Scopri la guida 2 Trade 2021 sul trading su Ethereum!

aggiornato:

Le criptovalute ora operano in un'arena da molti miliardi di dollari, con piattaforme online che ti consentono di acquistare e vendere valute digitali con facilità. Sebbene Bitcoin domini lo spazio, Ethereum è la seconda più grande criptovaluta in termini di capitalizzazione di mercato.

Ciò significa che i siti di trading di Ethereum ospitano un mucchio di liquidità e volumi di trading. Soprattutto, avrai la scelta di scambiare Ethereum con altre criptovalute come Bitcoin o con valute legali come l'USD.

Stai cercando di saperne di più su come funziona effettivamente il trading di Ehereum? In tal caso, ti invitiamo a leggere la nostra guida Learn 2 Trade 2021 sul trading di Ethereum.

Nota: Ethereum opera in uno spazio di investimento altamente speculato, quindi è fondamentale che tu abbia una solida comprensione dei rischi sottostanti. Questo è particolarmente vero se prevedi di utilizzare la leva finanziaria.

Tabella dei Contenuti

     

    Eightcap - Piattaforma regolamentata con spread ridotti

    La nostra valutazione

    • Deposito minimo di soli $ 250
    • Piattaforma senza commissioni al 100% con spread ridotti
    • Pagamenti gratuiti tramite carte di debito / credito e portafogli elettronici
    • Migliaia di mercati CFD tra cui Forex, azioni, materie prime e criptovalute
    Inizia il tuo viaggio verso il raggiungimento di tutti i tuoi obiettivi finanziari proprio qui.

     

    Che cosa è Ethereum?

    Lanciato nel 2015, Ethereum è un progetto blockchain che consente agli utenti di inviare e ricevere valore senza richiedere una terza parte. Invece, la rete sottostante è decentralizzata, il che significa che non è posseduta o controllata da una singola persona o entità. La blockchain di Ethereum è alimentata dalla sua criptovaluta nativa con lo stesso nome, altrimenti denominata "ETH".

    Proprio come Bitcoin, Ethereum ha un valore reale. Vale a dire, puoi scambiare i tuoi token Ethereum con valute legali come il dollaro USA o la sterlina britannica. In termini di archiviazione del tuo ETH, questo dovrà essere fatto in un portafoglio privato, che puoi installare su un desktop o un dispositivo mobile. Questo ti consente quindi di inviare i tuoi token Ethereum a un altro utente, con la transazione che richiede solo 16 secondi.

    Ethereum è anche noto per essere il primo progetto blockchain a portare i "contratti intelligenti" nel settore delle criptovalute. Ciò consente agli utenti di stipulare accordi senza fiducia. Lo smart contract sottostante opera su un codice rigoroso e trasparente, quindi nessuna delle parti può modificare o annullare l'accordo una volta implementato.

    Quali sono i pro e i contro del trading di Ethereum?

    I pro

    • Ethereum è ancora agli inizi: c'è ancora la possibilità di entrare nel mercato a un prezzo favorevole
    • Puoi scambiare Ethereum con altre criptovalute
    • Ethereum può anche essere scambiato con valute legali come USD e GBP
    • Fai trading su Ethereum con la leva finanziaria o vendilo allo scoperto contro valuta fiat
    • Mucchi di siti di trading di Ethereum, alcuni dei quali sono regolamentati
    • Inizia facilmente con una carta di debito / credito o un portafoglio elettronico

    Il Cons

    • Come tutte le criptovalute, Ethereum è una asset class altamente speculativa
    • Potresti perdere molti soldi se non sai cosa stai facendo
    • Bitcoin ha molta più liquidità e volume di scambi rispetto a Ethereum

    Trading su Ethereum: le basi

    Sebbene la tecnologia sottostante che supporta la blockchain di Ethereum sia a dir poco rivoluzionaria, la stragrande maggioranza delle persone che acquista ETH lo fa come veicolo di investimento. In alcuni casi, gli investitori acquisteranno Ethereum con la prospettiva di tenerlo per un certo numero di anni. Questo con la speranza di venderlo in futuro a un prezzo significativamente più alto di quello che hanno pagato.

    Detto questo, alcuni investitori preferiscono impegnarsi nel trading di Ethereum a breve termine. Qui è dove scambierai Ethereum con altre valute. Questa potrebbe essere una criptovaluta alternativa come Bitcoin o Ripple, o una valuta del mondo reale come il dollaro USA. In ogni caso, l'obiettivo generale è trarre profitto dai movimenti del tasso di cambio tra due valute, una delle quali è Ethereum.

    Pairs

    Proprio come nel caso del forex, il trading di Ethereum si basa sulle "coppie". Ad esempio, fare trading di BTC / ETH significa che stai speculando sul tasso di cambio tra Bitcoin ed Ethereum. Allo stesso modo, scambiando ETH / USD, stai speculando sul tasso di cambio tra Ethereum e il dollaro USA.

    Ad esempio, supponiamo che ETH / USD abbia attualmente un prezzo di 213.45. Ciò significa che per ogni 1 gettone Ethereum che hai, l'acquirente pagherà $ 213.45. Questo tasso di cambio si muoverà secondo per secondo, quindi per realizzare un profitto è necessario determinare in che direzione andrà a breve termine.

    Per fare ciò, dovrai inserire un ordine di acquisto o un ordine di vendita.

    Acquista ordine

    • Se pensi che il tasso di cambio andrà up, quindi stai speculando sulla valuta situata sul lato sinistro della coppia in aumento rispetto a quella della valuta sulla destra.
    • In questo esempio, la valuta a sinistra è Ethereum, quindi pensi che aumenterà rispetto al dollaro USA. Se lo fa, il tasso di cambio salirà.
    • Ad esempio, se hai aperto l'ordine di acquisto su ETH / USD a 213.45 e poi lo hai chiuso a 219.06, ciò rappresenterebbe uno scambio di successo.

    Ordine di vendita

    • Se pensi che la valuta a destra aumenterà di valore rispetto alla valuta a sinistra, allora credi che il tasso di cambio andrà giù.
    • In questo esempio, ciò significa che pensi che il dollaro USA aumenterà di valore rispetto a Ethereum, quindi dovresti effettuare un ordine di vendita.
    • Ad esempio, se hai aperto l'ordine di vendita su ETH / USD a 213.45 e poi lo hai chiuso a 201.96, ciò rappresenterebbe uno scambio di successo.

    Capire gli ordini di acquisto e di vendita può creare confusione a prima vista, quindi diamo un'occhiata a un paio di esempi.

    ✔️ Esempio di scambio tra Ethereum e Fiat

    Per eliminare la nebbia, diamo un'occhiata a come sarebbe uno scambio da Ethereum a fiat.

    • Stai scambiando ETH / USD
    • Il prezzo attuale della coppia è 210.50
    • Pensi che Ethereum sia sottovalutato, il che significa che il tasso di cambio salirà.
    • Pertanto, effettui un ordine di acquisto con una puntata di $ 1,000
    • Nel corso della giornata, ETH / USD aumenta a 215.30
    • Dato che ora hai il 2.28% di profitto, decidi di uscire dalla tua posizione effettuando un ordine di vendita

    Come puoi vedere da quanto sopra, hai effettuato uno scambio di successo a breve termine su ETH / USD. Con una puntata di $ 1,000, i tuoi guadagni del 2.28% ti hanno fatto guadagnare un profitto totale di $ 22.80.

    ✔️ Esempio di scambio da Ethereum a Crypto

    Una coppia Ethereum-to-crypto significa che stai scambiando Ethereum con un'altra criptovaluta. Questo è leggermente più confuso, poiché la coppia non ha un prezzo in una valuta del mondo reale come l'USD. Invece, la coppia ha un prezzo esclusivamente in criptovalute.

    Proprio come lo spazio forex, il diritto di cambio è denominato dalla valuta a destra. Ad esempio, se GBP / USD ha un prezzo di 1.25, significa che ricevi $ 1.25 dollari USA per ogni 1 sterlina britannica. Pertanto, se BTC / ETH ha un prezzo di 41.13, significa che ottieni 41.13 Ethereum per ogni 1 Bitcoin.

    Ecco come funzionerebbe in pratica uno scambio:

    • Stai scambiando BTC / ETH
    • Il prezzo attuale della coppia è 41.13
    • Pensi che Bitcoin sia troppo caro, il che significa che il tasso di cambio scenderà
    • Pertanto, effettui un ordine di vendita con una puntata di $ 2,000
    • Nel corso della giornata, BTC / ETH scende a 35.90
    • Dato che ora hai un profitto del 12.71%, decidi di uscire dalla tua posizione effettuando un ordine di acquisto

    Come puoi vedere da quanto sopra, hai effettuato uno scambio di successo a breve termine su BTC / ETH. Con una puntata di $ 2,000, i tuoi guadagni del 12.71% ti hanno fatto guadagnare un profitto totale di $ 254.20.

    Come fare trading con Ethereum?

    Quando si tratta del processo di trading di Ethereum, gran parte di ciò dipende dalla composizione sottostante dell'asset. In questo senso, hai due opzioni a tua disposizione: fare trading in uno scambio di criptovaluta o in un broker CFD regolamentato.

    Trading di Ethereum in uno scambio di criptovaluta.

    Per scambiare token in uno scambio di criptovaluta, dovrai finanziare il tuo account con una valuta digitale come Ethereum. Una volta fatto, puoi scambiarlo con centinaia di altre monete, come Bitcoin, Ripple, Bitcoin Cash, EOS o Stellar. Quando si tratta di prelevare i tuoi profitti, tutto sarà denominato in criptovalute.

    Ora, se si desidera scambiare Ethereum con una valuta del mondo reale come l'USD, questo diventa un po 'più problematico quando si utilizza uno scambio di criptovaluta. Questo perché la piattaforma non avrà la capacità di archiviare USD a meno che non sia regolamentata. Nella stragrande maggioranza dei casi, le autorità di regolamentazione nazionali sono riluttanti a rilasciare licenze per gli scambi di criptovaluta.

    Pertanto, probabilmente dovrai scambiare il tuo Ethereum con una criptovaluta ancorata all'USD, come Tether. Inoltre, gli scambi di criptovaluta non regolamentati non sono in grado di accettare depositi sotto forma di valuta fiat, quindi non sarai in grado di ottenere denaro con un metodo di pagamento quotidiano.

    Trading di Ethereum presso un broker CFD

    Ti suggeriamo di considerare i meriti di un broker CFD nella tua ricerca di un sito di trading Ethereum. Prima di tutto, i broker CFD devono essere regolamentati. Quando le piattaforme sono concesse in licenza da un ente di primo livello come FCA, ASIC, o CySEC: trarrai vantaggio da una serie di garanzie.

    Ciò include l'obbligo di mantenere i fondi dei clienti in conti bancari separati dai propri. Allo stesso modo, i broker CFD di criptovaluta regolamentati hanno la capacità di accettare depositi e prelievi con metodi di pagamento reali. Ciò significa che puoi facilmente ottenere denaro nella piattaforma tramite una carta di debito / credito, un conto bancario o un portafoglio elettronico come Paypal.

    Negoziando CFD su Ethereum, ciò significa che non possiedi lo strumento sottostante. Ma è davvero importante? Fondamentalmente, puoi ancora scambiare Ethereum con altre criptovalute, mentre allo stesso tempo avrai anche accesso a coppie cripto-fiat come ETH / USD. Come scopriremo nella prossima sezione, avrai anche la possibilità di applicare la leva finanziaria e vendere allo scoperto Ethereum contro l'USD.

    Leva finanziaria e vendita allo scoperto

    Quando utilizzi uno scambio di criptovaluta tradizionale, non solo troverai difficile depositare fondi con un metodo di pagamento quotidiano, ma farai anche fatica ad accedere a strumenti più sofisticati. Certo, artisti del calibro di BitMEX offrono derivati ​​crittografici, ma la piattaforma opera in modo non regolamentato ed è "strategicamente" basata alle Seychelles.

    Pertanto, se desideri la possibilità di applicare la leva finanziaria e di vendere allo scoperto Ethereum, ti consigliamo di utilizzare un broker CFD regolamentato.

    Leva

    La leva finanziaria è il processo di trading con più denaro di quello che hai nel tuo account. Ciò ti consente di amplificare i tuoi profitti, poiché i tuoi guadagni verranno moltiplicati per il rapporto di leva che hai scelto. Ad esempio, se hai effettuato un ordine di acquisto del valore di $ 1,000 su ETH / USD con una leva di 5x, l'operazione sarebbe valutata a $ 5,000.

    Di seguito è riportato un esempio di come potrebbe apparire un trade con leva su Ethereum.

    • Stai scambiando ETH / USD
    • Effettui un ordine di acquisto di $ 1,000 a 202.50
    • Applichi una leva di 10x
    • Nel corso della giornata, ETH / USD aumenta a 208.40
    • Questo funziona con un guadagno del 2.91%, quindi decidi di chiudere lo scambio in profitto

    Di solito, la tua puntata di $ 1,000 al 2.91% ti avrebbe fatto guadagnare un profitto totale di $ 29.10. Tuttavia, poiché hai applicato la leva a 10x, questo amplifica il tuo profitto totale a $ 290.10.

    Il rovescio della medaglia, il trading di Ethereum con la leva finanziaria può essere estremamente rischioso, poiché hai la possibilità di perdere il tuo "margine". Il margine è come un deposito che il broker ti richiede quando applichi la leva. Ad esempio, se applichi una leva di 4x su un saldo di $ 100, stai facendo trading con $ 400. Poiché $ 100 equivale a 1/4 di $ 400, significa che il tuo margine è del 25%.

    Come vedrai dall'esempio qui sotto, hai la possibilità di perdere il tuo deposito di margine se l'operazione va contro di te per lo stesso importo.

    • Stai scambiando BTC / ETH
    • Si effettua un ordine di vendita a 41.50
    • Applichi una leva di 4x e il tuo margine è $ 250 (25%)
    • Ciò significa che stai facendo trading con $ 1,000
    • Se il prezzo di BTC / ETH scende del 25% (31.12), la tua operazione verrà liquidata
    • Ciò significa che l'operazione viene chiusa automaticamente e il broker mantiene il tuo margine. In questo caso, il margine ammontava a $ 250.

    L'unico modo per evitare di essere liquidato è investire più denaro nel tuo conto con margine di trading Ethereum. Nella maggior parte dei casi, il broker in questione ti avviserà quando ti stai avvicinando al punto di liquidazione, che ti dà quindi la possibilità di aumentare il tuo saldo di margine.

    Short-selling

    I broker CFD regolamentati ti consentono di shortare criptovalute come Ethereum con facilità. In tal modo, stai speculando sul valore di Ethereum in calo rispetto all'USD. Se lo fa, otterrai un profitto.

    Di seguito è riportato un esempio di come funzionerebbe nella pratica:

    • Il prezzo di Ethereum è di $ 240.00
    • Sei estremamente ribassista sul progetto, quindi decidi di effettuare un ordine di vendita su ETH / USD
    • La tua puntata totale è di $ 2,000
    • Pochi giorni dopo, Ethereum ha un prezzo di $ 190.00, il che significa che ha perso quasi il 20% contro l'USD
    • In quanto tale, decidi di incassare i tuoi profitti effettuando un ordine di acquisto

    Come sopra, shortando Ethereum contro l'USD con una puntata totale di $ 2,000 - la perdita del 20% ti ha fruttato $ 400 di profitto.

    Commissioni di trading di Ethereum

    I siti di trading di Ethereum addebiteranno sempre una commissione di qualche tipo, quindi è fondamentale che tu capisca quanto pagherai prima di registrarti. Sebbene la specifica struttura dei prezzi varierà da broker a broker, di seguito abbiamo elencato le commissioni principali di cui devi essere a conoscenza.

    ???? Commissioni di deposito / prelievo

    Alcuni siti di trading di Ethereum ti addebiteranno una commissione per ottenere denaro dentro e fuori dalla piattaforma. Ad esempio, Coinbase addebita un enorme 3.99% per utilizzare una carta di debito o di credito.

    Ciò equivarrebbe a una commissione di $ 39.99 su un deposito di $ 1,000. Questo è in netto contrasto con piattaforme come eToro, che ti consentono di depositare fondi gratuitamente.

    Allo stesso modo, alcuni siti di trading di Ethereum ti addebiteranno una commissione di prelievo, quindi dai un'occhiata prima di aprire un conto.

    ???? Commissioni di trading

    La maggior parte delle piattaforme di trading di Ethereum ti addebiterà una commissione di trading. Se lo fanno, questo viene addebitato ogni volta che apri che collaborano con noi, attingono direttamente dalla storia e dalla tradizione veneziana chiudere una posizione. Ad esempio, Coinbase addebita una commissione dell'1.5% sull'importo totale dell'ordine.

    Ciò significa che un ordine di acquisto di $ 500 su Ethereum ti costerebbe $ 7.50. Se poi avessi venduto il tuo Ethereum quando valeva $ 800, questo ti sarebbe costato $ 12 di commissione quando avresti chiuso la posizione.

    Una simile struttura dei prezzi è estremamente costosa, soprattutto se sei il tipo di trader a cui piace piazzare un mucchio di ordini.

    ???? spread

    I diffondere è un'altra commissione relativa al trading che devi valutare. Per chi non lo sapesse, questa è la differenza tra il prezzo di acquisto e di vendita di un asset. Il divario tra i due prezzi garantisce che i broker e le borse realizzino sempre un profitto, indipendentemente da come vanno i mercati.

    Ad esempio, supponiamo che tu stia negoziando ETH / USD. Se il prezzo di acquisto è $ 203 e il prezzo di vendita è $ 200, ciò equivale a una differenza dell'1.47%. In termini di Layman, ciò significa che devi guadagnare dell'1.47% solo per raggiungere il pareggio.

    Infatti, se il tuo broker scelto addebita anche una commissione di trading, dovrai fare ancora di più per coprire lo spread.

    ???? Commissioni di finanziamento notturno

    Le commissioni di finanziamento notturno sono estremamente importanti da valutare prima di entrare in un sito di trading Ethereum. Si tratta di una commissione addebitata dal broker quando si applica la leva finanziaria o si vende allo scoperto un asset. Poiché tecnicamente stai prendendo in prestito fondi dal broker, questo viene addebitato come tasso di interesse.

    Ad esempio, se stai negoziando con fondi con leva del valore di $ 10,000 e la commissione di finanziamento overnight è dello 0.05%, pagherai una commissione di $ 5 per ogni giorno in cui manterrai la posizione aperta. Di solito, questo non sarà un problema se stai cercando di fare trading su una base a breve termine, poiché è probabile che le commissioni siano minuscole.

    Tuttavia, se mantieni aperto un trade con leva troppo a lungo, i costi possono iniziare a sommarsi molto rapidamente.

    Strumenti di ricerca

    Per valutare in che direzione andranno probabilmente i mercati, dovrai utilizzare una serie di strumenti di ricerca. Se non lo fai, stai semplicemente facendo trading alla cieca. Esistono due forme principali di ricerca nel contesto del trading di Ethereum: analisi tecnica e analisi fondamentale.

    Analisi Tecnica

    L'analisi tecnica è il processo di lettura dei grafici. Osserverai le tendenze storiche dei prezzi e come queste tendenze si relazionano alla corrente Prezzo azione della coppia. In caso contrario, possono volerci molti mesi anni per comprendere appieno come leggere i grafici in modo efficace. In quanto tale, è necessario dedicare tutto il tempo possibile per imparare il mestiere.

    Per aiutarti lungo la strada, i trader esperti faranno buon uso degli indicatori tecnici. Questi sono strumenti che ti danno informazioni sulla tendenza attuale della coppia scelta. Ciò include artisti del calibro di RSI, Bollinger Bands e MACD. Gli indicatori tecnici esaminano una serie di metriche, come i volumi di scambio, le linee di supporto e resistenza, la volatilità e se un asset è ipercomprato o ipervenduto.

    Detto questo, un'importante scorciatoia nel dipartimento di analisi tecnica è sfruttare appieno un servizio di segnale di criptovaluta. Qui è dove ricevi avvisi in tempo reale quando un indicatore tecnico ha evidenziato una potenziale opportunità di trading. Ad esempio, il servizio di segnali automatici Learn 2 Trade ti fornirà la coppia di trading specifica (ad esempio ETH / USD), il segnale che è stato identificato e gli ordini di entrata e di uscita che devono essere inseriti.

    Analisi fondamentale

    L'analisi fondamentale non presta attenzione ai grafici o alle tendenze dei prezzi. Al contrario, si basa su eventi di notizie del mondo reale che potrebbero influenzare la direzione futura di una coppia di scambio. Ad esempio, supponiamo che Ethereum abbia formato una partnership con un'importante azienda blue-chip.

    Poiché questa è una notizia estremamente positiva per il progetto, è probabile che il prezzo di ETH aumenti nel mercato aperto. Allo stesso modo, se la SEC approvasse un mercato dei futures su Ethereum, ancora una volta, ciò avrebbe un impatto positivo sul prezzo di ETH.

    Fondamentalmente, l'analisi fondamentale è molto più facile da capire rispetto all'analisi tecnica, poiché nella maggior parte dei casi è abbastanza semplice valutare se le notizie sono positive o negative.

    Come effettuare un ordine Ethereum?

    Indipendentemente dalle risorse con cui intendi scambiare Etheruem, dovrai effettuare un ordine con un broker online. Pertanto, ci sono una serie di metriche che devono essere prese in considerazione per garantire che la piattaforma sappia cosa ti piace ottenere.

    Ordine di acquisto / vendita: Innanzitutto, dovrai specificare se desideri effettuare un ordine di acquisto o un ordine di vendita. Se pensi che la coppia di valute aumenterà di valore, opta per un ordine di acquisto. In alternativa, se pensi che la coppia scenderà di valore, effettua un ordine di vendita.

    Puntata: Successivamente, è quindi necessario inserire l'importo totale che si desidera rischiare nel commercio. Ad esempio, se desideri scambiare $ 500 su un ordine di acquisto BTC / ETH, inserisci $ 500 nella rispettiva casella.

    Ordine limite: Se si opta per un ordine con limite, è possibile specificare il prezzo esatto a cui si desidera accedere al mercato. Ad esempio, supponiamo che ETH / USD abbia un prezzo di 206.23, ma desideri effettuare un ordine di acquisto quando il prezzo scende a 204.00. In tal modo, il tuo ordine non verrà eseguito fino a quando non viene raggiunto il prezzo di attivazione di 204.00. L'ordine rimarrà attivo fino a quando ciò non accadrà o lo annullerai.

    Ordine di mercato: In alternativa, optando per un ordine di mercato vedrai ottenere il prossimo prezzo disponibile. È probabile che sia appena al di sopra o al di sotto dell'attuale prezzo di mercato.

    Leverage: Se vuoi applicare la leva sul tuo commercio su Ethereum, è qui che devi farlo. Una volta selezionato il rapporto che desideri applicare, la dimensione totale dell'ordine verrà aggiornata. Ad esempio, se hai inserito $ 500 come puntata e selezioni una leva di 5x, il tuo ordine di acquisto varrà $ 2,500.

    Stop Loss: Dovresti sempre inserire un ordine di stop loss quando fai trading su Ethereum. Ciò ti consente di mitigare i rischi nel caso in cui i mercati si muovano contro di te. Ad esempio, se imposti il ​​tuo stop loss su ETH / USD a 202.12 e il prezzo viene attivato, il tuo ordine verrà chiuso automaticamente.

    Avere un profitto: Gli ordini Take-profit ti consentono di bloccare automaticamente i tuoi guadagni. Ad esempio, se imposti il ​​tuo prezzo di presa di profitto su ETH / USD a 210.00 e il prezzo viene attivato, l'operazione verrà chiusa.

    Infine, effettua l'ordine per completare il processo.

    Scegliere un sito di trading Ethereum

    Per fare trading su Ethereum online, dovrai utilizzare una piattaforma online. Con migliaia di scambi di criptovaluta e broker online ora attivi nello spazio, sapere a quale sito iscriversi può essere difficile.

    Pertanto, di seguito troverai una serie di metriche importanti che devi considerare prima di aprire un account.

    ???? Regolamento

    Come notato in precedenza, è estremamente importante attenersi ai siti di trading di Ethereum che sono regolamentati. Preferiamo piattaforme autorizzate da organismi come FCA, CySEC e ASIC. Questo perché beneficerai di una serie di garanzie normative, inclusa quella dei conti bancari separati.

    Se decidi di utilizzare uno scambio di criptovaluta non regolamentato, i tuoi fondi sono a rischio. In definitiva, se la piattaforma in questione viene violata, è probabile che le tue monete vengano rubate. Questo è successo più e più volte nello spazio, quindi sempre scegli un sito di trading Ethereum regolamentato.

    ???? Opzioni di deposito e prelievo

    inizialmente quindi devi pensare a come intendi ottenere fondi nel sito di trading di Ethereum. Ancora una volta, gli scambi di criptovaluta in genere supportano solo depositi e prelievi sotto forma di monete digitali. Al contrario, i broker CFD regolamentati accettano una gamma di metodi di pagamento quotidiani.

    Questo spesso include una carta di debito / credito, un conto bancario e un portafoglio elettronico come Paypal, Neteller e Skrill. Come nota a margine, dovresti anche controllare per vedere qual è l'importo minimo del deposito sul tuo sito di trading Ethereum scelto.

    ???? Commissioni di trading

    Tutti i siti di trading di Ethereum addebitano commissioni, quindi valuta quanto dovrai pagare prima di registrarti. Come spiegato in precedenza, questo può variare da commissioni di deposito / prelievo, commissioni di trading, commissioni di finanziamento overnight e, naturalmente, lo spread. In un mondo ideale, utilizzerai un broker che offre scambi senza commissioni e spread ridotti.

    ???? Coppie supportate

    Dovresti anche esplorare le risorse con cui puoi scambiare Ethereum. Se stai cercando di scambiare Ethereum con una valuta fiat, è meglio restare con ETH / USD. Questo perché trarrai vantaggio da volumi di scambio e liquidità molto più grandi rispetto ad altre valute.

    Quando si tratta di scambiare Ethereum con altre criptovalute, controlla per vedere quali monete supporta il broker. Mentre la maggior parte dei broker supporta le principali valute digitali come Bitcoin, Ripple e Bitcoin Cash, potrebbe arrivare un momento in cui vuoi scambiare Ethereum con token ERC-20.

    ???? Strumenti di ricerca

    Ti consigliamo di utilizzare una piattaforma di trading Ethereum che ti dia accesso a un sacco di strumenti di ricerca. Ciò dovrebbe includere dozzine di strumenti di lettura dei grafici e indicatori tecnici, nonché l'accesso a notizie fondamentali in tempo reale. È anche utile se il sito di trading di Ethereum offre materiale didattico.

    ???? Leva

    Se hai una maggiore propensione al rischio, ti consigliamo di scegliere un broker online che offre leva. Non solo i limiti specifici saranno determinati dal broker, ma anche la tua posizione.

    Ad esempio, se risiedi nel Regno Unito o nell'Unione Europea, sarai limitato a una leva di 2x quando fai trading su Ethereum. Sebbene tu possa ottenere molto di più con uno scambio non regolamentato, i tuoi fondi sono a rischio.

    ???? Assistenza clienti

    Dovresti anche esplorare quali canali di assistenza clienti offre il sito di trading di Ethereum. Il modo più semplice per entrare in contatto è tramite la chat dal vivo. Altre opzioni includono la posta elettronica e, in casi più rari, l'assistenza telefonica.

    Miglior sito e piattaforma di trading Ethereum del 2021

    Non hai tempo per cercare da solo una piattaforma di trading Ethereum? Di seguito troverai il nostro sito più votato del 2021. La piattaforma è fortemente regolamentata, ti consente di depositare fondi con una carta di debito/credito e offre un sacco di coppie di trading Ethereum.

    1. AVATrade - Bonus di benvenuto Forex 2 x $ 200

    Il team di AVATrade offre ora un enorme bonus forex del 20% fino a $ 10,000. Ciò significa che dovrai depositare $ 50,000 per ottenere la massima allocazione del bonus. Prendi nota, dovrai depositare un minimo di $ 100 per ottenere il bonus e il tuo account deve essere verificato prima che i fondi vengano accreditati. In termini di prelievo del bonus, riceverai $ 1 per ogni 0.1 lotto che scambi.

    La nostra valutazione

    • Bonus di benvenuto del 20% fino a $ 10,000
    • Deposito minimo $ 100
    • Verifica il tuo account prima che il bonus venga accreditato
    Il 75% degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore

    Conclusione

    In sintesi, i siti di trading di Ethereum ti consentono di acquistare e vendere criptovalute con facilità. Il processo funziona in gran parte come il forex trading, nella misura in cui è necessario speculare se il tasso di cambio di coppie come ETH / USD e BTC / ETH aumenterà o diminuirà.

    Sebbene gran parte del settore sia dominato da scambi di criptovaluta non regolamentati, la buona notizia è che ora puoi scambiare Ethereum presso un broker CFD autorizzato.

    In tal modo, non solo beneficerai delle tutele normative di organismi come FCA, CySEC e ASIC, ma sarai anche in grado di depositare e prelevare fondi con un metodo di pagamento quotidiano. Questo è il motivo per cui abbiamo consigliato piattaforme di trading Ethereum fortemente regolamentate.

     

    Eightcap - Piattaforma regolamentata con spread ridotti

    La nostra valutazione

    • Deposito minimo di soli $ 250
    • Piattaforma senza commissioni al 100% con spread ridotti
    • Pagamenti gratuiti tramite carte di debito / credito e portafogli elettronici
    • Migliaia di mercati CFD tra cui Forex, azioni, materie prime e criptovalute
    Inizia il tuo viaggio verso il raggiungimento di tutti i tuoi obiettivi finanziari proprio qui.

     

    FAQ

    Con cosa posso scambiare Ethereum?

    Puoi scambiare Ethereum con valute legali come il dollaro USA. Puoi anche scambiare Ethereum con altre criptovalute come Bitcoin, EOS, Ripple e Binance Coin.

    Posso scambiare Ethereum con la leva?

    Sì, puoi fare trading su Ethereum con la leva. Se utilizzi un broker CFD regolamentato, sarai limitato alla leva finanziaria che puoi applicare come trader al dettaglio. Questo è 2x nel Regno Unito e in Europa. Se utilizzi una piattaforma di trading non regolamentata, probabilmente supererai le 100 volte.

    Qual è il deposito minimo richiesto su un sito di trading Ethereum?

    Questo varierà a seconda del broker. Se si utilizza il nostro sito di trading Ethreum di prim'ordine Crypto Rocket, i depositi minimi partono da soli $ 50.

    Cos'è un CFD su Ethereum?

    Acquistando o vendendo un CFD su Ethereum, puoi fare trading sulla criptovaluta senza possedere l'asset sottostante. Ciò significa che puoi applicare la leva finanziaria, impegnarti in vendite allo scoperto e fare trading a commissioni bassissime. I CFD ti consentono anche di incassare i tuoi profitti di trading su Ethereum con un clic di un pulsante.

    Posso fare trading su Ethereum 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX?

    Sì, i mercati di trading di Ethereum e tutte le criptovalute sono aperti 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX. Questo è diverso dalla scena degli investimenti tradizionale, che in genere si apre dal lunedì al venerdì durante l'orario di lavoro standard.

    Posso abbreviare Ethereum?

    Sì, puoi shortare Ethereum effettuando un ordine di vendita su ETH / USD. Lo farai tramite un CFD, quindi tieni d'occhio le commissioni di finanziamento overnight.

    Come posso depositare fondi su una piattaforma di trading Ethereum?

    Se utilizzi una piattaforma regolamentata, potrai utilizzare un conto di debito / credito o bancario. Alcuni siti di trading di Ethereum offrono persino supporto per i portafogli elettronici.