Impara a fare trading sul Forex nel 2021 - Guida completa per principianti!

aggiornato:

Nonostante sia un fenomeno un po 'nuovo per i clienti al dettaglio, il trading online di forex è diventato progressivamente più popolare negli ultimi anni. Di conseguenza, c'è un numero considerevole di broker e fornitori di servizi disponibili a portata di mano per imparare a fare trading sul forex.

Prima di decidere quale broker scegliere, dovrai prima imparare a fare trading sul forex da cima a fondo.

Con questo in mente, abbiamo messo insieme una guida a tutto ciò che riguarda il forex; Ciò include tutto, dai tipi di valute che puoi negoziare, leva finanziaria, ordini di mercato, strumenti di gestione del rischio e altro ancora!

Tabella dei Contenuti

     

    Eightcap - Piattaforma regolamentata con spread ridotti

    La nostra valutazione

    • Deposito minimo di soli $ 250
    • Piattaforma senza commissioni al 100% con spread ridotti
    • Pagamenti gratuiti tramite carte di debito / credito e portafogli elettronici
    • Migliaia di mercati CFD tra cui Forex, azioni, materie prime e criptovalute
    Inizia il tuo viaggio verso il raggiungimento di tutti i tuoi obiettivi finanziari proprio qui.

     

    Impara il Forex Trading - The Basic

    Con un fatturato medio di oltre 5 trilioni di dollari al giorno, il forex è il più grande mercato finanziario del pianeta. È essenzialmente un mercato per tutte le valute, in tutto il mondo. Le valute verranno negoziate sui mercati forex, proprio come le azioni negoziate in borsa.

    Una leggera differenza tra le due classi di attività è che durante le sessioni di trading forex, le valute saranno scambiate allo sportello, mentre le azioni saranno negoziate su borse più centralizzate. Le valute vengono negoziate durante quattro sessioni di forex principali, queste sono; la sessione di Londra, la sessione di New York, la sessione di Tokyo e la sessione di Sydney. 

    Soprattutto quando le sessioni di Londra e New York si sovrappongono (di solito per poche ore al giorno), la maggior parte del forex trading viene solitamente effettuata durante queste due sessioni. Le commissioni di transazione saranno generalmente inferiori quando si fa trading nel periodo di sovrapposizione di Londra e New York, poiché è allora che il mercato sarà più liquido.

    L'incremento più basso che una coppia di valute può modificare in valore è noto come "pip". I tassi di cambio del mercato Forex sono generalmente indicati con 4 cifre decimali, l'ultima cifra decimale è un "pip". La principale eccezione a questa regola è quando le coppie sono denominate in yen giapponesi. 

    Coppie di valute Forex

    Tutte presentate in coppia, le valute possono essere facilmente suddivise in tre categorie principali;

    Coppie principali: La coppia più liquida qui è probabilmente EUR / USD. Le principali coppie di valute sono essenzialmente valute che verranno scambiate contro l'USD (che è la valuta di riserva mondiale). Un esempio di altre coppie include; GBP / USD e USD / JPY.

    Coppie minori: A volte chiamate coppie incrociate, queste coppie offrono meno liquidità quando si fa trading, poiché non effettuano scambi contro l'USD (ad esempio GBP / EUR o CHF / EUR)

    Coppie esotiche: Collegato alle valute delle economie mondiali in via di sviluppo come la Turchia (lira turca), il Sudafrica (rand sudafricano) e il Brasile (real brasiliano). A volte le coppie esotiche possono essere definite coppie minori

    In definitiva, il dollaro USA gioca un ruolo molto importante nello spazio del trading forex. Tali coppie hanno bassi livelli di liquidità e volatilità e in genere hanno spread più stretti. 

    Impara il Forex Trading con un esempio

    Il concetto generale del trading sul forex è quello di speculare sulla direzione futura di una coppia di valute. Se speculi correttamente, guadagni. Se non lo fai, accade il contrario.

    Per esempio:

    • Supponiamo che tu stia negoziando GBP / EUR
    • Il prezzo attuale della coppia è 1.1760
    • Pensi che GBP aumenterà di valore oltre EUR, quindi effettui un 'ordine di acquisto'
    • Un paio d'ore dopo, GBP / EUR è aumentato dell'1.2%
    • Sei soddisfatto dei tuoi profitti, quindi decidi di incassare inserendo un "ordine di vendita"

    Come sopra, hai realizzato un profitto dell'1.2% ipotizzando che il prezzo di GBP / EUR lo avrebbe fatto aumentare. Se pensavi che sarebbe successo il contrario, avresti dovuto inserire un "ordine di vendita".

    In ogni caso, la bellezza della scena del trading forex online è che puoi impostare la tua posta in gioco. Ad esempio, se avessi puntato $ 500 sull'operazione di cui sopra, avresti realizzato un profitto di $ 6. Se avessi puntato $ 5,000, il tuo profitto sarebbe stato di $ 60.

    Impara il Forex Trading: lo spread

    Ogni singolo mercato ha un diffondere di qualche descrizione, il forex non è diverso. Per chi non lo sapesse, sposta la differenza tra il prezzo richiesto (quanto venderanno) e un prezzo di offerta (quanto compri). Ad esempio, se il prezzo di acquisto è 2.3100 e il prezzo di vendita è 2.3106, lo spread qui sarebbe 6 pips.

    Se stai utilizzando una valuta di base molto richiesta (ad esempio USD), scoprirai che lo spread forex (su quella particolare transazione) sarà solitamente inferiore a quello di una valuta meno comunemente usata.

    Questo è un classico caso di domanda e offerta. Tieni presente che in questo caso il broker in questione non avrà bisogno di addebitarti uno spread più alto, perché non dovrebbe avere alcun problema a svendere i dollari (in questo esempio) che hanno appena acquistato.

    Fai del tuo meglio per evitare di vendere o acquistare utilizzando valute che hanno una domanda inferiore, poiché ti costerà sempre molto di più a causa di uno spread più elevato. In generale, più la valuta è esotica (in mancanza di una parola migliore), maggiore sarà lo spread. D'altra parte, più la valuta è ampiamente utilizzata, più basso sarà lo spread forex.

    Gli investitori stagionati a volte scambiano in unità di valuta a 7 cifre, quindi se lo spread è .0005 (in altre parole 5 pip), potrebbe costarti 500 unità di qualunque valuta tu stia scambiando.

    Strumenti della suite di trading

    Ogni broker forex avrà strumenti di trading, altrimenti indicati come indicatori tecnici. Questi possono essere trovati nella "suite di trading" della piattaforma. Di solito, i commercianti di forex useranno indicatori tecnici, grafici sovrapposti e statistiche per aiutare a fare scelte migliori.

    Alcuni degli strumenti più convenienti utilizzati dai commercianti di forex e quelli a cui prestare attenzione sono i seguenti;

    MACD: Significa "divergenza di convergenza della media mobile", questo strumento individuerà le nuove tendenze sulla base delle medie mobili. Le tendenze sono dove i soldi sono nel forex.

    Bande di Bollinger: Questo indicatore tecnico potrebbe aiutarti a individuare la direzione in cui andrà una tendenza. Un indicatore delineerà un canale attorno a un movimento del prezzo delle attività. I canali sono relativi a una media mobile e variazioni standard. 

    ADX (indice direzionale medio): Per stabilire quanto sia forte una tendenza, potresti utilizzare ADX. I trend saranno sempre su o giù, un indicatore direzionale negativo verrà visualizzato come -DI e un indicatore positivo sarà + DI.

    RSI (indice di forza relativa): Questo oscillatore di momentum misurerà il cambiamento del movimento dei prezzi e il ritmo di aumento e diminuzione dei prezzi delle azioni.

    Nuvola Ichimoku: Comunemente indicato come Ichimoku Kinki Hyo, questo è un indicatore poliedrico che offre segnali di trading, informazioni sulla direzione del trend, valuta lo slancio, resistenza e supporto. A colpo d'occhio, puoi ottenere alcune informazioni sulle tendenze e anche sui potenziali segnali al loro interno.

    Stocastico: Questo oscillatore di momentum è un buon indicatore di acquisto e vendita, guardando la storia del prezzo di una coppia forex, al fine di prevedere la continuazione in direzione.

    SAR (arresto e inversione parabolici): Incentrato sui punti di inversione del prezzo a breve termine, aiutandoti a decidere dove piazzare ordini stop.

    Piattaforme di Trading

    Specializzato nel mercato forex, MetaTrader4 (MT4) può facilitare il trading avanzato, che contiene dozzine di analisi tecniche (analizzando le tendenze dei prezzi) ed è completamente compatibile con i robot di trading.

    La sua controparte MetaTrader 5 (MT5) ti consentirà di eseguire operazioni di trading tecnico e analisi nei mercati del forex trading. MT5 è stato inizialmente creato per fornire ai suoi trader l'accesso ad azioni, futures e CFD.

    In una nota a margine, a differenza dello spazio forex, CFD non implica l'acquisto o la vendita di attività sottostanti che potresti avere. 

    Cos'è il trading con leva nel Forex?

    Il principio di base della leva finanziaria nel forex trading è di consentirti di fare trading con una quantità di denaro maggiore di quella che hai attualmente nel tuo account. Vale la pena notare che questo può accelerare le tue perdite, oltre a vincere le operazioni.

    L'idea generale è che sei in grado di moltiplicare la tua puntata per un determinato fattore.

    Quindi, immagina di avere un saldo di $ 1,000: quando applichi una leva di 10x sarai quindi in grado di fare trading con $ 10,000.

    Per spiegare ulteriormente la leva:

    • Supponiamo che desideri effettuare un ordine su GBP / USD perché ti senti rialzista sulla sterlina britannica.
    • Il prezzo attuale della coppia è 1.2623
    • Hai $ 500 nel tuo conto di trading forex e quindi richiedi una leva di 20x
    • Il tuo "ordine di acquisto" ora vale $ 10,000 ($ 500 x 20)
    • Diciamo che poche ore dopo, il prezzo della coppia GBP / USD è aumentato del 2%, di conseguenza, decidi di bloccare i tuoi guadagni e di uscire dalla posizione.
    • In circostanze normali, il 2% su una puntata di $ 500 si tradurrebbe in guadagni di $ 10.
    • Tuttavia, poiché la tua operazione ha applicato una leva di 20x, significa che hai davvero guadagnato $ 200 ($ 10.00 x 20)

    L'importanza delle recensioni autentiche di intermediazione

    Come investitore principiante, devi prestare particolare attenzione quando si tratta della piattaforma con cui stai facendo trading, a causa dei rischi imprevedibili che può comportare.

    Una parte cruciale della scelta di un broker è fare una quantità significativa di ricerche prima di prendere una decisione.

    Uno dei modi per farlo è leggere le recensioni sulla piattaforma del broker, per darti un'idea delle esperienze di altri trader con il sito di brokeraggio in questione. Puoi anche fare il check-out recensioni di broker come i nostri che sono imparziali e basati sulla ricerca di esperti. Ne riparleremo più avanti.

    Scegliere un fornitore di trading Forex - Cosa considerare

    Nel mercato altamente competitivo dei broker forex, troverai centinaia di piattaforme tra cui scegliere, con un gran numero che offre ai trader del Regno Unito i loro servizi con un clic di un pulsante.

    Per rendere le cose un po 'più facili per te, abbiamo compilato un elenco di cose da tenere d'occhio quando prendi la tua decisione.

    Legislazione e regolamentazione

    Un buon punto di partenza è verificare che il broker che stai prendendo in considerazione abbia un mandato legale per assumere i trader del Regno Unito. È obbligatorio per i broker basato nel Regno Unito per avere una licenza commerciale FCA (Financial Conduct Authority).

    Se il broker è autorizzato dalla FCA, puoi stare sicuro sapendo che la piattaforma sta conducendo la sua attività secondo la legislazione del Regno Unito e dell'UE.

    Detto questo, ci sono un certo numero di broker forex non FCA attivi nello spazio che offrono anche diverse garanzie e protezioni normative. Questo perché scelgono di ottenere una licenza da altri organismi di primo livello, come CySEC (Cipro) e ASIC (Australia).

    Fondi separati

    La stragrande maggioranza dei broker forex online ora garantisce che i fondi separati siano la norma. In quanto tale, questo è qualcosa a cui potresti voler prestare attenzione quando selezioni la tua piattaforma di broker.

    In parole povere, se il tuo broker forex offre fondi separati, ciò significa che qualsiasi capitale di trading che hai sarà tenuto al sicuro lontano dai fondi che il tuo broker sta utilizzando per il funzionamento del business.

    Controlla sempre i regolamenti del particolare broker, poiché le piattaforme differiranno nel modo in cui operano e in caso di fallimento; i tuoi fondi potrebbero non essere protetti al 100%.

    Versamenti e opzioni di prelievo

    Quando si tratta di depositare sul tuo conto di broker forex o di prelevare i tuoi profitti, la tua esperienza dovrebbe essere veloce, semplice e anche trasparente.

    Sebbene molte piattaforme elaborino immediatamente il tuo deposito, è sempre una buona idea ricontrollare che il tuo broker, o metodo di pagamento, non impiegherà più tempo.

    Tieni presente che alcuni broker ti addebiteranno una commissione di inattività. Di solito è un pagamento di poche sterline / dollari / euro, quindi leggi sempre i termini e le condizioni allegati.

    Alcune delle opzioni di pagamento / deposito più comuni disponibili includono; Visa, Mastercard, portafogli elettronici (come Paypal), American Express e bonifico bancario.

    Servizio Clienti / Assistenza

    L'assistenza clienti è una parte vitale per avere una buona esperienza con qualsiasi azienda. Sebbene la maggior parte dei broker forex offra un ottimo servizio di assistenza clienti, è sempre consigliabile fare qualche ricerca prima di prendere la decisione finale.

    Alcuni broker ti offriranno una consulenza online gratuita, i migliori ti offriranno supporto in ogni fase del percorso.

    Le opzioni di assistenza clienti variano, ma di solito le opzioni includono; chat dal vivo, e-mail, telefono e persino social media. Molte piattaforme forniscono assistenza 24 ore su XNUMX per qualsiasi problema o domanda che potresti avere.

    Commissioni basse e commissioni di trading

    Questo è autoesplicativo, ma le commissioni di intermediazione forex possono variare abbastanza selvaggiamente. Tuttavia, fTipicamente si presentano come una "commissione di trading", che è una percentuale moltiplicata per la tua puntata.

    Ad esempio, supponiamo che il sito di trading forex addebiti lo 0.2% e la dimensione del tuo ordine sia di $ 3,000. Ciò significa che pagherai una commissione di $ 6. Se poi chiudessi la tua posizione quando l'ordine valeva $ 3,500, la tua commissione sarebbe pari a $ 7.

    Come abbiamo discusso in precedenza, devi assicurarti che il broker scelto offra spread bassi. A questo proposito, punta a siti di trading forex che offrono spread inferiori a 1 pip su coppie principali come EUR / USD. L'unica eccezione a questa regola è se stai utilizzando un broker senza commissioni, poiché naturalmente troverai gli spread leggermente più alti. 

    Altri punti da considerare

    • Più coppie forex: Ancora una volta, più opzioni sono, meglio è, soprattutto quando si tratta di strumenti negoziabili. Mentre alcuni broker potrebbero avere alcune coppie, altri potrebbero offrire un surplus di 100. Puoi verificarlo prima di registrarti.
    • Una buona varietà di indicatori tecnici: Queste statistiche e sovrapposizioni ti aiuteranno a prendere decisioni di trading migliori, grazie alle informazioni che forniscono. Pertanto, assicurati che il tuo broker scelto offra un sacco di indicatori tecnici e strumenti avanzati di lettura dei grafici. 

    In definitiva, è sempre consigliabile controllare i termini e le condizioni, le tariffe, le statistiche e le recensioni prima di entrare.

    I migliori broker per imparare il trading Forex entro il 2021

    Se sei appena agli inizi nel mondo di trading online, è fondamentale utilizzare un broker su misura per l'investitore principiante. Tenendo conto di tutte le metriche di cui sopra, di seguito troverai un elenco dei migliori broker online nel 2021 da imparare forex trading.

     

    1. AVATrade - Broker Forex affermato con spread ridotti

    Fondato nel 2006 e regolamentato in quattro continenti, questo broker offre ai trader oltre 50 coppie di valute, spread super ridotti e una superba gamma di altre classi di attività se hai intenzione di diversificare.

    Alcune delle piattaforme di trading disponibili con questo broker sono MT4, MT5 e il proprio software di web trading. AVAtrade offre un'ampia varietà di opzioni di trading e funzioni utili, tra cui una leva fino a 400: 1 sul forex e spread competitivi a partire da 0.8 pip.

    Il broker offre anche funzionalità di gestione del rischio come ordini stop-loss e take-profit, quindi questo ti aiuterà a valutare eventuali rischi coinvolti.

    La nostra valutazione

    • Bonus di benvenuto del 20% fino a $ 10,000
    • Deposito minimo $ 100
    • Verifica il tuo account prima che il bonus venga accreditato
    Il 75% degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore

     

    2. Capital.com - Zero commissioni e spread estremamente bassi

    Capital.com è un broker online regolamentato da FCA, CySEC, ASIC e NBRB che offre un sacco di strumenti finanziari. Tutto sotto forma di CFD: copre azioni, indici e materie prime. Non pagherai un solo centesimo di commissione e gli spread sono super ridotti. Sono inoltre disponibili strumenti di leva finanziaria, completamente in linea con i limiti ESMA.

    Ancora una volta, questo è 1:30 su major e 1:20 su minori ed esotici. Se risiedi fuori dall'Europa o sei considerato un cliente professionale, otterrai limiti ancora più elevati. Anche ottenere denaro in Capital.com è un gioco da ragazzi, poiché la piattaforma supporta carte di debito / credito, portafogli elettronici e trasferimenti di conti bancari. Soprattutto, puoi iniziare con solo 20 £ / $.

    La nostra valutazione

    • Zero commissioni su tutti gli asset
    • Spread super ridotti
    • Regolamentato FCA, CySEC, ASIC e NBRB
    • Non offre la tradizionale negoziazione di azioni

    Il 75.26% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si fa spread betting e/o fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

     

    Impara il Forex Trading - Come iniziare

    Quindi hai scelto un broker forex con cui sei interessato ad iscriverti, ma non sai da dove iniziare? Abbiamo compilato un semplice elenco di istruzioni passo passo per consentirti di fare trading in pochi minuti.

    Passaggio 1: come aprire un account

    Dopo aver selezionato la tua piattaforma preferita, puoi visitare la sua pagina web e iniziare il processo di apertura del tuo account. Come con la maggior parte dei nuovi account o qualsiasi altra cosa a cui devi registrarti, dovrai inserire alcune informazioni personali per far girare la palla.

    Questa parte è piuttosto standard; dovrai sempre inserire il tuo nome completo, data di nascita, dati di contatto (solitamente numero di cellulare ed email), indirizzo di residenza e in questo caso il tuo status fiscale.

    Oltre al tuo status fiscale, dovrai fornire al tuo broker preferito alcune altre informazioni, in relazione alle tue finanze.

    In generale, le informazioni finanziarie richieste saranno il tuo patrimonio netto, il tuo reddito regolare e il tuo stato lavorativo. Il broker forex avrà bisogno di queste informazioni per fornirti un conto in denaro reale, nonché i prodotti giusti, su misura per la tua situazione finanziaria.

    Passaggio 2: precedente esperienza di trading

    Qui dovrai rispondere ad alcune domande (di solito a scelta multipla), in base alla tua precedente esperienza di trading.

    In sostanza, i broker forex regolamentati dovranno assicurarsi che tu sappia cosa stai facendo. Il trading Forex è costituito da strumenti finanziari altamente sviluppati, quindi avere una certa esperienza precedente in questa arena di trading è piuttosto importante.

    Potresti scoprire di non essere in grado di negoziare con margine se non rispondi correttamente ad alcune delle domande.

    Passaggio 3: verifica dell'identità - KYC

    Successivamente, dovrai dimostrare di essere chi dici di essere. Comunemente chiamato KYC, o Conosci il tuo cliente, la conferma della tua identità è una parte assolutamente essenziale della registrazione a qualsiasi broker.

    Mentre i broker di solito richiedono copie scansionate della documentazione quando dimostrano la tua identità; a seconda delle normative locali, alcuni broker verificheranno effettivamente la tua identità tramite video. In entrambi i casi, dovrai assicurarti di avere a portata di mano il passaporto o il documento d'identità nazionale.

    In caso di verifica video, un fornitore esterno completamente verificato (e un partner EBH) condurrà il video su una piattaforma verificata al termine del processo di registrazione. La verifica video richiederà un operatore e quindi avrà determinati orari quando è disponibile, di solito il normale orario lavorativo.

    La prova di indirizzo di solito richiede un solo documento, da un elenco di documenti accettati. Di solito, una copia di un estratto conto o una bolletta (elettricità, acqua, gas o anche una bolletta telefonica) sarà sufficiente per confermare il tuo indirizzo.

    Una volta che la tua identificazione è stata verificata, hai ufficialmente un account e puoi iniziare il passaggio successivo, che è aggiungere dei fondi al tuo account del broker forex.

    I tempi di elaborazione KYC possono variare, ma se ritieni di aver aspettato troppo a lungo per la conferma, puoi sempre contattare il team di assistenza clienti del broker e saranno felici di seguirlo per te.

    Passaggio 4: fondi di deposito

    Non appena la tua identità è stata verificata dal broker forex, puoi depositare dei fondi sul tuo conto.

    Se si dispone di un metodo di pagamento specifico da utilizzare, è necessario verificare sempre che il particolare broker accetti tale metodo di pagamento, poiché variano.

    Se il tuo pagamento preferito è una carta di debito / credito, è probabile che il tuo deposito venga accreditato immediatamente sul tuo conto. Con un bonifico bancario, ad esempio, potrebbero essere necessari alcuni giorni prima che il deposito venga cancellato.

    Alcuni metodi di pagamento generalmente accettati sono; Carte di debito / credito, bonifici bancari e e-wallet.

    Passaggio 5: iniziare a fare trading

    Si consiglia vivamente di avere una conoscenza di base di come funziona e di come entrare e uscire dalle posizioni prima di iniziare a fare trading.

    Prima di effettuare una transazione effettiva, un ottimo modo per prepararti per il tuo primo scambio di forex è iniziare con un account demo.

    Questo è un modo sensato per evitare l'alto rischio di esercitarsi a utilizzare i tuoi fondi di trading reali e ti aiuta anche a familiarizzare con la piattaforma quando si tratta di cose reali.

    Ora puoi creare un ordine forex, fondamentalmente un comando per il tuo broker.

    Una volta che sei nella fase in cui hai aperto un conto, verificato la tua identità e aggiunto fondi depositandovi del denaro. - ora, è il momento di iniziare a fare trading con denaro reale È una buona idea iniziare con puntate molto piccole, poiché ha senso capire come funziona tutto prima di correre rischi importanti di cui potresti pentirti in seguito.

    Conclusione

    A causa di una sorta di rivoluzione del forex negli ultimi anni, uno stile di vita finanziariamente indipendente è ora disponibile per quasi tutti i trader.

    Si spera che, dopo aver letto questa guida, tu abbia una migliore comprensione dei meccanismi interni di come funziona il forex, poiché questa conoscenza ti garantirà di far partire la tua carriera di trading con il piede giusto!

    Eightcap - Piattaforma regolamentata con spread ridotti

    La nostra valutazione

    • Deposito minimo di soli $ 250
    • Piattaforma senza commissioni al 100% con spread ridotti
    • Pagamenti gratuiti tramite carte di debito / credito e portafogli elettronici
    • Migliaia di mercati CFD tra cui Forex, azioni, materie prime e criptovalute
    Inizia il tuo viaggio verso il raggiungimento di tutti i tuoi obiettivi finanziari proprio qui.

     

    FAQ

    Qual è la definizione di forex?

    Forex - a volte indicato come "FX" in breve, sta per "valuta estera". Nella sua forma più elementare, il forex è il processo di acquisto e vendita di coppie di valute con la revisione di realizzare un profitto

    Qual è la migliore coppia di forex su cui fare trading?

    Non esiste una risposta che vada bene per tutti, poiché tutto dipende dalle preferenze personali. Detto questo, ti consigliamo di restare con le coppie maggiori quando inizi, poiché queste hanno livelli di volatilità inferiori rispetto alle minori e agli esotici.

    Posso scambiare forex gratuitamente

    Se vuoi fare trading sul forex gratuitamente, dovrai aprire un conto demo con un broker fidato. Ciò ti consentirà di fare trading con fondi demo.

    Che cos'è un ordine di acquisto e vendita nel forex?

    Per fare trading sul forex, dovrai piazzare un ordine di acquisto o di vendita presso il tuo broker scelto. Se effettui un ordine di acquisto, significa che pensi che il prezzo del tasso di cambio aumenterà. Se pensi che il tasso di cambio scenderà, devi effettuare un ordine di vendita.

    Come funziona un investimento in penny stock?

    Dovrai prima trovare un broker che abbia accesso ai mercati OTC. Quindi, una volta trovato un penny stock in cui desideri investire, il broker tenterà di trovare le azioni per tuo conto.

    Perché i penny stock sono così volatili?

    I penny stock sono volatili perché normalmente sono supportati da società a bassa capitalizzazione. Ciò significa che un singolo ordine di grandi dimensioni può influenzare il prezzo delle azioni in modo importante.

    Qual è l'importo minimo con cui posso fare trading sul forex?

    Questo varia da broker a broker, quindi dai un'occhiata prima di iniziare. Nella maggior parte dei casi, dovrai depositare tra $ 100 e $ 200 per aprire un conto.