Scarica il nostro PDF Forex Trading 2021!

30 giugno 2020 | aggiornato: 17 novembre 2021

Nel nostro PDF di trading Forex, è opinione diffusa che il forex sia uno dei mercati di asset più grandi e fluidi (o liquidi) al mondo. A volte indicato come FX, le valute vengono scambiate 24 ore al giorno - 7 giorni alla settimana.

Il termine "forex" è una miscela di "valuta estera" e "valuta". In termini semplici, si riferisce al processo di scambio di una valuta con un'altra - e in generale, questo sarà per turismo, commercio, commercio e molti altri motivi. 

In questo PDF di forex trading parleremo di cosa sia il forex trading e di alcuni dei termini comunemente usati nel settore. Esploreremo anche i molti diversi grafici forex disponibili e abbiamo fornito alcuni suggerimenti lungo la strada per aiutarti a diventare un trader forex migliore fin dall'inizio!

Tabella dei Contenuti

     

    Scopri 2 servizio di segnali gratuiti commerciali

    Classificazione LT2

    • Ottieni 3 segnali gratuiti a settimana
    • Nessun pagamento o dettagli della carta necessari
    • Verifica l'efficacia dei nostri segnali di alto livello
    • Coprite coppie maggiori, minori ed esotiche

    Cos'è il Forex Trading?

    Con una media di circa 5 trilioni di dollari scambiati ogni giorno nell'arena del forex, è chiaro che questo particolare strumento finanziario è molto popolare tra i trader e gli investitori di tutto il mondo.

    Essenzialmente, è l'azione di vendere o acquistare valute estere. Naturalmente, questi sono tutti utilizzati da banche, società e investitori per una serie di motivi come il profitto, il commercio, lo scambio di valute estere e il turismo.

    Didascalia qui (Gamuchirai Masiyiwa, GPJ Zimbabwe)

    Uno dei principali vantaggi del trading sul forex è che dopo aver aperto una posizione, i trader sono in grado di mettere in atto uno stop loss automatico oltre che a livelli di profitto (questo chiude il commercio).

    Il mercato forex è un luogo in cui acquistare o vendere l'uno contro l'altro una varietà di valute nazionali, a livello globale. La valuta verrà cambiata da una valuta all'altra e le coppie di valute di tutto il mondo vengono scambiate continuamente 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX.

    Ovunque vengano scambiate due valute estere, puoi essere certo che esista un mercato forex indipendentemente dal fuso orario.

    Terminologia di trading comunemente usata

    In questa sezione del nostro PDF di trading forex, esamineremo alcune delle terminologie di trading forex più comunemente utilizzate nel settore.

    pips

    Pip sta per "punto in percentuale" e rappresenta ogni piccola variazione rilevata nelle coppie di valute nel mercato forex. Il pip rappresenta l'importo più piccolo possibile che una quotazione di valuta può alterare. Ad esempio, 0.0001 di una quotazione di prezzo - quando si tratta del prezzo di una coppia di valute. Questa viene definita "unità base" della coppia.

    Se il prezzo di offerta per la coppia GBP / USD cambia da 1.2590 a 1.2591, questo illustra la differenza di un pip.

    Diffondere

    La differenziazione tra il prezzo di vendita e il prezzo di acquisto di una coppia di valute è nota come diffondere. Le coppie di valute meno popolari (meno comunemente usate) di solito hanno uno spread basso. In alcuni casi, questo può essere anche inferiore a un pip. 

    Quando si scambiano le coppie di valute più comunemente utilizzate, lo spread è spesso al minimo. Il valore totale della coppia di valute deve superare lo spread affinché il commercio di forex diventi redditizio.

    Leva

    Non potremmo creare un PDF di trading forex senza menzionare la leva. Affinché i broker forex possano aumentare il numero di operazioni disponibili per i propri clienti, devono fornire capitale in termini di leva finanziaria.

    Prima di poter fare trading utilizzando la leva, devi iscriverti a un broker forex e aprire un conto a margine. A seconda del broker e della dimensione della posizione, la leva è generalmente limitata a 1:30 se sei un cliente al dettaglio (trader non professionista). Alcuni broker forex offshore offriranno molto di più se stai cercando limiti più alti.

    Ecco alcuni esempi per una migliore idea di leva:

    • Supponiamo che tu stia negoziando EUR / GBP che ha un prezzo di 1.1700
    • Pensi che il prezzo aumenterà quando entri in una posizione di acquisto
    • Hai solo £ 500 nel tuo conto di trading forex
    • Vuoi fare trading con di più, quindi applichi la leva di 20x
    • Il valore di EUR / GBP aumenta del 2%
    • Con una puntata standard di £ 500, avresti realizzato un profitto di £ 10
    • Tuttavia, poiché hai applicato una leva di 20x, questo è aumentato a £ 200

    Tuttavia, se il valore della coppia è andato giù del 2%, perderai £ 200.

    È a causa dell'esempio sopra menzionato che dovresti prestare attenzione quando usi la leva finanziaria. Se si verifica lo scenario peggiore possibile e il tuo account scende al di sotto di 0, dovresti contattare il tuo broker forex e chiedere la sua politica sulla protezione del saldo negativo.  

    La buona notizia è che tutti i broker forex regolati dall'ESMA (l'Autorità europea degli strumenti finanziari e dei mercati) saranno in grado di fornirti questo livello extra di protezione, assicurandoti che non sarai mai in debito con il tuo broker. È come un tappo che ti impedisce di scendere sotto lo 0.

    Margine

    I margini sono un buon modo per i trader per aumentare la loro esposizione. In parole povere, affinché un trader mantenga la posizione e effettui un'operazione, il trader deve prima presentare una specifica quantità di denaro: questo è il margine. Piuttosto che essere un costo di transazione, il margine può essere paragonato a un deposito cauzionale. Questo sarà tenuto dal broker durante un commercio forex aperto.

    È normale che i broker forex diano ai propri clienti l'accesso alla leva (vedi sopra). Questo perché in generale, il trader forex al dettaglio non ha un margine sufficiente per poter scambiare volumi elevati (beh, abbastanza alti da realizzare un profitto abbastanza decente).

    Di copertura

    Per ridurre il rischio di esposizione e compensare il saldo, potresti prendere in considerazione la copertura. Questa è una procedura che coinvolge i trader che vendono e acquistano strumenti finanziari. Quando ci sono movimenti nelle valute, una strategia di copertura può ridurre il rischio di variazioni di prezzo svantaggiose. La protezione di questa tecnica è spesso una soluzione a breve termine.

    I trader si rivolgono spesso alla copertura in preda al panico a causa della volatilità dei rapporti dei media finanziari nei mercati valutari. Questo di solito è dovuto a eventi enormi come le turbolenze geopolitiche (conflitto in Medio Oriente), la crisi sanitaria globale (COVID-19) e, naturalmente, la grande crisi finanziaria del 2008.

    Per contrastare i movimenti di prezzo negativi, gli operatori del mercato trarranno vantaggio tatticamente dagli strumenti finanziari disponibili sul mercato. Questa è una copertura contro il rischio nella sua forma più vera. La copertura ti darà una certa flessibilità quando si tratta di migliorare la tua esperienza di trading forex, ma non ci sono ancora garanzie che sarai totalmente protetto da eventuali perdite o rischi.

    Un esempio di strategia di copertura potrebbe essere:

    • Come investitore preoccupato, apri una posizione contrastante sul commercio.
    • Per spiegare ulteriormente, supponiamo che tu abbia una posizione lunga su GBP / USD
    • Potresti anche decidere di aprire una posizione corta su GBP / GEURBP.
    • Questo è anche comunemente indicato come copertura diretta.

    Anche se può volerci un po 'di tempo per farti girare la testa nei mercati forex, il concetto generale è che presenta entrambi i risultati. Vale a dire, indipendentemente da come si muovono i mercati, rimarrai al punto di pareggio (meno alcune commissioni di trading).

    Spot Forex

    Il tasso di cambio di due valute viene spesso definito tasso di cambio "spot". In particolare, lo scambio a pronti è un'operazione a pronti, con riferimento alla vendita o all'acquisto di una valuta. In sostanza, il forex spot consiste nel vendere e acquistare valute estere.

    Un buon esempio di ciò è l'acquisto di una certa quantità di rand sudafricani (ZAR) e il cambio con dollari statunitensi (USD).

    Se il valore dello ZAR aumenta, puoi riconvertire il tuo USD in ZAR, il che significa che avrai più soldi indietro rispetto all'importo originariamente pagato.

    Contratto per differenza (CFD)

    Il CFD è fondamentalmente un contratto che rappresenta il movimento dei prezzi degli strumenti finanziari. Quindi, senza dover possedere l'asset, puoi comunque sfruttare al massimo i movimenti di prezzo, evitando anche la necessità di vendere o acquistare grandi quantità di valuta.

    I CFD sono accessibili anche in obbligazioni, materie prime, criptovalute, azioni, indici e, naturalmente, forex. Con un CFD puoi fare trading sui movimenti di prezzo, eliminando del tutto la necessità di acquistarli.

    Diversi grafici Forex

    Questa sezione del nostro PDF di trading forex è interamente dedicata ai grafici forex. Quando si tratta di una piattaforma MetaTrader, i trader possono utilizzare grafici a barre, grafici a linee e grafici a candele. Di solito puoi passare da un grafico all'altro, a seconda delle tue preferenze, abbastanza facilmente.

    Di seguito abbiamo messo insieme una spiegazione di ciascun tipo di grafico per te.

    Grafico a candela

    Il primo record dell'ormai famoso grafico a candele fu utilizzato in Giappone durante il 1700 e si rivelò inestimabile per i commercianti di riso. In questi giorni, questo grafico dei prezzi è senza dubbio uno dei più popolari tra i trader di tutto il mondo.

    Proprio come il grafico a barre OHLC (vedi sotto), i grafici a candele forniscono valori bassi, alti, di apertura e di chiusura per un periodo di tempo predeterminato. I commercianti di forex dal vivo adorano questo grafico per il suo aspetto visivo e la gamma di Prezzo azione modelli utilizzati.

    È sempre consigliabile, a meno che tu non sia un trader esperto, utilizzare le modalità di trading demo gratuite. Ciò ti consente di acquisire una migliore comprensione di come funziona il trading dal vivo prima di assumerti grossi rischi finanziari sul mercato.

    Grafico a barre OHLC

    Rappresentando "Open, High, Low, Close", il grafico OHLC è ottimo per rappresentare qualsiasi movimento nel prezzo di un asset, eseguito in un periodo di tempo specifico (ad esempio, un'ora o un giorno di negoziazione).

    Come suggerisce il titolo, questo è un grafico a barre e ogni intervallo di tempo che un trader sta guardando verrà visualizzato come una barra. In altre parole, se stai visualizzando un grafico giornaliero vedrai che ogni barra equivale a un intero giorno di negoziazione.

    A differenza del grafico a linee (vedi sotto), il grafico a barre OHLC è unico nel senso che mostra una più ampia varietà di valori e informazioni come "open", "high", "low" e "close", da cui il nome.

    • Il prezzo di mercato più alto scambiato entro il periodo di tempo selezionato sarà rappresentato dal massimo della barra.
    • Il prezzo di mercato più basso negoziato nell'intervallo di tempo selezionato è rappresentato dal minimo della barra.
    • Il trattino a destra rappresenterà il prezzo di chiusura e il trattino a sinistra sarà il prezzo di apertura.
    • Le barre rosse sono anche chiamate barre dei venditori; ciò è dovuto al fatto che il prezzo di chiusura è inferiore al prezzo di apertura
    • Le barre verdi sono anche chiamate barre dell'acquirente; opposto a sopra. Questo perché il prezzo di apertura è inferiore al prezzo di chiusura.

    Con questo grafico dei prezzi, i trader sono in grado di stabilire chi controlla il mercato, che si tratti di venditori o acquirenti.

    L'analisi OHLC è stata il blocco di partenza per la creazione dei sempre popolari grafici a candele (per favore più in basso).

    Grafico a linee

    Questo grafico è considerato il tipo più elementare di grafico dei prezzi, ma ciò non significa che non sia utile. È un ottimo strumento per guardare il quadro più ampio quando si tratta di tendenze.

    Dipende dall'intervallo di tempo che stai visualizzando (può essere qualsiasi cosa da minuti a mesi), ma per amor di discussione diciamo che stai usando un grafico giornaliero. Il grafico a linee dispone i prezzi di chiusura alla fine di quel lasso di tempo; quindi in questo caso, a fine giornata, la linea collegherà il prezzo di chiusura di quel giorno.

    Forex - Come fare trading

    In questa sezione del nostro PDF sul forex trading, parleremo dei diversi modi in cui puoi vendere e acquistare una posizione forex e delle cose a cui prestare attenzione.

    Prezzi e preventivi

    Quando si tratta di trading sul forex, vedrai sia i prezzi "bid" che quelli "ask":

    • Prezzo di offerta: Questo è il prezzo a cui puoi vendere valuta.
    • Chiedi il prezzo: Questo è il prezzo a cui puoi acquistare valuta

    Quando si tratta di forex trading puoi fare trading sia short che long, ma assicurati sempre di avere una buona conoscenza del forex trading prima di intraprendere operazioni. Dopotutto, il trading sul forex può essere un po 'complesso all'inizio, specialmente quando si mescolano operazioni lunghe e corte.

    Long Trade (Acquista)

    In poche parole, andare a lungo è solitamente un termine usato per l'acquisto. Quindi, quando i trader si aspettano che il prezzo di un asset aumenti, andranno long.

    Come esempio di una posizione lunga:

    • Supponiamo che tu abbia tenuto una posizione lunga nello strumento principale acquistato
    • Ad esempio, USD / JPY
    • Ciò significa che prevedi che il dollaro USA aumenterà di valore rispetto allo JPY
    • Se investi £ 1,000 in USD / JPY attraverso una posizione lunga, allora hai semplicemente puntato £ 1,000 affinché la coppia aumenterà di valore

    Short Trade (vendita)

    Quando i commercianti di forex si aspettano che il prezzo di un asset scenda, andranno short. Ciò significa trarre vantaggio dall'acquisto a un valore inferiore. Per ottenere ciò, è sufficiente effettuare un ordine di vendita. 

    Prezzi e domanda attuali

    L'attuale tasso di cambio di una coppia forex è sempre basato sulle forze di mercato. Questo cambierà secondo per secondo. Come abbiamo notato in precedenza, devi anche tenere conto dello spread, quindi ci sarà sempre una leggera variazione nel prezzo.

    Ad esempio, se scambi 1 USD per 17 ZAR, il prezzo di vendita e di acquisto offerto dal tuo broker forex sarà su entrambi i lati di quella cifra. Le coppie di valute con l'offerta e la domanda più importanti ad esse associate saranno considerate le più liquide nel mercato forex. L'aspetto della domanda e dell'offerta è dovuto all'investimento di importatori, esportatori, banche e commercianti, solo per citarne alcuni. È così che l'arena del forex ospita posizioni di acquisto e vendita per un valore di oltre $ 5 trilioni ogni giorno!

    Le coppie di valute più liquide sono quindi quelle più richieste. Ad esempio, GBP / USD offre molte opportunità di trading a breve termine a causa dell'enorme quantità di pips spostato ogni giorno (90-120 in media). Al contrario, AUD / NZD non tende a muovere molti pips in un giorno. Detto questo, se hai una buona conoscenza di alcune delle valute più esotiche, noi di Learn 2 Trade non stiamo dicendo che è impossibile fare bene.

    Sistema di trading Forex da considerare

    Quando ti senti pronto per fare il grande passo e iniziare a fare trading dal vivo, devi selezionare un sistema di trading forex. C'è una grande quantità di file strategie di trading tra cui scegliere. Questo perché investitori, speculatori, società e banche operano da decenni.

    In questa parte del PDF sul forex trading, spiegheremo alcune delle strategie a tua disposizione.

    • Commercio intraday: Concentrandosi sulle tendenze dei prezzi di 1 o 4 ore, il trading intraday forex è considerato più un modo conservativo di trading. Concentrandosi sulle sessioni principali per ogni singolo mercato, queste operazioni rimangono aperte per un periodo compreso tra 1 e 4 ore. In quanto tale, questo potrebbe renderlo un file opzione adatta per i principianti.
    • Moneta Scalping: Questa particolare strategia è spesso vista come una forma di trading a basso rischio. Si concentra sulla vendita e l'acquisto di coppie di valute in un lasso di tempo estremamente breve. Questo di solito è ovunque tra una questione di secondi e 2 o 3 ore al massimo. Questa strategia rende molto pratico ottenere potenzialmente un numero di profitti minori, con la speranza di creare una riserva di profitti.
    • Swing Trading: Spesso definito come approccio a medio termine, a differenza dello scalping e dell'intraday, lo swing trading si concentra su movimenti di prezzo più ampi. Con questa strategia, i trader sono in grado di lasciare il loro trade aperto per giorni o addirittura settimane. Ad alcuni trader piace utilizzare questa opzione per abbellire le operazioni giornaliere esistenti.

    Piattaforme di trading - Spiegato

    Se desideri acquistare e vendere coppie di valute comodamente da casa tua (o anche tramite il tuo dispositivo mobile), dovrai utilizzare una piattaforma di trading. Altrimenti indicato come broker forex, ci sono letteralmente centinaia di piattaforme di trading attive nello spazio online. Ciò rende estremamente difficile sapere con quale broker iscriversi.

    Nelle sezioni seguenti del nostro PDF di trading forex, spieghiamo alcune delle considerazioni che devi fare.

    Strumenti e funzionalità di analisi

    Dovresti anche fare attenzione agli strumenti di analisi a tua disposizione. In alcuni casi, questo potrebbe essere incorporato, mentre alcuni offrono strumenti come l'analisi tecnica e l'analisi fondamentale. Non c'è dubbio che avere accesso a una gamma di indicatori tecnici, grafici dei prezzi in tempo reale e notizie e dati attuali dal mercato finanziario è una parte essenziale del trading forex.

    Tuttavia, se puoi accedere a questi indicatori tecnici all'interno della tua piattaforma di trading, si rivelerà molto utile. Questo perché ti farà risparmiare un sacco di lavoro sulle gambe dovendo spostarti tra diversi siti e fonti di informazione.

    Alcune delle piattaforme di trading più veloci e facili sono MetaTrader 5 (MT5) e MetaTrader 4 (MT4). Mentre MT4 è stato creato appositamente per i trader forex, MT5 offre ai trader l'accesso ai CFD (per i CFD, vedere la spiegazione in "Terminologia di trading di uso comune" in questo PDF di trading forex).

    Fondamentalmente, sia MT4 che MT5 sono piattaforme di trading veloci e ricettive, che forniscono entrambi dati di mercato in tempo reale e accesso a grafici sofisticati.

    Fiducia nel tuo broker Forex

    È essenziale prima di iniziare a fare trading seriamente che ti fidi completamente della piattaforma di trading che intendi utilizzare. Questo è particolarmente vero se intendi utilizzare una strategia di scalping, ad esempio.

    Tuttavia, se ti piace fare trading, è fondamentale per la tua tranquillità e le tue finanze che tu sia pienamente sicuro della rapida esecuzione del trasferimento dei dati. Questo è anche il caso della precisione dei prezzi quotati e della velocità di elaborazione degli ordini. Tutte queste cose ti aiuteranno ad avere un'esperienza di trading forex di successo.

    Per consentirti di sfruttare al meglio le nuove opportunità, il broker forex ideale sarà a tua disposizione 24 ore su 7 e XNUMX giorni su XNUMX, in linea con gli orari di apertura del mercato forex.

    Account Manager indipendente

    Per salvarti dal dover richiedere che il tuo broker agisca per te, il tuo broker forex dovrebbe consentirti di gestire il tuo account e le tue operazioni separatamente.

    In questo modo, sarai in una posizione molto migliore per reagire rapidamente a qualsiasi cambiamento nel mercato e, si spera, sfruttare al massimo le potenziali opportunità. Ciò ti consentirà di ottenere un controllo migliore su tutte le posizioni aperte man mano che si presentano.

    Sicurezza e protezione

    È importante garantire che il tuo broker forex preferito sia un'azienda rispettabile, che garantirà che le tue informazioni personali e i fondi di trading siano completamente protetti e sottoposti a backup.

    La segregazione è spesso utilizzata tra i broker forex come un modo per separare i tuoi fondi dai fondi della società (cioè i loro costi giornalieri, debiti e costi di esercizio). Quindi, qualunque cosa accada al broker forex, i tuoi soldi sono al sicuro e separati.

    Se scopri che un broker forex non è in grado di farlo, ti suggeriamo di trovare un broker migliore in quanto è pratica standard in questi giorni. Tutti i broker elencati verso la fine di questo PDF di trading forex sono regolati da almeno un organismo di licenza rispettabile. 

    Forex Trading - Guida introduttiva

    In termini di impostazione come trader forex online, i passaggi rimangono costanti indipendentemente dal broker a cui decidi di aderire. Di seguito elenchiamo alcuni dei passaggi che dovrai eseguire. 

    Passaggio 1: aprire un account

    Per aprire un account, dovrai inserire alcune informazioni personali. I dettagli standard richiesti dal broker saranno cose come il tuo nome, indirizzo di residenza e dettagli di contatto. 

    Alcuni broker richiedono anche il tuo status fiscale e ti chiederanno di fornire maggiori dettagli finanziari come lo stato lavorativo, il patrimonio netto e qualsiasi reddito regolare.

    Passaggio 2: esperienza di trading

    I broker Forex spesso vorranno assicurarti di avere un certo livello di esperienza di trading (tuttavia non è sempre così). In questo caso, di solito dovrai rispondere ad alcune domande a scelta multipla in base alla tua esperienza. Questo di solito è un processo abbastanza semplice.

    Passaggio 3: verifica della tua identità

    Conosciuto come KYC nel settore (Conosci il tuo cliente), questo significa semplicemente che il broker forex avrà bisogno di te per dimostrare chi sei. Alcuni broker verificheranno ciò utilizzando copie scansionate della documentazione. Si tratta in genere di un documento d'identità rilasciato dal governo (passaporto o patente di guida) e di una prova di indirizzo (bolletta o estratto conto bancario). 

    Passaggio 4: deposito di fondi

    Ora è necessario selezionare il metodo di pagamento preferito (di solito da un elenco a discesa). Tieni presente che quanto tempo ci vuole per entrare nel tuo conto di trading dipenderà in gran parte dal metodo di pagamento, quindi controlla sempre questo prima di separarti dai tuoi soldi.

    I metodi di pagamento supportati in genere includono una carta di debito / credito o un conto bancario. Alcuni broker supportano anche e-wallet come Paypal e Skrill.

    Passaggio 5: iniziare a fare trading

    Dopo aver letto il nostro PDF sul forex trading dovresti sentirti abbastanza sicuro da iniziare a fare trading. Tuttavia, ti consigliamo di provare sempre prima una demo di trading forex gratuita. Ciò ti consentirà di testare le tue strategie di trading appena formate prima di rischiare il tuo capitale. 

    Strategie di Trading sul Forex

    Nella sezione successiva del nostro PDF sul forex trading, esploriamo alcuni dei più importanti indicatori tecnici e approfondimenti di mercato utilizzati dai trader esperti. 

    Canali donchiani

    Inventati per la prima volta da Richard Donchian, i canali donchiani possono essere adattati a piacere, in termini di parametri. Se si sceglie di visualizzare una ripartizione di 30 giorni, ad esempio, l'indicatore verrà creato prendendo il minimo più basso e il massimo più alto di quel periodo (quindi in questo esempio 30 periodi).

    Quando si osserva la media mobile su un canale donchiano si possono osservare medie che vanno dai 25 giorni agli ultimi 300 giorni. La direzione consentita è determinata dalla direzione della media mobile a breve termine.

    Con questo in mente, dovresti pensare di aprire una delle seguenti due posizioni:

    • Lunghi - Se tLa media mobile degli ultimi 300 giorni è inferiore alla media mobile di 25 giorni.
    • Corti - If tLa media mobile degli ultimi 300 giorni è maggiore della media mobile di 25 giorni.

    Dovrai vendere la tua coppia per uscire dal tuo scambio se apri una posizione lunga (e viceversa). 

    Media mobile semplice

    Questo è un altro indicatore forex comunemente usato. La media mobile semplice (nota anche come SMA) funziona a una velocità inferiore rispetto al prezzo di mercato attuale (noto come indicatore di ritardo). Inoltre, utilizza molti dati storici sui prezzi. In effetti, più della maggior parte delle altre strategie.

    Una buona indicazione che il prezzo più recente è più alto del prezzo precedente è quando la media mobile a lungo termine è inferiore alla media mobile a breve termine. Questo potrebbe essere considerato un segnale di acquisto a causa di una tendenza al rialzo del mercato.

    Nello scenario opposto, quando la media mobile a lungo termine è superiore alla media mobile a breve termine, ciò ovviamente indica un segnale di vendita a causa di una tendenza al ribasso. Le medie mobili vengono solitamente utilizzate come prova di una tendenza generale, piuttosto che puramente segnali di trading forex.

    Ciò significa che puoi combinare entrambe le strategie per eliminare i segnali di breakout che non corrispondono alla tendenza generale suggerita dalle medie mobili. Naturalmente, questo è un ottimo modo per rendere i tuoi segnali di breakout molto più produttivi. Se vieni avvisato di un segnale di vendita, ciò indica che la media mobile a breve termine è inferiore a quella della media mobile a lungo termine, quindi potresti voler effettuare un ordine di vendita.

    Tuttavia, se ti viene dato un segnale di acquisto, questo di solito significa che la media mobile a breve termine è superiore a quella della media mobile a lungo termine.

    Scoppiare

    Usando le pause come segnali di trading, il breakout è considerato una strategia a lungo termine. Comunemente denominato "consolidamento", i mercati a volte alternano bande di resistenza e di supporto. Il breakout stesso si verifica quando il mercato va oltre questi limiti di consolidamento, che siano inferiori o superiori. Pertanto, deve verificarsi un breakout ogni volta che si verifica una nuova tendenza.

    Osservando le interruzioni, avrai una buona indicazione se è iniziata o meno una nuova tendenza. Detto questo, ciò non significa che un breakout sia accurato al 100% nel segnalare una nuova tendenza. In questo caso, potresti voler utilizzare un ordine stop-loss per darti una migliore possibilità di evitare una perdita sostanziale.

    Trading Forex: possibili rischi

    Per quanto affascinante possa sembrare una carriera nel trading forex, ci sono una serie di rischi che devi tenere in considerazione. Nelle sezioni seguenti del nostro PDF sul trading forex, esploriamo questi possibili rischi in modo più dettagliato.

    Le transazioni

    Il rischio di transazione è in relazione al tasso di cambio e alle eventuali differenze di fuso orario. Ciò significa che esiste la possibilità che a un certo punto tra l'inizio e la fine di un contratto i tassi di cambio possano essere soggetti a modifiche. Il rischio che ciò accada aumenta con il tempo che passa tra la stipula di un contratto e la risoluzione dello stesso contratto.

    Tassi di interesse

    Il rischio qui è che se il tasso di interesse di un paese scende, la valuta di quel paese sarà probabilmente più debole. Questo generalmente porta gli investitori a ritirare gli investimenti e, di conseguenza, il tuo rendimento sarà inferiore.

    La buona notizia è che quando un tasso di cambio è in aumento, è probabile che la rispettiva valuta sarà più forte. Quando ciò accade, i tuoi rendimenti potrebbero essere più alti. Questo perché gli investitori esperti amano ottenere un'esposizione a valute più forti.

    Rischio di leva

    Maggiore è la tua leva, maggiori saranno le tue perdite o benefici. Ovviamente, questo significa che la leva può influenzare il tuo trading in modo positivo o negativo, a seconda di come va.

    I migliori broker di trading Forex del 2021

    La parte finale del nostro PDF sul forex trading consiste nell'esplorare quali broker sono apprezzati sia dai trader principianti che da quelli esperti. Ciascuna delle piattaforme di trading forex elencate di seguito è stata preventivamente controllata, il che significa che puoi essere certo che spuntano le caselle più grandi.

    Ciò significa che ogni piattaforma è regolamentata, offre un sacco di coppie forex, ha commissioni e commissioni basse e supporta diversi metodi di pagamento.

     

    1. AVATrade - 2 x $ 200 bonus di benvenuto

    AVATrade è un broker affermato che offre migliaia di strumenti finanziari. Oltre a azioni, indici, materie prime e criptovalute (tutto tramite CFD), puoi anche negoziare un mucchio di coppie forex. Non ci sono commissioni di trading da pagare e gli spread sono molto competitivi.

    Puoi fare trading tramite la piattaforma web AvaTrade o tramite il famoso provider di terze parti MT4. Il deposito minimo è di $ 100, che puoi facilitare con una carta di debito / credito o un conto bancario. La piattaforma è fortemente regolamentata, con diverse licenze alle spalle.

    .

    La nostra valutazione

    • Bonus di benvenuto del 20% fino a $ 10,000
    • Deposito minimo $ 100
    • Verifica il tuo account prima che il bonus venga accreditato
    Il 75% degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore

     

     

    2. Capital.com - Zero commissioni e spread estremamente bassi

    Capital.com è un broker online regolamentato da FCA, CySEC, ASIC e NBRB che offre un sacco di strumenti finanziari. Tutto sotto forma di CFD: copre azioni, indici e materie prime. Non pagherai un solo centesimo di commissione e gli spread sono super ridotti. Sono inoltre disponibili strumenti di leva finanziaria, completamente in linea con i limiti ESMA.

    Ancora una volta, questo è 1:30 su major e 1:20 su minori ed esotici. Se risiedi fuori dall'Europa o sei considerato un cliente professionale, otterrai limiti ancora più elevati. Anche ottenere denaro in Capital.com è un gioco da ragazzi, poiché la piattaforma supporta carte di debito / credito, portafogli elettronici e trasferimenti di conti bancari. Soprattutto, puoi iniziare con solo 20 £ / $.

    La nostra valutazione

    • Zero commissioni su tutti gli asset
    • Spread super ridotti
    • Regolamentato FCA, CySEC, ASIC e NBRB
    • Non offre la tradizionale negoziazione di azioni

    Il 75.26% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si fa spread betting e/o fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

     

     

    Concludere

    Dopo essere arrivato così lontano attraverso il nostro PDF di forex trading, dovresti ormai avere una comprensione di come funziona l'analisi tecnica e avere una buona conoscenza dei fondamentali macroeconomici che guidano i valori delle valute. Armato di tutte le informazioni utili incluse in questa guida, dovresti essere pronto per uscire e iniziare a fare trading sul forex. Si spera, realizzare un profitto e imparare di più lungo la strada.

    Se sei un trader con fondi alquanto limitati, potresti scoprire che lo swing trading è più adatto a te. Se hai a disposizione un fondo di trading più ampio, potresti avere un'esperienza più redditizia con il trading basato sui fondamentali. Ad ogni modo, wConsigliamo di provare un conto demo gratuito, ove possibile, prima di fare trading con i tuoi sudati guadagni. Oltre a leggere guide utili come la nostra, in realtà imparare facendo ti fornirà anche un'idea migliore di come funziona il tutto e di come potresti voler fare trading.

    Scopri 2 servizio di segnali gratuiti commerciali

    Classificazione LT2

    • Ottieni 3 segnali gratuiti a settimana
    • Nessun pagamento o dettagli della carta necessari
    • Verifica l'efficacia dei nostri segnali di alto livello
    • Coprite coppie maggiori, minori ed esotiche

     

    FAQ

    Cosa significa forex?

    Il termine Forex si riferisce a "valuta estera". Più specificamente, si riferisce al processo di acquisto e vendita di coppie di valute come GBP / USD e USD / ZAR.

    Come guadagni nel forex?

    Guadagnerai in due diversi scenari. O acquisti una coppia di valute per meno di quanto la vendi (ordine lungo) e vendi una coppia di valute per meno di quanto l'hai acquistata per (ordine breve).

    Qual è lo spread nel forex?

    Lo spread è la differenza tra il prezzo bid e ask di una coppia forex. Questo divario nei prezzi deve essere incluso nelle previsioni di profitti e perdite ed è così che il broker garantisce che la piattaforma guadagni sempre.

    Qual è un buon spread nel forex trading?

    Questo dipende dal tipo di coppia forex che stai scambiando. Se stai negoziando major altamente liquide come EUR / USD, non dovresti pagare più di 1 pip.

    Qual è il pip nel forex?

    Il pip si riferisce al movimento di una cifra decimale in una coppia. Ad esempio, se la coppia GBP / USD ha un prezzo di 1.2450 e si sposta a 1.2451, si tratta di un movimento di 1 pip.

    Quali limiti di leva esistono quando si fa trading sul forex?

    Ciò dipende da diversi fattori, come la tua posizione, la coppia di valute e il broker stesso. Nella maggior parte dei casi, i trader del Regno Unito e dell'Europa hanno un limite di leva di 1:30 sulle coppie principali e 1:20 sulle coppie minori ed esotiche.

    Slippage significa che il tuo ordine forex viene eseguito a un prezzo leggermente diverso da quello che avevi richiesto.