fbpx
Diventa un trader Forex professionista

LEARN 2 TRADE FOREX CORSO

Scegli Piano
Or

Ottieni gratuitamente il corso Learn 2 Trade Forex, apri un conto con eToro ed effettua un deposito!

Diventa un trader Forex professionista

Sblocca tutti gli 11 capitoli per soli £ 99!
Sapere quando fare trading e quando no!
Impara dal tuo telefono o desktop!
Formazione professionale da veri commercianti!

I CFD sono strumenti complessi e comportano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva. Il 70.16% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD / scommesse con spread con questo fornitore. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD / le scommesse con spread e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Inizia il corso Learn 2 Trade Forex!

Imparare

Ottieni tantissimi suggerimenti, casi di studio, esempi e bonus, il tutto in modo amichevole, facile da capire e intuitivo

prova

Metti alla prova le tue conoscenze con quiz unici, allenati dopo ogni capitolo

pratica

Metti in pratica tutto ciò che impari direttamente dal tuo account, con tassi di mercato in tempo reale

Il nostro corso ha tutto ciò di cui hai bisogno per imparare a diventare un trader Forex. Approfitta del mercato finanziario in 11 lezioni e impara a fare trading sul Forex come un professionista.

Seguendo il nostro corso di trading Forex, imparerai a:

  • Riconosci le opportunità di business
  • Utilizza i movimenti dei tassi di cambio
  • Prevedi eventi futuri e la loro influenza sulle valute
  • Usa tutti gli strumenti e gli aiuti offerti dalle piattaforme di trading
  • Implementare l'analisi tecnica e fondamentale
  • Inizia a realizzare profitti e inizia il tuo viaggio verso il successo!
  • Diversi stili di trading
Questo è un elenco dettagliato dei capitoli, delle lezioni e degli argomenti che troverai nel corso Learn 2 Trade Trading:
CAPITOLO 1

Preparazione al corso Learn 2 Trade Trading

Il mercato Forex è un mercato mondiale di valute (chiamate strumenti). Il mercato misura il valore di una valuta in termini di valore di un'altra valuta (es. $ 1 = £ 0.66).

CAPITOLO 2

Primi passi per Learn 2 Trade - Terminologia di base

È molto importante conoscere la terminologia commerciale Learn 2 per fare trading in modo consapevole. La terminologia è importante per essere in grado di leggere le quotazioni dei prezzi delle valute.

CAPITOLO 3

Sincronizza ora e luogo per il trading sul Forex

È tempo di saperne di più sul mercato. Il nostro viaggio passo dopo passo nel Forex continua. Quindi, prima di tuffarci in acque profonde, bagniamo prima i piedi e abituiamoci alla temperatura ... e concentriamoci sui seguenti termini di trading forex:

CAPITOLO 4

Preparati per Learn 2 Trade

Ora che ti sei bagnato le dita dei piedi, siamo pronti per iniziare le lezioni di nuoto ... Facciamo un salto. Ora inizieremo a darti gli strumenti di base necessari per essere un trader di successo di Learn 2 Trade.

CAPITOLO 5

Strategie commerciali fondamentali di Learn 2

A volte un approccio fondamentale è ancora più importante di uno tecnico. Da George Soros a Warren Buffet, alcuni dei trader più famosi al mondo hanno ammesso di dover le loro fortune all'analisi fondamentale che hanno fatto nel corso degli anni.

Capitolo 6

Strategie tecniche di trading Forex

È ora di entrare nel vivo delle cose e iniziare a conoscere l'analisi tecnica, una delle strategie di trading forex più comuni. Nel Capitolo 6 discuteremo alcune delle strategie di trading forex più popolari.

Capitolo 7

L'indicatore tecnico di Fibonacci

Nei prossimi due capitoli, riceverai un'introduzione dettagliata alla tua cassetta degli attrezzi tecnica. Ogni professionista ha i suoi strumenti di lavoro e anche i trader Forex. La nostra cassetta degli attrezzi contiene una varietà di strumenti analitici. Questi strumenti sono utili per un'analisi tecnica efficiente e professionale (che allo stesso tempo, in molti casi, supporta le decisioni fondamentali).

Capitolo 8

Indicatori di trading più tecnici

Dopo aver incontrato il Sig. Fibonacci, è tempo di conoscere altri popolari indicatori tecnici. Gli indicatori che stai per conoscere sono le formule e gli strumenti matematici. Poiché i prezzi cambiano continuamente, gli indicatori ci aiutano a inserire i prezzi in modelli e sistemi.

Capitolo 9

6 combinazioni killer per strategie di trading

Nel Capitolo 9 ti mostreremo quali strategie di trading puoi combinare per ottenere i migliori risultati (due di solito sono meglio di uno).

Capitolo 10

Gestione del rischio e del denaro

Nel Capitolo 10 - Gestione del rischio e del denaro discuteremo come massimizzare i tuoi profitti riducendo al minimo il rischio, utilizzando uno degli strumenti più importanti del trading forex: il denaro e la gestione del rischio adeguati. Questo ti aiuterà a mitigare il rischio e ti consentirà comunque di realizzare un buon profitto.

CAPITOLO 11

Impara 2 Commercio in relazione ad azioni e materie prime e trading con MetaTrader

Nel Capitolo 11 - Apprendi 2 Commercio in relazione ad azioni e materie prime e Negoziazione con MetaTrader imparerai a conoscere la relazione tra azioni, indici e materie prime per il mercato degli scambi di apprendi 2. Inoltre, imparerai come padroneggiare la piattaforma MetaTrader.

Forex Course & Forex - altrimenti denominato "FX", è il mercato di asset più grande e liquido a livello globale. Implica il trading di valute giorno e notte, 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX. Con le parti interessate, tra cui commercianti, banche, investitori e persino turisti, il forex consiste nello scambiare una valuta con un'altra.

Come un matrimonio di valuta e cambio, i trader di tutto il mondo stanno comprando e vendendo queste valute con l'obiettivo di approfittare o di coprire. La domanda e l'offerta determinate in questi mercati è ciò che determina il tasso di cambio della valuta.

Che tu sia nuovo nel forex trading o che sia un trader esperto, la conoscenza è potere. Pertanto, il nostro team di esperti qui a Learn 2 Trade ha messo insieme una guida ricca di informazioni utili.

In questo corso forex, ti spiegheremo tutto ciò che devi sapere sul trading di valute. Ciò include terminologia di base, analisi tecnica, lettura di grafici, strategie di trading, gestione del rischio e molto altro!

Tabella dei Contenuti

     

    Eightcap - Piattaforma regolamentata con spread ridotti

    La nostra valutazione

    • Deposito minimo di soli $ 250
    • Piattaforma senza commissioni al 100% con spread ridotti
    • Pagamenti gratuiti tramite carte di debito / credito e portafogli elettronici
    • Migliaia di mercati CFD tra cui Forex, azioni, materie prime e criptovalute
    Inizia il tuo viaggio verso il raggiungimento di tutti i tuoi obiettivi finanziari proprio qui.

    Cosa è il Forex?

    Il Forex è essenzialmente il mercato dei cambi, paragonabile alla Borsa di Londra o al NASDAQ, ma per le valute di tutto il mondo. A volte indicato come FX, il forex è responsabile del tasso di cambio di due valute (indicato come coppia di valute). Chiunque può partecipare e provare a realizzare un profitto in questo mercato commerciale.

    Con società, banche e investitori che acquistano e vendono valute estere 24 ore al giorno e 7 giorni alla settimana, è molto chiaro che il trading sul forex è sempre più popolare tra investitori e trader di tutto il mondo. E con una stima di 5 trilioni di dollari USA scambiati ogni giorno, il mercato forex non mostra segni di rallentamento.

    Questa scena commerciale copre una varietà di scopi, come lo scambio di valute estere per il turismo, una società che cerca di coprire il rischio o forse solo per fare uno scambio che potrebbe rivelarsi redditizio. Qualunque sia la ragione, uno dei principali vantaggi è il fatto che una volta aperta una posizione puoi mettere in atto uno stop loss automatico, che chiude l'operazione per te in modo avverso al rischio.

    In definitiva, dal tuo punto di vista, la premessa principale del mercato forex è vendere o acquistare valute l'una contro l'altra, con l'obiettivo di fare soldi. Raggiungerai questo obiettivo quando speculerai correttamente in che modo si muove un particolare scambio a breve termine.

    Successivamente in questo corso sul forex, esamineremo alcune delle frasi e dei termini maggiormente utilizzati nello spazio.

    Corso Forex: termini comunemente usati

    Noi di Learn 2 Trade crediamo che tagliare il gergo sia cruciale quando si tratta di apprendere e affinare le tue abilità forex.

    Di seguito troverai un elenco dei termini più importanti che devi padroneggiare.

    Coppia di Valuta

    In effetti, le coppie di valute considerate più liquide sono le valute più popolari (domanda e offerta). Questi sono conosciuti come "coppie principali". Gli investimenti di commercianti, banche, esportatori e importatori creano in realtà questa domanda e offerta importantissima.

    Un ottimo esempio di coppia di valute liquide sarebbe EUR / USD. In effetti, è opinione diffusa che questa sia la coppia di valute più liquida nel mercato forex. Ancora una volta questo dipende dalla domanda e dall'offerta, e quindi - è la coppia di valute più scambiata.

    La coppia EUR / USD offre ai trader una varietà di prospettive di trading a breve termine. Ciò è dovuto a un gran numero di pips si muoveva quotidianamente. Con una media impressionante compresa tra 90 e 120 pips, è chiaro perché questa è considerata una coppia molto liquida.

    Alcune altre coppie di valute popolari sono le seguenti:

    • GBP / USD: Sterlina britannica / Dollaro degli Stati Uniti
    • AUD / USD: Dollaro australiano / Dollaro degli Stati Uniti
    • USD / JPY: Dollaro degli Stati Uniti / Yen giapponese
    • USD / CAD: dollaro statunitense / dollaro canadese
    • USD / CHF: Dollaro degli Stati Uniti / Franco svizzero
    • AUD / USD: Dollaro australiano / Dollaro degli Stati Uniti

    Ecco alcuni esempi quando si tratta di coppie di valute meno usate e più "esotiche"

    • EUR / GBP: Euro / Sterlina.
    • NZD / JPY: Dollaro neozelandese / Yen giapponese.
    • GBP / JPY: Sterlina britannica / Yen giapponese.
    • EUR / AUD: Euro / Dollaro australiano.
    • GBP / CAD: sterlina britannica / dollaro canadese.
    • AUD / HKD: dollaro australiano / dollaro di Hong Kong

    Anche se sono meno popolari delle major, non è impossibile fare bene da queste coppie con un po 'di conoscenza.

    Anche se, ad esempio, AUD / NZD non tende a muovere molti pips in un giorno di negoziazione, riteniamo che sia comunque vantaggioso familiarizzare con le coppie di valute esotiche. Più ne sai, meglio sarai preparato - se dovessi decidere di regalare coppie minori o esotiche prima.

    Pip (punto in percentuale)

    Il pip è rappresentativo dell'importo più basso che la quotazione di una coppia di valute può cambiare, all'interno del mercato del forex trading. Un pip, che significa "punto in percentuale", mostra eventuali piccoli spostamenti contrassegnati in una coppia di valute forex.

    L'unità base del costo di una coppia di valute è essenzialmente il pip, quindi 0.0001 del prezzo quotato.

    Ad esempio, se un prezzo di offerta per la coppia di valute EUR / GBP passa da 1.15701 a 1.15702, questo ti mostra come trader che la differenza è di un pip.

    Diffondere

    Anche se hai solo una conoscenza di base del trading forex, avrai senza dubbio sentito parlare di diffondere. Avere una conoscenza di base dello spread e di come funziona nel mercato del forex può certamente aiutarti a realizzare un profitto a lungo termine.

    In generale, le coppie di valute più ampiamente utilizzate avranno uno spread più stretto e le meno popolari avranno uno spread più alto. A volte le coppie di valute più comunemente utilizzate possono avere uno spread inferiore a un pip.

    Lo spread è essenzialmente la differenza tra il costo di acquisto e il prezzo di vendita della coppia di valute, presso il broker scelto. Questi costi cambieranno e oscilleranno durante la giornata di negoziazione, e qualunque cosa accada, è rappresentata dallo spread.

    I profitti che ottieni dal commercio devono superare lo spread per poter realizzare un profitto.

    Margine

    Non potremmo creare una pagina del corso di trading forex senza parlare di margine. dopo tutto, i margini sono una parte essenziale del forex trading.

    La quantità di denaro proposta da un trader per piazzare un'operazione o mantenere una posizione è chiamata margine. Questo può essere un ottimo modo per i trader per costruire le loro prospettive di mercato.

    Il tuo margine sarà protetto dal broker forex mentre il commercio del forex è aperto. In sostanza, un margine è un po 'come un acconto, invece di un costo di transazione.

    I broker Forex molto spesso danno ai loro clienti l'accesso alla leva (vedi sotto). Normalmente, il commerciante di forex ha bisogno di un margine elevato in modo da poter negoziare in volumi elevati. In quanto tale, al fine di ottenere una leva finanziaria sufficiente sarà offerta.

    Leva

    Per molti commercianti di forex, gli strumenti di leva forniti dal loro broker forex possono essere un modo eccellente per aumentare le posizioni di mercato. Il capitale è tipicamente presentato sotto forma di leva finanziaria, e questo è così che i broker forex possono espandere il numero di scambi che possono fornire ai propri clienti.

    Prima di poter iniziare a fare trading sfruttando anche la leva finanziaria, dovrai aprire un conto a margine con un broker forex. A seconda delle dimensioni della tua posizione e anche del broker in questione, la leva spesso arriva fino a 200: 1. Tuttavia, i clienti al dettaglio nel Regno Unito e in Europa sono spesso limitati a 1:30, come da regolamenti ESMA.

    Il nostro team di Learn 2 Trade ha messo insieme 3 esempi di leva.

    • Esempio 1: Se scommetti $ 100 con una leva di 1:10, il tuo trade vale $ 1,000. Se inizialmente hai realizzato un profitto di $ 40, questo sarebbe amplificato a $ 400.
    • Esempio 2: Se la tua leva è 1:20 e hai $ 1,000 nel tuo conto di trading, puoi scambiare una posizione di $ 10,000 sulla tua coppia di valute. In altre parole, tutti i profitti e le perdite sono aumentati di 20 volte.
    • Esempio 3: Se hai una posizione lunga di GBP / USD con una quota di $ 500 con una leva di 1:30, i tuoi profitti e le tue perdite saranno amplificati di 30 volte. Quindi, se guadagni del 10%, i tuoi profitti andrebbero da $ 50 a $ 500.

    Come la luce e l'oscurità, ciò che porta una ricompensa può anche portare a una perdita. Tieni sempre presente che, sebbene la leva finanziaria possa essere eccellente per aumentare quei profitti, può anche aumentare le perdite se non stai attento.

    Se il tuo account scende sotto lo zero, potresti essere in grado di contattare il tuo broker forex per richiedere una politica di saldo negativo. In tal modo, questo ti assicurerà di non perdere più soldi di quelli che hai depositato in primo luogo. 

    È essenzialmente una misura protettiva per i trader e ti darà la tranquillità di non indebitarti con il tuo broker forex. La buona notizia è che la maggior parte dei broker forex online offre automaticamente una protezione dal saldo negativo, anche se dovresti verificarlo prima di registrarti. Questo è soprattutto il caso di broker che rientrano nelle competenze dell'ESMA. 

    Forex Trading: ordini comunemente usati

    In questa sezione del nostro corso forex, spieghiamo alcuni degli ordini di mercato più ampiamente utilizzati, con una spiegazione di ciascuno. Questo è fondamentale, poiché questi ordini verranno trasmessi al tuo broker forex preferito, per consentire loro di svolgere posizioni per tuo conto.

    Ordini di acquisto e vendita

    Se come trader ti aspetti che il prezzo di un asset scenda, "andrai short". La ragione di ciò è che per trarre vantaggio dall'acquisto dell'asset a un tasso inferiore, devi essenzialmente effettuare un "ordine di vendita". Allo stesso modo, se pensi che il prezzo della coppia aumenterà, effettui un "ordine di acquisto", noto come "andare lungo".

    Un modo semplice per visualizzare il prezzo di una coppia di valute è che si baserà sul valore della seconda valuta e su quanto sei in grado di scambiare la prima valuta. In altre parole, il prezzo della coppia di valute sarà basato sul tasso di cambio corrente per la valuta (come coppia). Ad esempio, se EUR / USD ha un prezzo di 1.14, riceverai 1.14 USD per ogni 1 EUR.

    Il broker forex ti offrirà un prezzo di acquisto (ordine di acquisto) e di vendita (ordine di vendita) basato su entrambi i lati di quel numero. La differenza tra i due prezzi è lo spread. 

    Supponiamo ora che tu abbia acquistato uno strumento finanziario primario come GBP / JPY e scegli di rimanere in una posizione lunga. Ciò significa che prevedi che il GBP aumenterà di valore rispetto allo JPY.  Se hai acquistato due volte la coppia GBP / JPY, significa che hai 2 posizioni lunghe della stessa coppia di valute (USD / JPY). La valuta di base in questa coppia è GBP e la dimensione della posizione è di 2 lotti (contratti) e la direzione è "lunga".

    Limit Order

    Chiamato anche ordine di acquisto limite, questo è essenzialmente un ordine per dire che vuoi entrare nel mercato a un prezzo specifico. Ad esempio, se la coppia GBP / USD ha un prezzo di 1.30 ma vuoi entrare nel mercato quando raggiunge 1.29, dovrai inserire un ordine limite. Solo quando viene attivato il prezzo predefinito, l'ordine viene pubblicato. Fino ad allora, rimane in uno stato di "in sospeso".

    Ordine Stop Loss

    Questo ordine dice al tuo broker che desideri vendere un "titolo" non appena viene raggiunto un prezzo specifico. L'obiettivo qui è quello di aiutare a ridurre la perdita su una posizione di sicurezza.

    Ordine Take-Profit

    Un ordine take-profit dice al tuo broker forex che desideri chiudere la tua operazione o posizione non appena un prezzo raggiunge un particolare livello di profitto sul prezzo. In altre parole, i fondamentali funzionano esattamente come un ordine stop loss, ma al contrario.

    Grafici Forex comuni

    In questa parte del nostro corso forex, esamineremo i grafici più comunemente usati. Grazie alla grande quantità di strumenti di analisi tecnica a tua disposizione come trader, ci sono molti modi in cui puoi aumentare le tue possibilità di realizzare un profitto

    In generale, i trader utilizzano quotidianamente i grafici forex per esaminare e analizzare un'enorme varietà di coppie di valute, nonché mercati finanziari alternativi. Di seguito wAbbiamo messo insieme un elenco dei grafici più utilizzati nel trading forex, con una spiegazione di come funzionano ciascuno.

    Grafico a linee

    Il grafico a linee è uno dei grafici più semplici, quindi è un ottimo punto di partenza se sei un trader principiante. Fondamentalmente, è ancora molto utile per i trader studiare quando si tratta di esaminare il quadro più ampio. Lo stile elementare del grafico dei prezzi è in realtà una delle cose che lo rende così popolare. A causa dello stile utilizzato, i trader sono in grado di eliminare alcuni dei "rumori frenetici" del mercato e concentrarsi solo su semplici fatti.

    Vale la pena notare che i grafici a linee sono molto diversi dai grafici a barre e dai grafici a candele (vedi sotto). Quest'ultimo, ad esempio, visualizza l'apertura e la chiusura di un periodo, comprese le azioni sui prezzi. Il grafico a linee d'altra parte mostra semplicemente una singola linea, che è essenzialmente una proiezione. Questo collega insieme la chiusura di ogni periodo.

    Ad esempio, quando si guarda un grafico a linee giornaliero che mostra l'estensione Prezzo azione su GBP / AUS, la linea mostrata rappresenterà l'azione dei prezzi su quella coppia. Questo viene visualizzato dalla linea che collega i risultati e i prezzi perdenti giornalieri. Come ogni ottimo corso sul forex ti dirà, i grafici dei prezzi a linee agiscono come un filtro utile per le persone che desiderano analizzare le informazioni in un mercato frenetico.

    Il grafico a linee rispecchia la natura del mercato mostrando solo il prezzo di chiusura. Non concentrandosi sull'azione dei prezzi all'interno dei prezzi di chiusura e di apertura del mercato, un grafico a linee rende le tendenze più facili da individuare e i modelli più facilmente riconoscibili.

    OHLC (aperto, alto, basso, chiuso)

    Sebbene sia un altro grafico utile per i trader, OHLC differisce dal grafico a linee. Ciò è principalmente dovuto al fatto che si tratta di un grafico a barre e mostra molte più informazioni come il prezzo di apertura e di chiusura della coppia, nonché i massimi e i minimi. Un grafico a barre OHLC è un ottimo modo per studiare davvero qualsiasi movimento di prezzo delle azioni negativo o positivo. Ciò avverrà sempre entro un periodo di tempo specificato, che sia 1 ora o un intero giorno di negoziazione.

    Ogni barra che stai guardando nel grafico OHLC sarà rappresentativa di un periodo di tempo. Ad esempio, se stai visualizzando un grafico giornaliero, ciascuna barra rappresenterà un intero giorno di negoziazione e attirerà la tua attenzione su qualsiasi movimento di prezzo entro quel tempo.

    Abbiamo messo insieme alcuni punti che dovrebbero aiutarti a dare un senso all'OHLC:

    • Il minimo della barra del grafico è quello di illustrare il prezzo di mercato più basso - entro il periodo di tempo specifico.
    • Il valore più alto della barra del grafico è quello di illustrare il prezzo di mercato più alto - entro il periodo di tempo specifico.
    • Il trattino a destra della barra mostra il prezzo di chiusura.
    • Il trattino a sinistra della barra mostra il prezzo di apertura.
    • La barra dell'acquirente è anche chiamata barra verde, e questo dimostra che il prezzo di apertura è maggiore del prezzo di chiusura.
    • La barra del venditore è anche chiamata barra rossa, e questo mostra che il prezzo di apertura è inferiore al prezzo di chiusura.

    Quando i trader stanno studiando in quale direzione potrebbero andare gli asset e i movimenti dei prezzi, l'OHLC è un modo molto utile per ottenere un'immagine più chiara.

    Grafico a candela

    Utilizzato per la prima volta dai commercianti di riso giapponesi durante i primi anni del 1700, il grafico a candele è ora estremamente popolare tra un mucchio di commercianti in tutto il mondo. Il grafico a candele è molto simile al grafico OHLC di cui abbiamo parlato poco fa. Questo perché i trader hanno accesso a valori di apertura, chiusura, basso e alto entro un determinato periodo di tempo.

    A causa dell'ambito dei modelli di azione dei prezzi e dell'aspetto visivo facile del grafico a candele, si ritiene che sia uno dei grafici più popolari per i commercianti di forex.

    Vedrai 3 punti distinti su una "candela del prezzo":

    • Aperto: Questo è il corpo di una candela e illustra il prezzo di partenza di un asset in un periodo di tempo selezionato.
    • Chiudi: Questo è il corpo di una candela e illustra il prezzo finale di un asset in un periodo di tempo selezionato.
    • The Wick: Conosciuto anche come l'ombra, lo stoppino illustra le estremità dei prezzi per il periodo di tempo specifico. Lo stoppino è utile per identificare lo slancio del mercato.

    Ogni candela rappresenterà il movimento del prezzo per il periodo di tempo che hai scelto. Ad esempio, quando si studia un grafico giornaliero, ogni candela illustrerà lo stoppino di chiusura, apertura e superiore e inferiore per ogni singolo giorno.

    Non dimenticare, un buon modo per i trader di familiarizzare con questi grafici e ottenere il massimo da essi è iniziare con una struttura di account demo. In genere puoi trovare un conto demo forex tramite il tuo broker. Ti permetterà di esercitarti prima di fare il grande passo e iniziare a fare trading con i tuoi sudati soldi.

    Strategie e sistemi di trading Forex

    Se sei appena agli inizi nel mondo del forex, è imperativo che impari i dettagli delle strategie di trading. Nessuna strategia di trading è migliore della successiva, quindi devi capire cosa funziona per te e per i tuoi obiettivi finanziari a lungo termine.

    Di seguito elenchiamo alcune delle strategie di trading forex più comunemente utilizzate.

    Swing Trading

    Questa è nota come strategia (o approccio) a medio termine. Swing trading si concentra molto sul quadro più ampio quando si tratta di movimenti di prezzo. Alcuni trader utilizzano lo swing trading come un modo per amplificare le loro attuali operazioni giornaliere. Swing trading significa anche che puoi lasciare il tuo trade aperto per giorni o settimane alla volta.

    Forex Scalping

    In poche parole, forex scalping viene utilizzato dai trader che desiderano effettuare più operazioni su una singola coppia, raccogliendo i vantaggi di movimenti di prezzo minori durante la giornata di negoziazione.

    In generale, lo scalping comporterà l'acquisto e la vendita di operazioni in pochi secondi o pochi minuti. Questo tipo di strategia di trading rende del tutto fattibile per i trader realizzare una varietà di piccoli profitti, tutti sommati insieme per realizzare potenzialmente un grande guadagno.

    Trading intraday

    Il trading intraday è più un approccio prudente al trading e concentra la sua attenzione sulle tendenze dei prezzi di 1-4 ore. Pensiamo che questo sia un ottimo scambio per i principianti a causa del breve periodo di tempo in cui il commercio rimane aperto. Il trading intraday fornisce anche ai trader strategie di ingresso e stop loss ed è considerato a basso rischio.

    Piattaforme di trading Forex

    Se vuoi fare trading sul forex comodamente da casa tua, dovrai trovare una piattaforma di trading forex che soddisfi le tue esigenze. Ce ne sono centinaia tra cui scegliere, quindi è fondamentale dedicare del tempo alla ricerca di un broker adatto.

    Alcune delle cose a cui devi prestare attenzione come elencato di seguito:

    Fidati del tuo broker

    Pensiamo che sia tanto importante per la tua tranquillità quanto per il tuo portafoglio di trading fidarsi completamente del tuo broker forex. Quando trovi un broker con cui vorresti lavorare, ti consigliamo di verificare di essere soddisfatto di alcuni punti chiave:

    • Rapida esecuzione del trasferimento dei dati
    • Precisione dei prezzi quotati
    • Elaborazione rapida degli ordini
    • Assistenza clienti affidabile
    • Orari di apertura corrispondenti al mercato forex (24/7)

    Se il tuo broker forex fornisce tutti i servizi di cui sopra (in un modo di cui ti fidi), questo migliorerà solo la tua esperienza di trading. Ti aiuterà a sfruttare al meglio le nuove opportunità di trading in modo tempestivo ed efficiente.

    Account Manager

    La maggior parte dei broker forex ti permetterà di fare trading sul tuo conto in modo indipendente. Ciò significa che non è necessario richiedere al tuo broker di agire per tuo conto. Puoi agire su qualsiasi movimento di mercato in modo rapido ed efficiente e dovresti avere un migliore controllo sulle posizioni aperte man mano che si presentano.

    Analisi Tecnica

    Le piattaforme di trading forex più affidabili avranno a tua disposizione una varietà di analisi tecniche e strumenti di trading. Potresti scoprire che alcune piattaforme offrono indicatori incorporati, mentre altre offrono una pletora di analisi fondamentali e analisi tecniche da studiare. Pensiamo che più funzionalità ha un broker, meglio è. Ma dipende dal tuo stile di trading.

    Avere accesso alle notizie finanziarie attuali, una gamma di grafici dei prezzi e indicatori tecnici migliorerà solo il tuo viaggio di trading e ti aiuterà a diventare un trader molto migliore in seguito. Un esempio di una piattaforma di trading semplice e veloce è Meta Trader 4/5. Molti broker forex offrono queste piattaforme, il che è fantastico. Che si tratti di grafici altamente sviluppati o di notizie sui dati di mercato in tempo reale, queste piattaforme di trading sono popolari per un motivo.

    Sicurezza del broker

    Scegli sempre un broker forex che sia completamente autorizzato e regolamentato. Questo ti darà la tranquillità che il tuo conto di trading e le tue informazioni personali siano sufficientemente protetti.

    Più avanti in questo corso forex, il nostro team di esperti ha messo insieme un elenco di broker forex affidabili da prendere in considerazione. Detto questo, è necessario verificare a quali organismi di regolamentazione è concesso in licenza il broker in questione. Preferiamo organismi affidabili come FCA del Regno Unito, ASIC australiano o CySEC a Cipro. 

    Indicatori tecnici

    In questa sezione del nostro corso forex, discuteremo alcuni degli indicatori tecnici più popolari utilizzati dai trader esperti. Questi ti consentono di eseguire analisi grafiche avanzate e, in ultima analisi, di valutare in che modo è probabile che una determinata coppia di valute si muova a breve termine. 

    SMA (Simple Moving Average)

    La media mobile semplice (SMA) è ben nota tra i commercianti di forex. Questa strategia viene spesso definita indicatore di ritardo perché opera a un ritmo più lento rispetto al prezzo di mercato corrente. L'indicatore di trading SMA si concentra maggiormente sulla cronologia dei dati sul movimento dei prezzi rispetto ad altre strategie, rendendolo molto funzionale quando si individua una tendenza generale.

    Se la media mobile a breve termine è superiore alla media mobile a lungo termine, è un segno che il prezzo più recente è superiore al prezzo originale. Potresti prenderlo come un segnale di acquisto a causa del segno di una tendenza in salita nel mercato. Ovviamente, se accade il contrario, ciò indicherebbe che una posizione di vendita è potenzialmente in fase di realizzazione!

    Canale di Donchian

    Il canale donchiano è un indicatore tecnico che offre al trader un elemento di flessibilità.  Puoi scegliere il tuo intervallo di tempo, ad esempio un'analisi di 20 giorni. In tal modo, l'indicatore di tendenza verrà illustrato utilizzando il minimo più basso e il massimo più alto entro 20 periodi.

    Un'interruzione nel canale richiederà uno di questi due ordini:

    • Acquista: Negli ultimi 20 periodi il prezzo di mercato supera il massimo più alto
    • Vendita: Negli ultimi 20 periodi il prezzo di mercato supera il minimo più basso

    Le medie mobili di un canale donchiano possono essere visualizzate da 20 a 300 giorni. La direzione della media mobile a breve termine determina quale direzione sarà consentita.

    Quando si considera la propria posizione di apertura ci sono due opzioni:

    • Breve: La media mobile del periodo precedente è superiore alla media mobile di 20 giorni.
    • Long: La media mobile del periodo precedente è inferiore alla media mobile di 25 giorni.

    Se hai aperto una posizione lunga ma il mercato scende al di sotto del suddetto limite, dovrai vendere per uscire dalla tua posizione.

    Segnale di breakout

    Un "breakout" è un segnale di trading, spesso definito come breakout di consolidamento. Si pensa che un breakout sia una strategia a medio termine, poiché i mercati passano tra bande di supporto e bande di resistenza. Indipendentemente dal fatto che i limiti di consolidamento siano inferiori o superiori, il punto in cui si verifica un segnale di breakout è quando il mercato supera tali limiti. Ogni volta che c'è una nuova tendenza, deve verificarsi un breakout.

    Analizzare queste interruzioni è un ottimo modo per te come trader per cercare di prevedere se una nuova tendenza sta per iniziare. Ovviamente, non vi è alcuna garanzia della precisione del breakout che segnali una nuova tendenza. Pertanto, potresti decidere di utilizzare uno stop-loss per avere maggiori possibilità di mantenere i tuoi soldi al sicuro.

    Risk Management

    Proteggere i tuoi ordini di mercato da qualsiasi movimento negativo improvviso è molto importante. Dopo l'analisi tecnica e il mercato finanziario, le notizie ti aiuteranno in questo. Puoi acquisire una migliore comprensione delle strategie di gestione del rischio provando una demo di trading forex e prendendo alcune delle tue idee di strategia di trading per un test drive.

    Corso Forex: rischi

    Quando si tratta di trading, c'è sempre qualche rischio associato. Dopotutto, farai trading con i tuoi soldi. 

    Alcuni dei rischi da tenere d'occhio quando si fa trading sul forex sono elencati di seguito:

    Rischio 1: leva finanziaria

    Come accennato in precedenza in questo corso forex, la leva finanziaria può svolgere un ruolo importante nel tuo trading, sia in senso positivo che negativo. In altre parole, maggiore è la tua leva, maggiori saranno i tuoi benefici (o perdite). Il rischio è sempre che, oltre ad aumentare i tuoi profitti, possa lavorare contro di te e aumentare le tue perdite. Pertanto, ti consigliamo di limitare la quantità di leva che applichi all'inizio. 

    Rischio 2: tassi di interesse

    Quando il tasso di interesse di un paese scende, la valuta del paese in questione si indebolirà. Una valuta debole porta gli investitori a ritirarsi dagli investimenti. A causa della mancanza di domanda e offerta, ciò significa che potresti soffrire di livelli di volatilità maggiori e spread più ampi. 

    Viceversa, quando una valuta è in aumento, sarà più liquida. Più una valuta è liquida, più persone investono e minore è lo spread / volatilità. 

    Rischio 3: transazioni

    Ad un certo punto durante il corso del contratto, il tasso di cambio potrebbe essere instabile nel mercato. Questo è noto come rischio di transazione. La ragione principale della fluttuazione del tasso di cambio è solitamente la differenza nei fusi orari e nei tassi di cambio. Più tempo trascorre tra l'entrata e la chiusura di un contratto, maggiore è il rischio che questi cambiamenti avvengano.

    Quale broker Forex utilizzare?

    Come abbiamo notato in tutta la nostra guida, è necessario utilizzare un broker affidabile e affidabile per fare trading sul forex online. Sebbene abbiamo discusso alcune delle metriche di ricerca da considerare quando si seleziona una piattaforma, ciò può richiedere molto tempo.

    Pertanto, di seguito troverai una selezione di broker popolari utilizzati dai commercianti di forex.

    1. AVATrade - Bonus di benvenuto Forex 2 x $ 200

    AVATrade è popolare tra i trader che cercano un'ampia offerta di strumenti e funzionalità. Che tu scelga MT4 o la piattaforma AVATrade, avrai accesso a informazioni di mercato, indicatori tecnici e strumenti di lettura dei grafici altamente avanzati. La piattaforma non addebita commissioni e i depositi sono gratuiti. Le coppie principali in genere hanno spread inferiori a 1 pip.

    La nostra valutazione

    • Bonus di benvenuto del 20% fino a $ 10,000
    • Deposito minimo $ 100
    • Verifica il tuo account prima che il bonus venga accreditato
    Il 75% degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore

     

     

    2. Capital.com - Zero commissioni e spread estremamente bassi

    Capital.com è un broker online regolamentato da FCA, CySEC, ASIC e NBRB che offre un sacco di strumenti finanziari. Tutto sotto forma di CFD: copre azioni, indici e materie prime. Non pagherai un solo centesimo di commissione e gli spread sono super ridotti. Sono inoltre disponibili strumenti di leva finanziaria, completamente in linea con i limiti ESMA.

    Ancora una volta, questo è 1:30 su major e 1:20 su minori ed esotici. Se risiedi fuori dall'Europa o sei considerato un cliente professionale, otterrai limiti ancora più elevati. Anche ottenere denaro in Capital.com è un gioco da ragazzi, poiché la piattaforma supporta carte di debito / credito, portafogli elettronici e trasferimenti di conti bancari. Soprattutto, puoi iniziare con solo 20 £ / $.

    La nostra valutazione

    • Zero commissioni su tutti gli asset
    • Spread super ridotti
    • Regolamentato FCA, CySEC, ASIC e NBRB
    • Non offre la tradizionale negoziazione di azioni

    Il 75.26% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si fa spread betting e/o fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

     

    Concludere

    Il nostro corso sul forex ha messo insieme un'introduzione semplice ma altamente informativa al trading online sul forex. Riteniamo che la comprensione dell'analisi tecnica e dei principi macroeconomici dei valori delle valute sia estremamente importante. Una volta che hai le basi, sei in un'ottima posizione per poter mettere in atto la tua strategia di trading. Questo ti aiuterà a diventare un trader di maggior successo in seguito.

    Se sei un trader che vuole spendere solo una piccola somma, potresti trovare giorno di negoziazione e lo swing trading sono buone opzioni per te. A causa della natura a breve termine di queste strategie di trading, questo di solito significa realizzare profitti minori, ma su base più frequente.

    In definitiva, speriamo che questo corso sul forex ti sia stato di aiuto per farti sentire un trader più fiducioso. Tutto quello che devi fare ora è fare trading e, si spera, realizzare profitti consistenti. Se sei ancora nervoso all'idea di fare il grande passo, allora non c'è niente di sbagliato nell'iniziare con un conto demo forex mentre trovi i tuoi piedi.

    Eightcap - Piattaforma regolamentata con spread ridotti

    La nostra valutazione

    • Deposito minimo di soli $ 250
    • Piattaforma senza commissioni al 100% con spread ridotti
    • Pagamenti gratuiti tramite carte di debito / credito e portafogli elettronici
    • Migliaia di mercati CFD tra cui Forex, azioni, materie prime e criptovalute
    Inizia il tuo viaggio verso il raggiungimento di tutti i tuoi obiettivi finanziari proprio qui.

    Autore: Samantha Forlow

    Samantha Forlow è una ricercatrice, scrittrice ed esperta di finanza con sede nel Regno Unito. Come blogger, la sua missione è semplificare gli argomenti di finanza personale mentre fornisce ai lettori conoscenze cruciali che vanno dai tradizionali investimenti in azioni e fondi al forex e al trading di CFD. Nel corso degli anni Samantha è apparsa in una varietà di pubblicazioni finanziarie.