tramite una carta di debito o di credito, poiché i depositi sono in genere istantanei.

Inoltre, alcuni broker ti consentono di utilizzare un portafoglio elettronico come PayPal o Skrill, anche se non è sempre così. Inoltre, la maggior parte dei broker supporta i trasferimenti bancari. Sebbene questo di solito consenta limiti più elevati, i bonifici bancari sono l'opzione di pagamento più lenta.

🥇 Commissioni e spread

Dovrai pagare una commissione di qualche tipo per utilizzare una piattaforma di trading online, poiché i broker sono nel business del fare soldi. Potrebbe essere necessario pagare una commissione variabile, che è una percentuale dell'importo che scambi. Ad esempio, se effettui un'operazione del valore di £ 4,000 e il broker addebita lo 0.2% di commissione, finirai per pagare £ 8 di commissioni.

Oltre alla commissione, devi anche considerare lo spread. Questa è la differenza tra il prezzo di "acquisto" e il prezzo di "vendita". Se lo spread è troppo alto, avrà un impatto diretto sulla tua capacità di realizzare profitti consistenti. Ad esempio, se lo spread ammonta a una percentuale reale dell'1%, dovrai guadagnare almeno l'1% solo per raggiungere il pareggio.

🥇 Strumenti finanziari

È inoltre necessario fare alcune considerazioni sul numero e sul tipo di strumenti finanziari ospitati dal broker. Nella stragrande maggioranza dei casi, le piattaforme di trading online copriranno forex e CFD. Per quanto riguarda il primo, è qui che acquisti e vendi valute, con l'obiettivo di trarre profitto da piccoli movimenti di prezzo.

Nel caso dei CFD (contratto per differenza), ciò consente di speculare praticamente su qualsiasi classe di asset, senza la necessità di possedere l'asset sottostante. Ad esempio, i CFD ti consentono di negoziare qualsiasi cosa, da azioni e azioni, oro, petrolio, gas naturale, indici di borsa, tassi di interesse, futures e persino criptovalute.

🥇 Strumenti di trading

È meglio utilizzare un broker che pone una forte enfasi sugli indicatori tecnici. Tali strumenti consentono di analizzare le tendenze storiche dei prezzi in una questione avanzata. In tal modo, hai le migliori possibilità possibili di valutare dove andrà la direzione futura della tua risorsa scelta.

Gli indicatori tecnici ben noti includono oscillatori stocastici, medie mobili (MA), indice di forza relativa (RSI) e bande di bollinger. In definitiva, dovresti scegliere piattaforme di trading online che offrono dozzine di indicatori tecnici.

🥇 Ricerca

L'accesso agli strumenti di ricerca è anche un fattore importante a cui prestare attenzione quando si sceglie una nuova piattaforma di trading. Ciò dovrebbe includere aggiornamenti di notizie in tempo reale che potrebbero avere un impatto su una particolare risorsa o settore.

Inoltre, è utile anche quando i broker hanno una sezione di analisi dedicata. È qui che i trader esperti pubblicano i loro punti di vista su dove è probabile che un determinato asset si muova nei mercati a breve termine.

Apri un conto con una piattaforma di trading online

Dopo aver scelto un broker online che soddisfi le tue esigenze, dovrai quindi aprire un account. Il processo di registrazione in genere non richiede più di 5-10 minuti. In sostanza, il broker deve sapere chi sei e se hai o meno l'esperienza richiesta per fare trading online. Questo per garantire che la piattaforma rimanga conforme alle normative delineate dalla FCA.

Ecco quali informazioni dovrai inserire quando apri un conto con un sito di trading.

✔️ Informazioni personali

Dovrai inserire le tue informazioni personali. Ciò includerà il tuo nome completo, indirizzo di casa, data di nascita, numero di assicurazione nazionale e dettagli di contatto.

✔️ Informazioni per l'occupazione

Il broker dovrà conoscere il tuo stato lavorativo e il tuo reddito annuo al netto delle tasse.

✔️ Situazione finanziaria

Dovrai comunicare al broker qual è il tuo patrimonio netto stimato e se sei un cliente al dettaglio o istituzionale.

✔️ Precedente esperienza di trading

Il broker ti farà domande relative alla tua precedente esperienza di trading. Ciò includerà il tipo di attività che hai scambiato in passato e la dimensione media del commercio.

Verifica dell'identità

Per rimanere conformi alle leggi antiriciclaggio, tutte le piattaforme di trading regolamentate da FCA dovranno verificare la tua identità. Il processo è relativamente semplice e richiede semplicemente di caricare una copia del tuo documento d'identità rilasciato dal governo, oltre a una prova di indirizzo.

Sebbene alcuni broker ti consentano di depositare fondi prima del completamento del processo di verifica, non potrai effettuare un prelievo finché i tuoi documenti non saranno stati confermati. Pertanto, è meglio eliminare il processo KYC (Know Your Customer) non appena apri l'account.

Depositi e prelievi

Quando si tratta di finanziare il tuo conto di intermediazione, ti dovrebbero essere offerti diversi metodi di pagamento. Sebbene questo varierà da broker a broker, abbiamo elencato di seguito i metodi di deposito e prelievo più comuni.

🥇 Carte di debito e di credito

Il deposito di denaro tramite una carta di debito / credito di solito si traduce in un accredito immediato dei fondi. Tieni d'occhio le commissioni, soprattutto se utilizzi una carta di credito. Anche se il broker potrebbe non addebitarti alcuna commissione, l'emittente della carta di credito potrebbe classificare il deposito come anticipo in contanti. Se lo fa, questo può attirare una commissione del 3%, con l'interesse applicato immediatamente.

🥇 Bonifico bancario

La stragrande maggioranza delle piattaforme di trading online accetterà un bonifico bancario. Il processo è molto più lento di un pagamento con carta di debito / credito, sebbene i limiti siano generalmente più elevati. Se il deposito viene effettuato tramite UK Faster Payments, i fondi potrebbero essere accreditati lo stesso giorno.

🥇 Portafogli elettronici

Sebbene meno comuni di una carta di debito / credito o di un bonifico bancario, un certo numero di broker new age ora accetta e-wallet. Questo include artisti del calibro di PayPal, Skrill e Neteller. I depositi di E-Wallet non sono solo gratuiti, ma nella maggior parte dei casi ti consentono di prelevare i tuoi fondi nel minor tempo possibile.

Impara a fare trading sul Forex

Se sei interessato a trarre profitto dallo spazio forex multi-trilione di sterline, allora comprerai e venderai valute. Il concetto generale è quello di realizzare un profitto quando e quando i tassi di cambio si muovono.

In quanto tale, scambierai una "coppia" di forex, che consiste di due valute diverse. Ad esempio, se si desidera scambiare la sterlina britannica contro l'euro, è necessario negoziare GBP / EUR.

Detto questo, alcuni broker elencheranno oltre 100 diverse coppie di valute. Queste coppie di valute sono suddivise in tre categorie principali: major, minor ed esotiche.

🥇 Major

Come suggerisce il nome, le coppie principali sono costituite da due valute "principali". Ciò includerà le valute delle maggiori economie del mondo, come il dollaro USA, la sterlina britannica, l'euro, lo yen giapponese e il franco svizzero.

Se sei appena agli inizi nel mondo del trading forex, sarebbe consigliabile restare con le coppie principali. Questo perché le major incontrano bassi livelli di volatilità, spread più ristretti e cumuli di liquidità.

🥇 Minori

Le coppie minori saranno costituite da una valuta principale e una valuta meno liquida. AUD / USD è un ottimo esempio di coppia minore. Il dollaro USA rappresenta la valuta principale della coppia, mentre il dollaro australiano è la valuta meno richiesta.

Sebbene i minori beneficino ancora di quantità significative di liquidità, gli spread sono spesso molto più ampi rispetto alle major. Ciò significa che il commercio di minori è più costoso nel lungo periodo. Detto questo, la volatilità è leggermente più alta nelle coppie minori, quindi ci sono più opportunità di realizzare guadagni maggiori.

🥇 Esotici

Le coppie di valute esotiche saranno costituite da una valuta emergente e da una valuta principale. Questo potrebbe includere il dollaro USA e il dong vietnamita, o la sterlina britannica contro la lira turca.

In ogni caso, le coppie esotiche possono essere estremamente volatili e gli spread sono spesso molto ampi. Questo è il motivo per cui è meglio evitare gli esotici finché non impari a fare trading sul forex a un livello avanzato.

Come funziona un commercio Forex?

Dopo aver scelto una coppia di valute che soddisfa la tua fantasia, devi determinare in che direzione andrà il mercato. Prima di approfondire i fondamentali, è importante chiarire la differenza tra un ordine di "acquisto" e un ordine di "vendita" nel contesto del forex trading.

🥇 Se ritieni che la valuta posizionata sul lato sinistro della coppia sta per aumentare di valore, quindi è necessario posizionare un file acquista ordine.

🥇 Se ritieni che la valuta posizionata sul lato destro della coppia sta per aumentare di valore, quindi è necessario posizionare un file ordine di vendita.

Ad esempio, supponiamo che tu stia negoziando GBP / USD. Se ritenessi che il GBP potrebbe aumentare di valore rispetto all'USD, allora piazzeremmo un ordine di acquisto. Allo stesso modo, se ritenessi che l'USD aumenterà contro il GBP, faresti un ordine di vendita.

Esempio di un ordine di "acquisto" nel Forex Trading

Attenendosi al tema GBP / USD, supponiamo che tu abbia effettuato un ordine di acquisto di £ 500. Ciò significa che ritieni che il prezzo della GBP aumenterà rispetto al dollaro statunitense.

  • Il prezzo di GBP / USD è attualmente 1.32
  • Hai effettuato un ordine di acquisto di £ 500
  • La coppia GBP / USD sale a 1.34, il che significa che la GBP si sta rafforzando contro l'USD
  • Ciò rappresenta un aumento dell'1.51%
  • Il tuo profitto ammonterebbe a £ 7.55 (£ 500 x 1.51%)

Esempio di un ordine di "vendita" nel Forex Trading

In questo esempio, continueremo anche con GBP / USD. Solo che questa volta inseriremo un ordine di "vendita". Ciò significa che ritieni che l'USD supererà la GBP.

  • Il prezzo di GBP / USD è attualmente 1.32
  • Hai effettuato un ordine di vendita di £ 1,500
  • La coppia GBP / USD scende a 1.29, il che significa che l'USD si sta rafforzando contro la GBP
  • Ciò rappresenta una diminuzione del 2.27%
  • Il tuo profitto ammonterebbe a £ 34.05 (£ 1,500 x 2.27%)

Impara a fare trading con i CFD

Il secondo segmento principale dello spazio di trading online è quello dei CFD. Come accennato brevemente in precedenza, i CFD ti consentono di acquistare e vendere praticamente ogni classe di asset immaginabile. Questo perché non ti è richiesto di possedere o immagazzinare l'asset sottostante per investire in esso.

Invece, i CFD si limitano a monitorare il prezzo reale dell'asset in questione. In quanto tali, i CFD sono altamente favorevoli per l'accesso a mercati che altrimenti sarebbero difficili da raggiungere.

Di seguito abbiamo elencato le principali classi di attività coperte dai CFD.

✔️ Azioni e azioni

✔️ Indici

✔️ Tassi di interesse

✔️ Metalli duri

✔️ Energie

✔️ Futures

✔️ Opzioni

✔️ Criptovalute

Come funziona un commercio CFD?

In termini di come funziona effettivamente uno scambio di CFD, questo è molto simile all'acquisto e alla vendita di coppie forex. La differenza fondamentale di cui devi essere a conoscenza in questa fase è la terminologia. Mentre nel forex generalmente determiniamo le negoziazioni come un ordine di acquisto o di vendita, nello spazio CFD utilizziamo i termini "lungo" e "corto".

Inoltre, i CFD non sono disponibili in coppia come il forex. Invece, stai scambiando un asset contro il valore reale della valuta dominante, che di solito è il dollaro USA. Ad esempio, sia che tu stia negoziando CFD sotto forma di azioni, petrolio, gas naturale o oro, le attività sono comunemente valutate contro USD.

🥇 Se ritieni che l'asset stia per aumentare di valore, quindi è necessario posizionare un file lungo ordine.

🥇 Se ritieni che l'asset stia per diminuire di valore, quindi è necessario posizionare un file corto ordine.

Questo è uno degli aspetti più interessanti del trading di CFD, poiché avrai sempre la possibilità di vendere allo scoperto. Qui è dove speculi sull'asset che perde valore. Questo è qualcosa che altrimenti sarebbe difficile da replicare nel tradizionale spazio di investimento come cliente al dettaglio.

Impara a scambiare azioni

Se stai cercando di negoziare azioni a lungo termine, allora farai meglio ad acquistare le azioni scelte da un agente di cambio convenzionale. Questo perché possiedi le azioni a titolo definitivo, il che significa che sarai abituato a una serie di protezioni per gli investitori.

Fondamentalmente, questo include un diritto legale a qualsiasi pagamento di dividendi distribuito dalla società in questione, proporzionato al numero di azioni che detieni.

Tuttavia, se vuoi imparare a fare trading di azioni a breve termine, dovrai utilizzare una piattaforma CFD. Questo perché le commissioni associate all'acquisto e alla vendita di azioni in senso tradizionale sono molto più alte dei CFD. Inoltre, come cliente al dettaglio avrai poche, se non nessuna, possibilità di vendere allo scoperto il tuo capitale scelto. Ancora una volta, questo è qualcosa offerto da praticamente tutte le piattaforme CFD.

Tuttavia, se desideri accedere ai mercati azionari globali online, avrai due opzioni: acquistare e vendere singole azioni o investire in un indice.

✔️ Negoziazione di azioni individuali

Se hai le competenze necessarie per investire in singole società, avrai accesso a migliaia di azioni CFD. Ciò include le società blue-chip quotate su mercati popolari come il NASDAQ e la Borsa di Londra, nonché le società a piccola e media capitalizzazione.

Se si opta per il percorso CFD, il valore delle azioni scelte rispecchierà quello del prezzo reale dell'asset. Ad esempio, se il prezzo delle azioni British American Tobacco aumenta del 2.3% in un periodo di 24 ore, anche il suo rispettivo CFD aumenterà del 2.3%.

✔️ Negoziazione di un indice di borsa

Se desideri negoziare azioni e azioni, ma non hai le conoscenze necessarie per scegliere singole società, potrebbe valere la pena considerare un indice di borsa.

Chiamati anche "indici", gli indici del mercato azionario ti consentono di speculare su centinaia di società in una singola operazione, diversificando successivamente la tua posizione in più settori.

Ad esempio, investendo nell'S & P 500, è possibile acquistare azioni da 500 delle più grandi società quotate negli Stati Uniti. Allo stesso modo, l'indice FTSE 100 ti consente di investire nelle 100 maggiori società quotate alla Borsa di Londra.

Ancora una volta, se si opta per un indice di borsa sotto forma di CFD, si avrà la possibilità di andare long o short. In quanto tale, avresti comunque l'opportunità di realizzare un profitto anche quando i mercati azionari più ampi sono in ribasso.

Cos'è lo spread?

Indipendentemente dal fatto che tu stia negoziando forex o CFD, devi avere una solida comprensione dello spread. Nella sua forma più elementare, questa è la differenza tra il prezzo di "acquisto" e il prezzo di "vendita". Oltre alle commissioni di trading, lo spread garantisce che i broker online guadagnino.

La dimensione dello spread è importante per te come trader, poiché indica quali commissioni stai pagando indirettamente. Ad esempio, se c'è un divario dello 0.5% nello spread quando si scambiano azioni, significa che è necessario guadagnare almeno lo 0.5% solo per raggiungere il pareggio.

Esempio di spread nei CFD

Il modo più semplice per calcolare lo spread quando si fa trading di CFD è semplicemente calcolare la differenza percentuale tra il prezzo di acquisto e quello di vendita.

  1. Stai cercando di andare "a lungo" sul petrolio
  2. Il tuo broker offre un prezzo di "acquisto" di $ 71
  3. Il prezzo di "vendita" è di $ 69
  4. Ciò significa che lo spread è la differenza tra $ 69 e $ 71
  5. In termini percentuali, si tratta di uno spread del 2.89%

Indipendentemente dal fatto che tu decida di andare long o short sul petrolio, pagherai uno spread del 2.89%. Ciò significa che dovrai guadagnare almeno il 2.89% solo per raggiungere il pareggio.

🥇 Se vai lungo sul petrolio, dovrai pagare $ 71. Se esci immediatamente dalla tua posizione, lo faresti a un prezzo di vendita di $ 69. In quanto tale, hai bisogno del prezzo del petrolio aumentare by 2.89% solo per andare in pareggio.

🥇 Se vai corto sul petrolio, dovrai pagare $ 69. Se esci immediatamente dalla tua posizione, lo faresti a un prezzo di acquisto $ 71. In quanto tale, hai bisogno del prezzo del petrolio diminuire by 2.89% solo per andare in pareggio.

Cos'è la leva?

La leva è uno strumento entusiasmante e altamente rischioso che troverai nella maggior parte dei siti di trading online. In poche parole, la leva ti consente di fare trading a livelli più alti di quelli che hai nel tuo conto di intermediazione. L'importo specifico è determinato da un fattore, ad esempio 2: 1, 5: 1 o 30: 1. Più alto è il fattore, più scambierai e, quindi, maggiori saranno i tuoi profitti o perdite.

Ad esempio, supponiamo che tu abbia solo £ 300 nel tuo account. Vuoi andare a lungo con il gas naturale, poiché ritieni che l'asset sia fortemente sottovalutato. Pertanto, applichi una leva di 10: 1, il che significa che stai effettivamente negoziando con £ 3,000.

In questo esempio, il tuo margine di £ 300 è ora. Se il valore del tuo trade scende di un fattore 10: 1 (100/10 = 10%), perderai l'intero margine. Questo è noto come "liquidazione". Allo stesso modo, se il tuo margine fosse £ 300 e facessi trading a 25: 1, verresti liquidato se l'asset scendesse di un fattore 25: 1 (100/25 = 4%).

Se sei un trader al dettaglio con sede nel Regno Unito (o qualsiasi stato membro europeo per quella materia), sarai limitato dai limiti di leva stabiliti dall'Autorità europea degli strumenti finanziari e dei mercati (ESMA).

Limiti di leva finanziaria ESMA

🥇 30: 1 per le principali coppie di forex
🥇 20: 1 per le coppie forex non principali, l'oro e gli indici principali
🥇 10: 1 per materie prime diverse dall'oro e indici azionari non principali
🥇 5: 1 per singole scorte
🥇 2: 1 per criptovalute

Ordini di mercato: cosa sono e come funzionano?

Se vuoi imparare a fare trading online, è assolutamente fondamentale che tu sappia come funzionano gli ordini di mercato. In sostanza, questo ti consentirà di chiudere automaticamente le negoziazioni quando vengono raggiunti determinati punti di prezzo.

Ad esempio, se uno scambio va a tuo favore, puoi garantire un profitto chiudendo lo scambio automaticamente. Allo stesso modo, se uno scambio va contro di te, un ordine di mercato può uscire dallo scambio e quindi - ridurre le tue perdite.

Di seguito abbiamo elencato alcuni degli ordini di mercato più importanti di cui devi essere a conoscenza.

✔️ Ordine Stop Loss

Come suggerisce il nome, un ordine di stop loss mitigherà la tua esposizione complessiva a un'operazione in perdita. Ad esempio, supponiamo che tu stia speculando su Bitcoin e apri uno scambio del valore di £ 2,000 a un prezzo di acquisto di $ 9,500.

Pertanto, speri che il prezzo di Bitcoin aumenti. Tuttavia, effettui anche un ordine di stop loss nel caso in cui le cose vadano contro di te. Dato che non vuoi perdere più del 5% del tuo valore commerciale, effettui un ordine di stop loss a $ 9,025.

Pochi giorni dopo, Bitcoin sta tankando e perde il 20% in valore. In origine, avresti perso £ 400 (20% del tuo scambio di £ 2,000). Tuttavia, poiché hai installato uno stop loss ragionevole a $ 9,025, hai ridotto la tua perdita a soli £ 100 (5% di £ 2,000).

✔️ Ordine Stop Loss garantito

Per quanto possa essere efficace un ordine stop-loss, non c'è mai alcuna garanzia che il tuo ordine verrà evaso. Ad esempio, se hai inserito un ordine stop loss su GBP / USD durante il risultato del referendum sulla Brexit, è improbabile che l'ordine abbia trovato un acquirente. Questo perché la coppia GBP / USD ha attraversato un periodo di estrema volatilità.

Al contrario, un ordine stop loss "garantito" sarà sempre abbinato, in quanto è effettivamente un accordo tra te e il broker. Prendi nota, dovrai pagare una commissione più alta per eseguire un ordine di stop loss garantito, anche se potrebbe valere la pena pagare.

✔️ Prendi un ordine di profitto

Sebbene sia fondamentale proteggere la tua operazione dall'essere sovraesposta a grandi perdite, devi anche impostare un ordine per chiudere automaticamente una transazione quando realizzi un profitto. Altrimenti, potresti perdere l'opportunità di bloccare i guadagni se non sei sul tuo dispositivo desktop. In quanto tali, gli ordini take profit chiuderanno un'operazione a un prezzo predefinito.

Ad esempio, se stai scambiando argento a $ 18.24 e desideri bloccare un profitto quando l'asset aumenta del 10%, potresti piazzare un ordine take-profit a $ 20.06. Se il prezzo raggiunge $ 20.06, l'operazione si chiuderà automaticamente con un profitto del 10%.