Guida di Learn 2 Trade 2021 sul trading con azioni sui prezzi!

aggiornato:

Il Price Action Trading e lo swing trading arena sono pieni di strategie. Mentre alcuni si concentrano sullo scalping di guadagni ultra-piccoli, altri guardano al medio termine. In ogni caso, hanno tutti una cosa in comune. Vale a dire, i trader esperti utilizzeranno indicatori tecnici altamente avanzati e strumenti di lettura dei grafici.

Tuttavia, a volte è meglio fare un passo indietro e guardare semplicemente ciò che hai di fronte: la tendenza. Questo è noto come "scambio di azioni sui prezzi". Tornando alle basi, hai le migliori possibilità possibili di far partire la tua carriera di trading online con il piede giusto.

In questa guida, ti mostriamo tutto ciò che devi sapere sul trading di azioni sui prezzi. Alla fine della lettura, avrai tutti gli strumenti necessari per iniziare a fare trading con il giusto rapporto rischio / rendimento!

Tabella dei Contenuti

     

    Eightcap - Piattaforma regolamentata con spread ridotti

    La nostra valutazione

    • Deposito minimo di soli $ 250
    • Piattaforma senza commissioni al 100% con spread ridotti
    • Pagamenti gratuiti tramite carte di debito / credito e portafogli elettronici
    • Migliaia di mercati CFD tra cui Forex, azioni, materie prime e criptovalute
    Inizia il tuo viaggio verso il raggiungimento di tutti i tuoi obiettivi finanziari proprio qui.

     

    Scambio di prezzi

    Una delle cose migliori dell'osservazione del movimento dei prezzi di un asset in un determinato periodo di tempo è che sei in grado di ottenere molte informazioni utili come oscillazioni commerciali, breakout e tendenze, in modo produttivo.

    Invece di utilizzare un indicatore tecnico o un riconoscimento grafico, il trading di azioni sui prezzi consiste nel raggiungere le basi del trading, quindi è meglio osservarlo per un determinato periodo come sopra.

    Un'altra forma di analisi dei prezzi sono i grafici a candele giapponesi: qui, piuttosto che un prezzo individuale, questo ti darà una visione combinata delle ultime notizie in base alle variazioni del prezzo.

    Il trading sull'azione del prezzo non è mai sbagliato

    Se ti ritrovi a perdere soldi, come trader, uno dei tuoi compiti più importanti è gestire attivamente i rischi chiudendo il trade se necessario. Miliardi vengono scambiati quotidianamente attraverso i mercati, da enti che non speculano. In quanto tale, non è una buona idea speculare ed essere troppo reazionari.

    In qualità di trader, puoi acquisire una buona comprensione della gestione del rischio, che sarà un passo molto prezioso per diventare un trader molto migliore in futuro. L'azione dei prezzi guarda ogni flusso di capitale, a livello globale, in ogni momento, comprensiva dell'opinione del mercato sulla coppia di valute dei grafici.

    A volte potrebbe essere il caso di una banca che cerca di gestire la propria esposizione valutaria. Potrebbe essere una grande azienda di smartphone del Regno Unito che acquista fotocamere dal Giappone (valuta JPY) o un fondo assicurativo che cerca di ripristinare i suoi portafogli alla fine del mese.

    Sentimento di rischio: tutto ciò che devi sapere

    In poche parole, il sentimento di rischio viene utilizzato per illustrare come si sentono e agiscono i mercati finanziari (coloro che vi partecipano). Ciò che i trader hanno deciso di vendere o acquistare è una buona indicazione di quanto sperano di guadagnare e di quanto sono disposti a perdere.

    Il sentimento di rischio è essenzialmente una dichiarazione di quanto rischio gli investitori e i trader sono disposti a correre. La valutazione del rischio è come la disposizione comune del mercato finanziario nel suo complesso. Acquisendo familiarità con l'atteggiamento del mercato nei confronti del rischio nel suo complesso, questo ti darà un'idea di molti rischi che potresti essere disposto a correre con i tuoi beni e i tuoi soldi entro un determinato periodo di tempo 

    Naturalmente, la definizione di rischio è l'esposizione al pericolo o alla perdita, quindi quando hai una posizione aperta sul mercato, c'è il pericolo che la tua operazione possa finire in perdita. È comunemente noto che quando si tratta del sentimento di rischio di un trader, ci sono due principali debolezze emotive che guidano il processo decisionale. 

    Sono avidità e paura: il mercato finanziario può e giocherà su questo.

    La stragrande maggioranza delle attività sul mercato finanziario è speculata in base al breve termine, quindi puoi uscire rapidamente e entrare nelle negoziazioni. Per questo motivo, riteniamo che sia importante comprendere appieno qual è il sentimento di rischio. Fondamentalmente, descrive la condotta degli investimenti e dei trader e che potrebbero "cercare sicurezza" o "cercare rischi".

    Cos'è il rischio?

    I media finanziari usano spesso il termine "risk-on" in riferimento all'ambiente quando un mercato è "alla ricerca del rischio". Quando il mercato mostra segni di volatilità sul prezzo inferiori al normale, entrambi in rialzo che collaborano con noi, attingono direttamente dalla storia e dalla tradizione veneziana verso il basso - con i dati economici che lo supportano, le prospettive sono considerate promettenti - quindi questo significa che il rischio è "attivo".

    Quando ci sono condizioni di "rischio", investitori e trader si sentono molto più ottimisti riguardo alla ricerca di rendimenti più elevati, il che può significare forse vendere attività "sicure" o acquistare "attività rischiose" - ovvero trasformare il capitale in "attività rischiose" '.

    Alcuni degli asset più rischiosi sono i seguenti:

    • valute ad alto rendimento (due esempi sono; dollaro australiano e real brasiliano)
    • metalli preziosi
    • materie prime 
    • e (sorprendentemente) azioni.

    Proprio come con qualsiasi cosa nella vita, più rischi ti senti a tuo agio, più alti potrebbero essere i tuoi guadagni. Ovviamente, questo significa anche che rischi che vada nella direzione opposta.

    Cos'è Risk-Off?

    I media finanziari usano il termine "risk-off" in riferimento all'ambiente quando il mercato "cerca in modo sicuro".

    Se i mercati mostrano livelli elevati di volatilità e la previsione economica sembra essere negativa o si sta deteriorando, il rischio è considerato "risk-off". Ciò significa che i trader avranno meno probabilità di effettuare operazioni rischiose.

    Grandi eventi come la grande crisi finanziaria (2008), le turbolenze geopolitiche (conflitto in Medio Oriente, in corso) o, più recentemente, la crisi sanitaria globale COVID-19 (2020) avranno tutti un impatto estremamente negativo sul mercato - di conseguenza, il sentimento del mercato diventerà "risk-off".

    I trader a volte diventano, ciò che è noto come, "avversi al rischio", quando ciò accade possono scegliere tra due azioni che possono eseguire. I trader possono inserire posizioni (acquistare) all'interno di "beni rifugio sicuro" o uscire posizioni (vendere) all'interno di "attività rischiose". Quando il mercato è particolarmente duro, gli investitori e i trader spesso cercano "rifugi sicuri", che sono molto più protetti, nel caso in cui l'economia peggiori.

    Questi trader e investitori potrebbero trasformare il loro capitale in beni "rifugio sicuro". In altre parole, le attività "a basso rischio" comportano meno rischi, ma anche minori ricompense. Questo è spesso considerato il metodo migliore per proteggere il capitale in tempi di panico o "avversione al rischio". Detto questo, il denaro freddo è considerato il miglior rifugio sicuro che ci sia.

    Se non vuoi il denaro come rifugio sicuro, alcune altre opzioni includono;

    • franco svizzero (CHF)
    • Titoli di Stato USA
    • oro (XAU)
    • il dollaro USA (USD)
    • Yen giapponese (JPY)

    Considerando che le azioni all'interno del settore dei beni di consumo di base e dei servizi sanitari sono considerate un rifugio sicuro per i commercianti di azioni (altrimenti note come "attività difensive").

    Il motivo per cui questi settori sono considerati paradisi sicuri è che, irrilevante per lo stato del panorama economico, le aziende che operano in questi settori forniscono i prodotti necessari di cui le persone hanno sempre bisogno.

    Il sentimento di rischio è importante?

    Sì, il sentimento di rischio è molto importante, avere una comprensione di base di questo ti aiuterà a gestire le tue emozioni e il tuo rischio e ti aiuterà a preservare il tuo capitale. I mercati cambieranno spesso su e giù su base giornaliera o settimanale, questa è una buona indicazione dei cambiamenti nel sentimento di rischio - questo dovrebbe aiutarti ad avere una migliore comprensione del motivo per cui il mercato sta funzionando così com'è.

    Il sentimento di rischio può cambiare gradualmente o talvolta a un ritmo rapido. Questa conoscenza o anche la comprensione di base del sentimento di rischio ti aiuterà a decifrare le notizie finanziarie, i dati economici e mantenere la calma di fronte alle fluttuazioni.  A volte i mercati possono passare rapidamente alla modalità "risk-off", dopo essere stati "risk-on" per giorni o talvolta mesi. Controllare le notizie di mercato utilizzando il sentimento di rischio ti aiuterà a dare un senso alla perplessità e alla vaghezza degli eventi nelle notizie di mercato.

    Se c'è un rilascio di dati economici deludente quando si tratta di migliorare l'ambiente economico, potrebbe esserci un effetto minimo sul sentimento di rischio. Pertanto, l'impatto della notizia farà la differenza per uno spostamento del sentimento di rischio, quindi il mercato potrebbe continuare ad acquistare attività rischiose e ignorare i dati presentati.

    Qualcos'altro che spesso può avere un effetto importante sul sentimento di rischio è un risultato negativo peggiore del previsto. Si tratta di un rilascio di dati sull'ambiente economico (come NFP) che si riferisce a un settore o mercato in declino.

    Il capitale si sposterà verso beni rifugio, da rischiosi - e il sentimento di rischio cambierà in "risk-off", da "risk-on". Non appena i mercati passeranno alla modalità "risk-off", gli avvoltoi saranno in cerca di preda, svendendo asset rischiosi e trattenendo beni rifugio. Nella peggiore delle ipotesi, i prezzi scenderanno e rapidamente - lo scenario migliore è che il tuo trading sull'azione dei prezzi sarà contenuto, fermando qualsiasi importante rialzo.

    Misurazione del sentimento di rischio

    Per assicurarti di essere in grado di apprezzare appieno l'impatto del sentiment di rischio, di seguito elenchiamo alcune delle metriche chiave a cui devi prestare attenzione quando fai trading in condizioni di mercato live: indipendentemente dal fatto che ci si trovi in ​​un ambiente "risk-off" o "risk-on".

    Indice di volatilità 

    Altrimenti noto come VIX; questo misura mercati specifici relativi all'instabilità, nonché la probabilità di effettuare un movimento inaspettato o improvviso del prezzo.

    VIX ti aiuterà a capire il livello di rischio (attivo o meno) nelle azioni. L'indice VIX è anche comunemente indicato come "indice della paura" o "indicatore della paura". È anche used per determinare il livello di ansia del mercato da parte di operatori di borsa e operatori di opzioni. In quanto tale, questo è uno degli indici di volatilità più comunemente noti sul mercato nel suo complesso.

    • Più basso è il VIX, meno il mercato dovrà temere, più alto sarà il VIX, più il mercato avrà paura.

    Le aspettative di mercato sulla volatilità futura sono misurate nell'indice S&P. Per esempio, se VIX dà un valore inferiore a 20, ciò è ampiamente considerato calmo, mentre un valore superiore a 30 è visto come volatile.

    Indice azionario statunitense

    Questo indice di mercato è uno dei barometri in tempo reale più chiari da tenere d'occhio.

    Tra gli indici USA più ampiamente osservati ci sono;

    • Composito NASDAQ
    • S&P 500
    • DJIA (Dow Jones media industriale)

    Questi indici sono indicatori per l'intera economia globale, non solo per gli Stati Uniti

    Puoi trovare rapporti sulla direzione di questi indici, più volte al giorno, sintonizzandoti su media finanziari come Bloomberg e CNBC. Quando gli indici azionari vengono definiti "in ribasso", significa che il rischio è "disattivato", mentre quando sono "in alto", il rischio è "attivo".

    Titoli di Stato USA

    Definito come titoli del Tesoro degli Stati Uniti, il Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti emetterà le sue obbligazioni tutto l'anno. Saranno emesse obbligazioni per raccogliere denaro per finanziare operazioni o progetti quotidiani. Quando si tratta di investimenti, i titoli del Tesoro USA sono considerati il ​​più vicino possibile all'assenza di rischi, motivo per cui sono spesso considerati beni rifugio.

    Esistono 3 tipi di titoli a reddito fisso che vengono utilizzati per finanziare le operazioni dal governo degli Stati Uniti, questi sono:

    • buoni del Tesoro
    • Buoni del tesoro
    • Note del tesoro.

    Ognuno di loro paga gli interessi in modo diverso e ognuno ha un tasso di maturità contrastante, che può variare da quattro settimane a talvolta trenta anni. Per tenerti informato, troverai rapporti sui rendimenti di ciascuno di questi che verranno riportati nei media finanziari.

    Quando i rendimenti aumentano, puoi essere certo che il mercato vende il debito del governo degli Stati Uniti. Questo perché in questo modo i prezzi scenderanno, il che significa che miglioreranno il loro rendimento. Quando un asset privo di rischio come questo viene venduto, generalmente significa che si sente positivo al riguardo, quindi il sentimento di rischio cambia da "risk-off" a "risk-on".

    Se invece i rendimenti sono in ribasso, è vero il contrario, il rischio probabilmente cambierà in “risk-off”, perché è un segno di paura, visto che il mercato acquista invece debito pubblico. Costringe i prezzi a salire, il che a sua volta farà diminuire il rendimento.

    Valute rifugio sicuro

    Le valute rifugio reagiscono rapidamente ai cambiamenti del sentiment di rischio, dato che sono estremamente sensibili a tali cambiamenti: queste valute si aspettano che il valore aumenti, o mantengano il suo valore in un ambiente "risk-off".

    Sarai in grado di tenere d'occhio il sentimento di rischio 24 ore al giorno perché a differenza del mercato azionario statunitense, lo spazio forex è aperto 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX.

    Franco svizzero (CHF)

    Il franco svizzero (CHF) è molto forte. Anche se i mercati finanziari globali hanno attraversato molte crisi negli anni passati, la Svizzera mantiene una salda presa.

    Il CHF è una valuta rifugio sicuro grazie a un'economia stabile, stabilità politica e sana politica monetaria e fiscale. È noto che gli investitori internazionali si rivolgono alla Svizzera anche in tempi di crisi finanziaria.

    Un segno sicuro che c'è una perturbazione del mercato (di solito in Europa), è quando il CHF è più forte delle valute ad alto rendimento. Questo di solito porterà i trader di valuta a sfuggire alla presunta sicurezza del CHF.

    Questa azione illustra un ambiente "privo di rischi".

    Dollaro statunitense (USD)

    Questo è un buon esempio di sentimento di "assenza di rischio", grazie alla forza del dollaro USA. Se le notizie riportano che l'USD è più forte delle valute ad alto rendimento, a detta di tutti, il mercato sarebbe scontento delle recenti notizie finanziarie e dei dati economici.

    Ciò normalmente si tradurrebbe in mercati che cercano l'USD come rifugio sicuro. Per poter acquistare titoli del tesoro statunitensi come rifugio sicuro, sarà sicuramente necessario acquistare un po 'di USD (se non ne hai già alcuni). Il valore in USD aumenterà quando più investitori lo faranno contemporaneamente.

    Yen giapponese (JPY)

    Questo è un altro esempio di sentimento di "assenza di rischio". Quindi, se il rapporto afferma che lo yen giapponese è più forte delle valute ad alto rendimento, ancora una volta, i mercati potrebbero essere scontenti dei dati o delle notizie e probabilmente cercare lo JPY come rifugio sicuro (specialmente se la notizia è in relazione all'USD) .

    Due delle coppie di valute è bene tenere d'occhio il nostro NZD / JPY e anche AUD / JPY. Fondamentalmente, queste due coppie sono operazioni di "carry" estremamente popolari (questo sarebbe indicato come un rischio sulla strategia). I cali improvvisi di queste due coppie di valute possono essere un segno di avversione al rischio.

    Con così tanta imprevedibilità nel mondo in questo momento, generalmente ci sarà una fuga verso la salvezza, forse verso USD, JPY e CHF. Quando NZD / JPY e AUD / JPY sono in aumento, questo è un chiaro segno che la valutazione del rischio è ora `` risk-on ''

    Niente è al 100% privo di rischi

    Ci dispiace comunicartelo, ma va detto che, proprio come gli unicorni, un asset privo di rischi al 100% lo fa non esistere. Non ci sono risorse che saranno permanentemente sicure ed è assolutamente impossibile essere al 100% 'al riparo dal rischio'.

    Quando si tratta di liquidità fredda, purtroppo, corri ancora il rischio che il tuo potere d'acquisto venga gradualmente eroso dall'inflazione. Tale rischio esisterà sempre - In effetti, "risk-on" e "risk-off" sono solo espressioni per descrivere la disposizione del mercato.

    Analisi Tecnica

    Affinché possa predeterminare modelli e identificare cosa potrebbe accadere in futuro, l'analisi tecnica è lo studio delle azioni dei prezzi nella storia. Al fine di determinare i modelli e la possibilità di movimenti futuri. L'analisi tecnica utilizza il grafico dei prezzi come un modo per predeterminare momentum, supporto e resistenza. Ciò aiuta i trader ad entrare e uscire da operazioni che hanno una probabilità maggiore.

    Di solito, un modello stabilito sarà seguito dai movimenti dei prezzi e dalle tendenze emergenti. Il modello stabilito è in parte grazie alla psicologia del mercato. L'idea è che i membri nei mercati reagiranno spesso in modo comparabile di fronte a una situazione comparabile. L'analisi tecnica utilizza indicatori tecnici e grafici dei prezzi per individuare eventuali modelli, che possono essere utilizzati come base per le uscite / entrate di trading. L'analisi tecnica non tenterà mai di misurare il valore dell'asset sottostante.

    La grande differenza tra analisi fondamentale e analisi tecnica è che l'analisi tecnica può utilizzare dati storici sul volume e sui prezzi, mentre l'analisi fondamentale no. L'analisi tecnica concentra la sua attenzione sul futuro, quindi analizzare la cronologia delle azioni sui prezzi la mette in ottima posizione per prevedere i movimenti dei prezzi e le abitudini di trading del futuro.

    È opinione diffusa tra i commercianti di forex che utilizzano spesso l'analisi tecnica, che i modelli di prezzo tenderanno solitamente a ripetersi più avanti. Ciò consente loro di esaminare una coppia di valute e i movimenti di prezzo che ha effettuato in passato: queste informazioni verranno prese in considerazione quando si decide di uscire o entrare in una posizione.

    La premessa principale per l'analisi tecnica è che, anziché concentrarsi sull'analisi statistica dei movimenti di prezzo, il prezzo di un'attività può riflettere le informazioni già disponibili. L'analisi della domanda e dell'offerta del mercato determinerà la direzione in cui andrà l'andamento dei prezzi.

    Le principali ipotesi di analisi tecnica sono le seguenti:

    • I trader possono vedere se l'interesse alla vendita o all'acquisto sta aumentando o diminuendo.
    • Sei in grado di concludere cosa pensi che i partecipanti al mercato potrebbero pianificare di fare in seguito
    • Hai una migliore comprensione di ciò che venditori e acquirenti potrebbero pensare, a causa dei recenti sviluppi dei prezzi osservati.

    L'analisi tecnica si basa su questi tre principi:

    • Tendenze e variazioni dei prezzi
    • I "fondamentali", o condizioni macroeconomiche, verranno automaticamente presi in considerazione nel prezzo della coppia di valute. Il mercato segna tutto. Eventi come rapporti sull'occupazione e tassi di interesse verranno inclusi automaticamente nel prezzo, a causa di acquirenti e venditori all'interno del mercato.
    • Si pensa spesso che con le tendenze dei prezzi, la cronologia sia una buona indicazione di ciò che sta per arrivare, e quindi spesso si ripresentano.

    Obiettivi di analisi tecnica

    • Per osservare le statistiche e gli eventuali modelli di mercato emergenti e trarre profitto dal trading.
    • Quando il mercato inizia a cambiare, l'analisi tecnica saprà quando entrare o uscire dal mercato.
    • Per prendere decisioni corrette sul trading, senza considerazione emotiva.

    Quindi, il lungo e il corto è che l'analisi tecnica identificherà una tendenza, seguita dal supporto e dalla resistenza del mercato. Questo è utilizzando intervalli di tempo o grafici dei prezzi.

    In sostanza, quando si tratta di mercati, possono avere solo tre opzioni: spostarsi verso il basso, salire o spostarsi lateralmente. In generale, i prezzi si muoveranno a zig-zag, perché questa azione sui prezzi ha solo 2 stati:

    • Trend: Prezzi a zig-zag più bassi su un trend ribassista o più alti su un trend rialzista.
    • Range: Prezzi a zig-zag da parte.

    L'analisi tecnica utilizza tre tipi di strumenti e tecniche:

    • Indicatori tecnici: segnali di acquisto e vendita, con l'utilizzo di strumenti statistici.
    • Schemi grafici: Prevedere dove stanno andando i prezzi individuando i principali schemi grafici.
    • Prezzo azione: Tracciare le linee del grafico, ecc. Per identificare in quale direzione sta andando il mercato, e questo viene fatto esaminando i movimenti dei prezzi passati.

    Quindi questo pone la domanda: l'analisi tecnica è davvero importante? Nella sezione successiva, esploreremo ulteriormente questo sentimento.

    L'analisi tecnica è importante?

    Sì. L'analisi tecnica può non solo aiutarti a decidere dove e quando uscire da una negoziazione, ma anche dove o quando inserirla.

    Identificando i modelli del passato che è probabile che si ripetano, l'analisi tecnica è uno strumento molto utile quando si tratta di identificare possibili probabilità e scegliere scambi con buone probabilità.

    È molto difficile rimanere redditizi tutto il tempo così com'è, ma senza l'uso della gestione del rischio, diremmo che è quasi impossibile.

    Pattern grafico

    I pattern grafici sono l'essenza dell'analisi tecnica; utilizzando un numero di curve o linee, il pattern grafico è una visualizzazione grafica del movimento dei prezzi. Fattori come il comportamento umano possono causare fluttuazioni nel costo di un'attività finanziaria e questi modelli sono la base dell'analisi tecnica e aiutano a identificare i movimenti di tendenza con il prezzo di un'attività.

    Se sei un trader tu stesso, saprai che avere le capacità e la comprensione di come individuare i modelli può aumentare notevolmente le tue possibilità di indovinare dove si muoverà il prezzo in questione. Il tipo di grafico più comunemente utilizzato è una linea di tendenza, ma ce ne sono altri, come gagliardetti, bandiere, zeppe, doppie e triple massime (e inferiori) e formazioni testa e spalle.

    Vale la pena notare che i modelli possono essere formati in qualsiasi periodo di tempo, da secondi a mesi, a volte vengono aggiunti segni di graduazione a un grafico a barre, a linee oa candele. Il modello grafico non è basato sulla scienza o sulla fisica, il loro successo dipende molto dal numero di partecipanti al mercato che se ne accorgono.

    I due tipi di pattern grafici disponibili sono i seguenti:

    • Schemi grafici di continuazione: I modelli di continuazione comuni includono modelli di bandiere, modelli di pennant e modelli a triangolo: questo modello aiuta i trader a stabilire opportunità in modo che possano continuare la tendenza.
    • Schemi grafici di inversione: Una frase comune usata è "la tendenza è tua amica finché non si fonde". I modelli di inversione cercano di trovare dove finiscono le tendenze, quindi completamente l'opposto dei modelli di continuazione. L'obiettivo qui è trovare possibilità di fare trading sull'inversione di una certa tendenza.

    Alcuni dei modelli di inversione più comunemente usati includono:

    • tripla cima
    • triplo fondo
    • testa e spalle
    • testa e spalle
    • doppi fondi
    • doppi piani.

    Questi modelli funzionano così bene a causa del fatto che i modelli grafici funzionano su una varietà di intervalli di tempo, in quanto sono reali (un modello ricorrente, tra i movimenti di prezzo più ampi).

    Il consenso generale dei trader tecnici è che il prezzo mostra tutte le informazioni essenziali come il valore equo percepito, nonché il sentimento del mercato. I modelli grafici studiano ogni classe di attività, dalle valute, azioni, obbligazioni e materie prime alle criptovalute.

    Psicologia dei pattern grafici

    La psicologia del mercato è una forza trainante per i modelli grafici. Tutti i prezzi e le loro formazioni sono riflessi dalle pressioni di vendita e acquisto (utilizzando una guida pittorica). La forza residua che gioca un ruolo importante nel plasmare questi prezzi è ovviamente l'offerta e la domanda.

    Le leggi universali della domanda e dell'offerta e dell'emozione significano che non importa con quale lasso di tempo decidi di scambiare i modelli grafici, questo perché gli ordini saranno proposti da esseri umani.

    Qui abbiamo elencato i tre passaggi principali per un approccio top-down al trading dei pattern grafici:

    • Quando prendi una decisione su quale periodo di tempo desideri fare trading, sii sempre consapevole del tipo di trader che sei.

    Ad esempio, il grafico giornaliero e 4 ore possono essere utilizzati per scalpare il mercato o per swing trading.

    I grafici intraday di 5 e 15 minuti vengono generalmente utilizzati per scalping il mercato e giorno di negoziazione.

    L'intervallo di tempo settimanale - mensile è buono per il trading di posizione

    • A seconda del periodo di tempo scelto, dovresti identificare la tendenza dominante per quel periodo di tempo.
    • Quando hai individuato una tendenza dominante, puoi identificare i modelli grafici per cronometrare il mercato.

    Non fare mai trading esclusivamente sulla base di schemi grafici, a meno che tu non abbia una struttura stabilita in quanto l'ultima cosa che vuoi è finire per fare trading basandoti esclusivamente sulle tue emozioni.

    Descrizione e elenco dei libri di scambio

    Se desideri approfondire la tua conoscenza del trading sull'azione dei prezzi, abbiamo compilato un utile elenco di libri che riteniamo siano tutti da leggere.

    🥇 Trading per vivere: Phycology, Trading, Tactics, Money Management - di Alexander Elder

    Questo libro è fortemente influenzato dalle 3 M; denaro, mente e metodo. Con "fare trading per vivere" puoi padroneggiarli tutti e tre.

    Questo libro è ottimo per disciplinare la tua mente, spiegare i metodi del mercato di trading e ti guida su come gestire meglio il denaro nei tuoi conti di trading.

    🥇 Vieni nella mia stanza di scambio: una guida completa al trading - di Alexandar Elder

    Il dottor Alexander copre tutto, dalla gestione complessiva del tempo, della strategia e del denaro di trading, all'individuazione degli indicatori che potrebbero potenzialmente portare a profitti costanti.

    Dalle basi del trading alle tattiche ficologiche, questo libro mira a trasformare qualsiasi joe medio in un trader di successo.

    🥇 Commercio nella zona: domina il mercato con fiducia, disciplina e atteggiamento vincente - di Mark Douglas

    L'autore di questo libro, Mark Douglas, è un trader molto astuto, consulente del settore e coach di trading.

    Ci sono cinque questioni principali che questo libro copre, al fine di dare ai trader una migliore comprensione di se stessi e del modo in cui commerciano. L'obiettivo qui è aiutare i trader quando si tratta di selezionare azioni, miti sul mercato e, si spera, aumentare la redditività

    🥇 Fai trading per raggiungere la libertà finanziaria - di Van K. Tharp

    Questa è una visione realistica di come fare trading nel mercato, con un'ottima spiegazione delle trappole comuni, ai suggerimenti per essere un trader di successo, questo libro è una lettura molto istruttiva.

    In nessun ordine particolare, gli obiettivi principali del libro sono i seguenti: come creare il proprio sistema, come essere di mentalità aperta, strategie di uscita e aspettative positive. 

    🥇 Tecniche di creazione di grafici a candele giapponesi - di Steve Nison

    Steve Nison ha anni di esperienza in questa forma sempre popolare di analisi tecnica. Con tutto, dalla costruzione di candelabri e la comprensione dei modelli a una varietà di tecniche tecniche, questo libro è una lettura molto istruttiva.

    Questa è la seconda edizione e spiega tutto nei termini di Layman per quelli di voi che non saprebbero da dove iniziare con i grafici a candele!

    Migliori broker e piattaforme per il trading di azioni sui prezzi

    Se sei riuscito ad arrivare così lontano, ora dovresti avere una solida conoscenza di cosa sia il trading sull'azione dei prezzi e perché così tanti trader esperti lo considerano una strategia sia a breve che a lungo termine.

    In quanto tale, l'ultimo pezzo del puzzle è trovare un broker online con cui utilizzare la tua strategia di trading sull'azione dei prezzi appena appresa. Di seguito troverai in particolare cinque piattaforme, ognuna delle quali offre un sacco di classi di attività, commissioni basse e un quadro normativo rigoroso.

     

    1. AVATrade - 2 x $ 200 bonus di benvenuto

    AVATrade è un'ottima opzione se stai cercando di praticare il trading di azioni sui prezzi. Il broker offre supporto completo per MT4, che puoi utilizzare tramite l'account demo della piattaforma. Quindi, quando sei pronto per fare trading in condizioni di mercato live, puoi procedere all'apertura di un conto in denaro reale.

    AVATrade non addebita alcuna commissione di trading e gli spread sono estremamente bassi. In effetti, puoi scambiare le principali coppie forex con spread di soli 0.9 pip, il che è molto competitivo. Soprattutto, ai nuovi clienti viene offerto un pacchetto di benvenuto solo per l'iscrizione!

    La nostra valutazione

    • Bonus di benvenuto del 20% fino a $ 10,000
    • Deposito minimo $ 100
    • Verifica il tuo account prima che il bonus venga accreditato
    Il 75% degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore

     

     

    2. Capital.com - Zero commissioni e spread estremamente bassi

    Capital.com è un broker online regolamentato da FCA, CySEC, ASIC e NBRB che offre un sacco di strumenti finanziari. Tutto sotto forma di CFD: copre azioni, indici e materie prime. Non pagherai un solo centesimo di commissione e gli spread sono super ridotti. Sono inoltre disponibili strumenti di leva finanziaria, completamente in linea con i limiti ESMA.

    Ancora una volta, questo è 1:30 su major e 1:20 su minori ed esotici. Se risiedi fuori dall'Europa o sei considerato un cliente professionale, otterrai limiti ancora più elevati. Anche ottenere denaro in Capital.com è un gioco da ragazzi, poiché la piattaforma supporta carte di debito / credito, portafogli elettronici e trasferimenti di conti bancari. Soprattutto, puoi iniziare con solo 20 £ / $.

    La nostra valutazione

    • Zero commissioni su tutti gli asset
    • Spread super ridotti
    • Regolamentato FCA, CySEC, ASIC e NBRB
    • Non offre la tradizionale negoziazione di azioni

    Il 75.26% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si fa spread betting e/o fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

     

     

    Conclusione

    In sintesi, il trading sull'azione dei prezzi fa a pezzi gran parte dei libri di letteratura, mentre tenta di riportarti alle basi. Vale a dire, la teoria insegna la semplicità - nella misura in cui presti attenzione a ciò che sta accadendo nel qui e ora - invece di concentrarti esclusivamente sul passato.

    Pertanto, speriamo che leggendo integralmente la nostra guida, ora abbiate una solida conoscenza di cosa sia il trading di azioni sui prezzi e perché è fondamentale padroneggiarlo a lungo termine.

    Eightcap - Piattaforma regolamentata con spread ridotti

    La nostra valutazione

    • Deposito minimo di soli $ 250
    • Piattaforma senza commissioni al 100% con spread ridotti
    • Pagamenti gratuiti tramite carte di debito / credito e portafogli elettronici
    • Migliaia di mercati CFD tra cui Forex, azioni, materie prime e criptovalute
    Inizia il tuo viaggio verso il raggiungimento di tutti i tuoi obiettivi finanziari proprio qui.

     

    FAQ

    Per quale tipo di trading è adatto il trading con azione sui prezzi?

    Nella maggior parte dei casi, il trading basato sull'azione dei prezzi è più adatto per il trading di medio-lungo termine. Questo potrebbe, ad esempio, concentrarsi sullo swing trading. Tuttavia, molti sostengono che i day trader possono anche sfruttare appieno il trading basato sull'azione dei prezzi, poiché gran parte della teoria rimane costante.

    Devo ancora imparare l'analisi tecnica?

    In breve, sì, l'analisi tecnica dovrebbe ancora svolgere un ruolo importante nelle tue attività di trading a lungo termine.

    Per quali asset è rilevante il price action trading?

    Il trading di azioni sui prezzi è rilevante per tutte le classi di attività. Dopotutto, è una teoria e non un processo sistematico.

    Il price action trading è adatto ai principianti?

    Sì e no. Da un lato, il trading sull'azione dei prezzi è una strategia che dovrebbe essere utilizzata da trader di tutte le forme e dimensioni. Detto questo, può volerci molto tempo per padroneggiarlo, quindi inizia a imparare!

    Dove posso saperne di più sul trading di azioni sui prezzi?

    Abbiamo elencato alcuni dei più importanti libri di trading sull'azione dei prezzi attualmente sul mercato più in alto in questa pagina.

    Il price action trading è solo per entrare nel mercato?