Migliori broker di trading di petrolio 2021

2 novembre 2020 | aggiornato: 17 novembre 2021

Energie come il carbone e il petrolio hanno fatto girare il mondo per molti anni. Tuttavia, l'odierna industria petrolifera che conosciamo ora può essere fatta risalire alla fine degli anni 1830, quando iniziò la rivoluzione industriale.

Avanti veloce al 2021 e il petrolio è uno degli asset di materie prime più volatili che ci siano. A livello globale, utilizziamo l'incredibile cifra di 95 milioni di barili ogni singolo giorno! L'offerta e la domanda sono uno dei fattori chiave quando si tratta di valore delle attività, quindi il petrolio vede regolarmente enormi fluttuazioni di prezzo.

Ti piacciono le tue possibilità di scambiare questa allettante merce? La buona notizia è che questa risorsa non è più riservata ai pezzi grossi del mercato o ai trader istituzionali e agli hedge fund. Seguendo guide come la nostra e conducendo alcune delle tue ricerche, farai trading di petrolio come un professionista prima che tu te ne accorga!

Inoltre, a causa degli enormi cambiamenti di prezzo nel mercato, è vantaggioso per i trader a breve termine. Quando si scambia questa merce online, i trader sono in grado di ottenere guadagni dai mercati in crescita, così come quando l'asset scende di valore.

Se il trading di petrolio suona come qualcosa che potrebbe interessarti, rimani dove sei. Esploreremo come viene scambiato il petrolio, copriremo strategie popolari e, naturalmente, discuteremo i migliori broker di trading di petrolio del 2021.

Tabella dei Contenuti

     

    Eightcap - Piattaforma regolamentata con spread ridotti

    La nostra valutazione

    • Deposito minimo di soli $ 250
    • Piattaforma senza commissioni al 100% con spread ridotti
    • Pagamenti gratuiti tramite carte di debito / credito e portafogli elettronici
    • Migliaia di mercati CFD tra cui Forex, azioni, materie prime e criptovalute
    Inizia il tuo viaggio verso il raggiungimento di tutti i tuoi obiettivi finanziari proprio qui.

     

    Fondamenti del commercio di petrolio

    Cominciamo tuffandoci direttamente nei fondamentali del trading petrolifero. Quando fai trading sul petrolio, stai mirando a speculare correttamente se il prezzo del petrolio aumenterà o diminuirà. Il valore di qualsiasi asset è dettato principalmente dalla domanda e dall'offerta del mercato.

    Quando c'è un volume maggiore di persone che acquistano petrolio rispetto a quello che lo vendono, il prezzo aumenterà. Al contrario, quando più persone vendono petrolio, il prezzo scenderà. I trader più esperti nello spazio tendono a sfruttare appieno queste fluttuazioni di prezzo.

    Per chi non lo sapesse, diamo un esempio pratico di come funziona il trading di petrolio:

    • Il petrolio greggio Brent è quotato a $ 37 al barile
    • Hai la sensazione che questo prezzo aumenterà
    • Con questo in mente, inserisci un file Acquistare ordine del valore di $ 500
    • Hai speculato correttamente: il petrolio greggio Brent ora ha un prezzo di $ 56 al barile
    • Questo aumento di prezzo ci mostra che il valore del greggio Brent è aumentato del 61.35%
    • Di conseguenza, decidi di inserire un file vendere per bloccare i tuoi profitti
    • Il tuo ordine ora vale $ 806.75
    • Dalla tua puntata di $ 500, hai ottenuto guadagni di $ 306.75 su questo scambio

    Come puoi vedere dal nostro esempio, hai preso la decisione giusta, quindi hai realizzato un buon profitto di $ 306.75.

    Per accedere ai mercati e iniziare a fare trading sul petrolio è necessario un buon broker. Abbiamo elencato i nostri 5 migliori broker di trading di petrolio più in basso in questa pagina. Probabilmente scambierai petrolio tramite CFD, che monitorano le variazioni di prezzo dell'asset. Di conseguenza, non è necessario acquisire la proprietà di enormi barili di petrolio, il che sarebbe un incubo logistico.

    Cosa determina il costo del petrolio?

    Capire cosa fa fluttuare il valore del petrolio può davvero aiutarti quando si tratta del processo decisionale del trading e, naturalmente, di guadagni.

    Abbiamo già detto che il prezzo di qualsiasi asset tende a cambiare a causa della domanda e dell'offerta. Il tuo obiettivo come commerciante di petrolio è cercare di prevedere se il prezzo aumenterà o diminuirà.

    Di seguito è riportato un elenco di fattori chiave quando si tratta del prezzo di scambio del petrolio.

    Barili di petrolio in USD

    Il petrolio viene utilizzato e consumato da milioni di persone in tutto il mondo su base giornaliera ed è facilmente una delle materie prime più popolari da scambiare. Il dollaro USA viene anche utilizzato e scambiato da milioni di persone in tutto il mondo.

    Il petrolio è quasi sempre scambiato in dollari USA al barile. Al momento in cui scrivo, alla fine del 2020, questo ammonta a $ 36.17 per un barile. In questo scenario, stai cercando di speculare se il prezzo del petrolio scenderà sotto i 36.17 $ o salirà al di sopra di quel valore.

    Come saprai dal nostro esempio nella sezione precedente, se realizzi o meno un profitto dipende dal fatto che hai previsto correttamente il cambiamento e hai inserito l'ordine giusto di conseguenza.

    Indici benchmark greggio Brent e WTI

    I benchmark a cui ci riferiamo sono paragonabili a borse di terze parti, che illustrano le fluttuazioni dei prezzi di domanda e offerta. Esistono più benchmark in atto e questi prezzi si basano sull'offerta e sulla domanda, come abbiamo accennato.

    Due dei più importanti indici di riferimento sono il greggio WTI e il greggio Brent. Quest'ultimo è il punto di riferimento numero 1 al di là di gli Stati Uniti. West Texas Intermediate (WTI) è il punto di riferimento numero 1 entro gli Stati Uniti.

    Entrambi hanno movimenti di mercato comparabili, ma il valore di ciascuno sarà diverso. Se il petrolio è andato nel territorio dell'ipervenduto, ciò influenzerà negativamente entrambi i benchmark. Allo stesso modo, se non viene fornito petrolio a sufficienza, il valore di entrambi gli indici del petrolio aumenterà.

    Turbolenze geopolitiche e domanda e offerta

    Abbiamo già menzionato la domanda e l'offerta già alcune volte, perché è una parte enorme del modo in cui vengono valutati gli asset. Quando si tratta in particolare del petrolio, il prezzo può anche essere fortemente influenzato dalle turbolenze geopolitiche, come le tensioni in Medio Oriente. Per non parlare dell '"Organizzazione dei paesi esportatori di petrolio" (OPEC).

    L'OPEC è guidata dall'Arabia Saudita e contiene anche altri 14 paesi ricchi di petrolio. Nel caso in cui non si sappia cosa sia l'OPEC, l'organizzazione stabilizza i mercati petroliferi. Uno dei modi principali in cui ottengono questo risultato è controllare l'offerta e la domanda dell'asset.

    Utilizzata come un modo per difendersi dai giganti petroliferi statunitensi, l'OPEC controlla il mercato aumentando la produzione di petrolio, sapendo che farà scendere il prezzo dall'alto. Al contrario, questa organizzazione può facilmente rallentare la produzione di petrolio per aumentare il prezzo di mercato.

    Come posso scambiare petrolio?

    Ora che hai un'idea di cosa sia il trading di petrolio e di come il prezzo di mercato è guidato in entrambe le direzioni, è probabile che tu voglia sapere come negoziarlo da solo.

    Trading di petrolio: CFD

    Il modo più popolare e più semplice per fare trading sul petrolio è tramite un broker CFD regolamentato, come quelli elencati più in basso nella nostra guida.

    Abbiamo detto che fare trading sul petrolio tramite CFD significa che non possiedi l'asset sottostante (in questo caso il petrolio). Invece, il CFD monitora le variazioni di prezzo dell'asset nel mondo reale, secondo per secondo.

    Quando si tratta del valore del petrolio, i tuoi broker CFD otterranno il valore di mercato da un indice di riferimento del petrolio rispettabile come il suddetto WTI o Brent.

    Facciamo un rapido esempio di scambio di CFD sul petrolio:

    • Il benchmark WTI valuta il petrolio a $ 34.50
    • Il tuo CFD la piattaforma cita $ 34.50
    • Credi che il prezzo del petrolio scenderà, quindi metti a vendere ordine del valore di $ 200
    • 3 giorni dopo il prezzo del petrolio di riferimento WTI a $ 30.50
    • Di conseguenza, anche il tuo trading CFD valuta il petrolio a $ 30.50
    • Metti un Acquistare per uscire dal commercio
    • Hai realizzato un profitto dell'11.59% su questa posizione CFD sul petrolio

    I migliori broker di trading di petrolio non addebiteranno ai clienti alcuna commissione sul trading di CFD sul petrolio. Non solo, ma potrai applicare una leva fino a 1:10.

    Ciò significa che per ogni $ 1 che hai nel tuo account, potresti fare trading con $ 10. È importante sottolineare che la leva finanziaria può amplificare i tuoi guadagni, ma anche le tue perdite.

    Trading di petrolio: opzioni

    Il petrolio può essere scambiato anche utilizzando le "opzioni". Fare trading in questo modo significa che devi ancora speculare sull'aumento o la caduta del tuo asset, ma deve essere fatto prima che il contratto scada.

    Se è il petrolio greggio che ti interessa fare trading, dovresti sapere che hai il destra per acquistare o vendere l'attività, ma non lo sono obbligato per farlo.

    Ecco un rapido esempio di un commercio di petrolio che utilizza Opzioni:

    • Il tuo Opzioni il contratto con il tuo broker è di 3 mesi
    • Il "prezzo di esercizio" di questo contratto è di $ 60
    • Devi pagare un "premio" di $ 3 per aprire il contratto
    • Ci sono 500 barili di petrolio greggio in ogni contratto di opzione
    • Hai la sensazione che il valore del petrolio salirà sopra i 60 dollari entro 3 mesi
    • Con questo in mente, acquisti opzioni di chiamata
    • Hai dovuto pianificare $ 1,500 per questo contratto (500 * $ 3 premium)

    Ora, diciamo che passano 3 mesi e quando il contratto scade il petrolio ha un prezzo di $ 80. Questo è di $ 20 al di sopra del tuo "prezzo di esercizio" di $ 40 - congratulazioni, hai guadagnato.

    • Il tuo profitto lordo è di $ 20 per barile di petrolio
    • Il tuo "premio" era di $ 3, quindi il tuo profitto netto è di $ 17 per ogni barile
    • Il tuo contatto per le opzioni di chiamata conteneva 500 barili, quindi un profitto totale di $ 8,500 (500x $ 17)

    È importante notare che il tuo contratto di opzioni fluttuerà in modo molto simile al valore del petrolio. Tuttavia, sarai in grado di sbarazzarti dei tuoi contratti quando vorrai, in qualsiasi momento tra il tuo ordine iniziale e la data di scadenza del contratto di opzioni.

    Trading di petrolio: futures

    I CFD sono ottimi per strategie di trading a breve termine, ma se desideri lasciare il tuo trade aperto per un po 'più a lungo puoi optare per future. I futures di solito hanno un limite di contratto di 3 mesi e ogni contratto ha il suo prezzo, ad esempio $ 45 per barile di petrolio.

    Proprio come nel caso di Opzioni - è necessario ipotizzare correttamente se il prezzo sarà superiore o inferiore entro la fine del contratto. La principale differenza tra Opzioni , che collaborano con noi, attingono direttamente dalla storia e dalla tradizione veneziana future è che con quest'ultimo sei legalmente obbligato ad acquistare o vendere l'attività sottostante in questione se detieni ancora i futures alla scadenza.

    Poiché sarebbe difficile trovare un posto dove tenere più barili di petrolio, dovrai sbarazzarti dei tuoi contratti future sul petrolio prima della data di scadenza!

    Trading di petrolio: tre strategie popolari

    Essere in grado di scambiare petrolio online e realizzare profitti consistenti richiederà alcune strategie nella manica. Per aiutarti a orientarti nella giusta direzione, di seguito troverai alcune popolari strategie di trading di petrolio utilizzate da investitori esperti.

    Strategia petrolifera 1: utilizzare i livelli di supporto

    I livelli di supporto mostrano ai trader i "livelli di prezzo chiave" dell'asset in questione. In questo caso, l'obiettivo è illustrare la resistenza , che collaborano con noi, attingono direttamente dalla storia e dalla tradizione veneziana livelli di supporto nel mercato petrolifero.

    I livelli di supporto sono uno strumento molto utile quando si tratta di trading di petrolio, poiché otterrai informazioni preziose sulle possibili opportunità di trading di petrolio.

    Ad esempio, se il petrolio è nel mezzo di una tendenza al ribasso, puoi agire a livello di arresto. Ciò impedirà che il prezzo dell'asset crolli ulteriormente.

    Entrando nel mercato sopra la linea di supporto e contemporaneamente agendo a stop-loss ordine sotto la linea di supporto: sei in grado di mitigare il rischio in una certa misura.

    Strategia petrolifera 2: Oil Scalping

    Se stai cercando piccoli guadagni su base regolare, lo scalping con olio potrebbe fare al caso tuo. Ciò comporta l'apertura multipla Acquistare , che collaborano con noi, attingono direttamente dalla storia e dalla tradizione veneziana vendere ordini durante un singolo giorno di negoziazione, il che significa che puoi ottenere il massimo da questo mercato volatile.

    Il modo in cui funziona è che cercherai di trarre vantaggio dai periodi in cui il petrolio viene scambiato entro una fascia di prezzo ristretta. Ad esempio, supponiamo che il petrolio sia stato scambiato tra $ 35 e $ 38 al barile per diversi giorni.

    Un intervallo di consolidamento così piccolo consente ai trader esperti di scalping di inserire frequenti posizioni di acquisto e vendita tra i due prezzi. Questa particolare strategia di trading petrolifero presenta un rischio relativamente basso.

    Dopotutto, il trader sa che il prezzo alla fine salirà fino a $ 38 o al di sotto di $ 35. Per contrastare questo, avranno un ordine stop-loss ad entrambe le estremità dell'intervallo. Fino ad allora, il trader di petrolio può capitalizzare fintanto che l'intervallo rimane in vigore!

    Strategia petrolifera 3: Oil Swing Trading

    L'idea dello swing trading del petrolio è quella di andare avanti con la tendenza più ampia del mercato utilizzando varie forme di analisi tecnica. L'obiettivo dello swing trading del petrolio è provare e utilizzare Acquistare ordini quando lo slancio del petrolio sta andando forte, il che ti consentirà di ottenere quei profitti.

    Con questo in mente, gli swing trader potrebbero mantenere le posizioni aperte per un periodo che va da un paio di giorni a settimane. Fondamentalmente, quando sembra che la tendenza sia inversa, un abile trader swing farà due cose. In primo luogo, abbandoneranno la loro posizione per assicurarsi di essere in grado di bloccare i profitti realizzati sulla tendenza in questione. 

    Dopodiché, il trader probabilmente inserirà un altro ordine di acquisto o vendita per cogliere la nuova tendenza. Ancora una volta, lo scambio rimarrà aperto per giorni, settimane e / o un paio di mesi. Il punto chiave è che cercano di rimanere con le tendenze del mercato più ampie invece di cogliere oscillazioni a breve termine. 

    Metriche importanti quando si trova un buon broker di trading di petrolio

    Va benissimo avere una comprensione di come fare trading sull'asset su cui ci si vuole concentrare. Tuttavia, come abbiamo spiegato, hai bisogno di un broker che ti consenta di accedere ai mercati petroliferi ed eseguire i tuoi ordini per tuo conto.

    Esistono centinaia di broker online che offrono servizi di trading di petrolio. Anche se questo suona fantastico, più piattaforme di trading ci sono, più difficile è setacciarle per trovarne una eccezionale.

    Ti abbiamo risparmiato il lavoro metaforico e abbiamo compilato un elenco di metriche importanti da considerare quando cerchi la soluzione perfetta per i tuoi obiettivi di trading.

    Usabilità della piattaforma

    Che tu sia un investitore alle prime armi o ti consideri un trader esperto, pensiamo che l'utilizzo di un broker con un sito web facile da navigare faccia la differenza.

    Alcune piattaforme di trading offrono ai clienti un sito Web che canta e balla, il che è fantastico. Ma può rendere molto più difficile capire come fare trading sul petrolio.

    Idealmente, dovresti cercare un broker con una piattaforma super user-friendly e che renda facile trovare la risorsa desiderata e inserire i tuoi ordini.

    commissioni

    Non esistono due società di intermediazione online uguali, quindi quando stai cercando la piattaforma giusta per le tue esigenze di trading, non è solo l'accesso al mercato che devi considerare.

    Commissioni e commissioni possono incidere notevolmente sui tuoi profitti se scegli la piattaforma di trading sbagliata. Alcuni broker petroliferi addebitano più di $ 10 per ogni transazione di trading. Anche se questo potrebbe essere ottimo per coloro che scambiano volumi enormi, non lo sarà se vuoi accedere al mercato con puntate minori. 

    Detto questo, generalmente troverai che i broker di trading di petrolio addebitano commissioni sotto forma di percentuali. Se il tuo broker addebita una commissione dell'1% e tu scommetti $ 1,500, in questo caso, devi pagare al tuo broker $ 15.

    Detto questo, ora puoi tirare un sospiro di sollievo: i migliori broker petroliferi di cui discutiamo in questa pagina offrono ai clienti il ​​trading senza commissioni tramite CFD.

    spread

    Nel caso in cui tu sia nuovo nel commercio del petrolio, potresti non sapere che il 'diffondere'è il divario tra il Acquistare prezzo del petrolio e il vendere prezzo del petrolio. Più piccolo è il divario, meglio è per te come trader. Non esistono due broker uguali, quindi fai attenzione alle piattaforme di trading con spread inferiori a quelli desiderabili. 

    Protocollo di deposito e prelievo

    È abbastanza ovvio che dovresti controllare per vedere quali metodi di pagamento sono disponibili prima di immergerti nel processo di registrazione. Dobbiamo, tuttavia, ricordare che alcuni broker potrebbero accettare solo depositi tramite bonifico bancario. Quindi, se hai in mente un metodo di pagamento, come una carta di debito / credito o Paypal, è fondamentale assicurarti che sia elencato sulla piattaforma.

    È anche importante verificare se ci sono commissioni addebitabili per il finanziamento o per il prelievo dal tuo account. Se stai utilizzando Skilling, la piattaforma di trading petrolifera più apprezzata, non ti verrà addebitato nulla per il deposito!

    Regolamento della piattaforma

    Dato che sei qui per trovare i migliori broker di trading di petrolio in questo momento, è giusto che menzioniamo la regolamentazione. Registrandoti solo con piattaforme di trading in possesso di una licenza da un organismo di regolamentazione come FCA o ASIC, puoi stare certo di essere protetto da frodi e broker fraudolenti.

    Questi organismi di regolamentazione sono stati creati per mantenere i mercati commerciali puliti ed equi per tutti. I broker regolamentati (come quelli nella nostra lista) devono rispettare una serie di regole rigide, una delle quali è la "segregazione dell'account". Per chi non lo sapesse, la segregazione dell'account significa che i tuoi fondi di trading saranno conservati in un conto bancario completamente separato da quello della società di brokeraggio.

    Oil Trading Online - Cinque consigli per avere successo

    Nel mondo del trading di petrolio, non puoi mai essere esposto a abbastanza strategie, suggerimenti e trucchi. Alla fine della giornata, tutto ciò che decidi di utilizzare effettivamente nella tua strategia dipende da te.

    Tuttavia, abbiamo messo insieme cinque petrolio consigli di trading per te da considerare. Si spera che questo ti aiuti a diventare un commerciante di petrolio di successo in futuro!

    Tieniti informato sulle notizie sul petrolio aggiornate

    Tenere il passo con tutte le ultime notizie e previsioni sul petrolio ti aiuterà a prevedere la direzione del mercato petrolifero. Dopo tutto, i mercati del petrolio dipendono enormemente dalla domanda e dall'offerta.

    Questa domanda e offerta possono essere ostacolate da turbolenze geopolitiche o finanziarie. Ci sono un sacco di strumenti di trading e siti web disponibili per aiutarti a reperire queste informazioni. 

    Utilizza i segnali di trading del petrolio

    I segnali di trading del petrolio sono come una mano nella tua attività di trading. Ad alcuni trader manca il tempo per tenersi aggiornati con le notizie finanziarie ed economiche, per non parlare di tenere traccia dei dati sui prezzi. Con questo in mente, i segnali di trading del petrolio possono essere una manna dal cielo anche per i trader inesperti.

    I segnali di trading scansionano i mercati 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX, utilizzando algoritmi e software sofisticati per prevenire opportunità di trading potenzialmente redditizie. Quello che succede dopo è geniale: il provider ti invierà un segnale suggerendo un punto di ingresso e se dovresti Acquistare or vendere.

    Non solo, ma il segnale suggerisce anche a stop-loss punto e un punto esatto in cui dovresti take-profit. Questo non è un modo del tutto passivo di fare trading sul petrolio, poiché decidere o meno di agire in base al segnale è la tua chiamata. 

    Noi di Learn 2 Trade offriamo un servizio di segnale completo che si concentra su forex e criptovalute. Detto questo, di tanto in tanto ci imbattiamo in opportunità di scambio di petrolio. Quando lo facciamo, facciamo sapere ai nostri membri in che modo pensiamo che andranno i mercati e perché, il tutto in tempo reale tramite Telegram.

    Studia i libri di commercio del petrolio

    Ci sono centinaia di libri specifici sul commercio di petrolio, disponibili sia nella buona vecchia forma tangibile del libro, sia sotto forma di e-book e audiolibri. Puoi facilmente annusare la crema del raccolto conducendo una semplice ricerca su Internet per i "migliori libri di scambio di petrolio".

    Prova un account demo

    Scambiare petrolio con la carta moneta è sicuramente qualcosa da cui trarre vantaggio. Non solo puoi fare trading gratuitamente in un ambiente di mercato reale, ma puoi praticare nuove strategie di trading petrolifero senza rischiare il tuo capitale.

    Molti broker online di CFD sul petrolio offrono ai clienti conti demo. Alcuni ti danno un importo specifico con cui fare trading, come un saldo di carta pesante di $ 100,000. Questo ti assicura di avere abbastanza capitale demo per fare i conti con i mercati del petrolio prima di rischiare i tuoi soldi. 

    Approfitta del copy trading

    Il copy trading è a dir poco un fenomeno in trading online spazio. In questi giorni c'è un'opzione alcuni piattaforme di trading che ti permetteranno di "copiare" un investitore controllato con una comprovata esperienza di trading.

    Avrai una selezione di trader copiati tra cui scegliere. La maggior parte si concentra su mercati specifici o dispone di un portafoglio completamente diversificato. Puoi facilmente trovare un trader copiato cercandone uno con i tuoi stessi interessi patrimoniali.

    Quindi tutto ciò che devi fare è investire l'importo minimo richiesto per "copiare il commercio" (su eToro questo è $ 200) e scegliere di rispecchiare il loro portafoglio come per. In parole povere: se investono l'1.6% del proprio portafoglio in petrolio greggio, il proprio portafoglio di trading lo rifletterà.

    I migliori broker di trading di petrolio

    Ora che hai gli occhi ben aperti quando si tratta di fare trading sul petrolio, dovrai trovare un broker per realizzare i tuoi obiettivi finanziari. Non solo abbiamo discusso di strategie, ordini e suggerimenti, ma anche metriche importanti a cui prestare attenzione quando si sceglie un broker.

    Abbiamo dettagliato i nostri cinque migliori broker per il trading di petrolio di seguito per la tua considerazione, tutti completamente regolamentati e ben rispettati nella comunità commerciale.

    1. AVATrade - CFD petrolio con spread competitivi

    AvaTrade è sulla scena da oltre 10 anni ed è un broker autorizzato e regolamentato in varie regioni come Irlanda, Australia, Canada e Giappone, solo per citarne alcuni.

    Questa piattaforma di trading offre un'ampia varietà di CFD sotto forma di forex, criptovalute e materie prime come metalli e petrolio. Troverai spread altamente competitivi su Avatrade quando fai trading di CFD sul petrolio.

    Se come noi preferisci avere la possibilità di creare un ordine veloce mentre sei in movimento, o controllare il tuo account, ecc - Avatrade lo rende davvero facile grazie alla sua app mobile. L'app si chiama "AvaTradeGO" e ti consente di fare trading e depositare ovunque tu sia connesso a Internet.

    AvaTrade è un altro broker nella nostra lista che è compatibile con MT4, il gigante del trading di terze parti. Se sei un trader alle prime armi o hai pensato di provare una nuova strategia di trading sul petrolio, puoi aprire un conto demo gratuito.

    In questo modo puoi fare trading con un conto di trading petrolifero completamente carico senza dover rischiare subito i fondi del tuo conto. Puoi iniziare a fare trading di CFD sul petrolio con AvaTrade a partire da $ 100

    La nostra valutazione

    • Deposito minimo $ 100
    • Leva fino a 1:20 sugli scambi di petrolio
    • App AvaTradeGO
    Il 75% degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore

     

     

    2. Capital.com - Vari mercati petroliferi senza commissioni

    Capital.com, proprio come il già citato eToro, piace alla folla tra i trader di petrolio alle prime armi. La piattaforma di trading è stata creata pensando agli investitori di tutti i livelli di competenza. La nostra migliore guida per i broker di trading di petrolio ha scoperto che questa piattaforma di trading web è semplicissima da navigare anche se sei un principiante assoluto.

    Ci sono oltre 3,000 strumenti di trading finanziario offerti da questo broker. Inoltre, abbiamo detto che il trading di petrolio qui è senza commissioni? Quando si tratta dello spread fondamentale, il petrolio greggio statunitense può essere scambiato con uno spread di appena lo 0.04%. Tutto quello che devi fare è scegliere il tuo strumento finanziario, decidere quanto vuoi puntare e puoi iniziare a fare trading sul petrolio.

    La piattaforma di trading consente ai clienti di negoziare futures sul petrolio come CFD. Funziona in modo molto simile ai futures convenzionali, a parte il fatto che non possiedi l'attività sottostante. Non possedere il bene non è una brutta cosa se si considera la consegna di una petroliera!

    Come accennato, Capital.com è un broker senza commissioni e le uniche "commissioni" che incontrerai sono incluse negli spread. Sebbene in aggiunta a ciò, il broker addebiti una commissione di inattività di $ 10, che viene addebitata solo se non hai utilizzato il tuo account per fare trading attivamente per 12 mesi o più.

    Capital.com è completamente regolamentato da FCA, CySEC, ASIC e NBRB. Il deposito minimo qui è di $ 20 molto ottenibile quando si deposita tramite portafogli elettronici o carta di debito/credito.

    La nostra valutazione

    • Ottima app educativa per i neofiti
    • Utile area di analisi e grafico dei prezzi
    • Trading di petrolio a commissioni zero
    • Le strategie di trading non sono adattabili

    Il 75.26% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si fa spread betting e/o fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

     

     

    Come aprire un conto con un broker di trading di petrolio

    Aprire un conto con un broker online è solitamente un processo estremamente semplice. In generale, può essere fatto in meno di 10 minuti. Abbiamo elencato di seguito 3 semplici passaggi su come puoi iniziare con il broker di tua scelta oggi.

    Passaggio 1: scegli di iscriverti con un broker di trading di petrolio

    La prima cosa che devi fare è andare sul sito web del broker che hai selezionato. Dovrai inserire alcuni dettagli di base su chi sei, come il tuo nome completo, indirizzo email, data di nascita e numero di telefono.

    Supponendo che la piattaforma di trading sia autorizzata da un organismo di regolamentazione, sarà necessario caricare una copia del passaporto o della patente di guida come parte del processo KYC (Know Your Customer). Questa è la procedura standard.

    Passaggio 2: finanzia il tuo conto di trading petrolifero

    Una volta aperto il tuo account, devi finanziarlo, in modo da poter iniziare a fare trading sul petrolio. Seleziona semplicemente un metodo di pagamento tra quelli elencati sulla piattaforma e inserisci l'importo che desideri depositare. Non dimenticare, la maggior parte dei broker online richiede di soddisfare una soglia minima di deposito. 

    Passaggio 3: effettua il tuo primo ordine

    Come sai, devi decidere se il prezzo del petrolio aumenterà o diminuirà. Per fare ciò, è necessario effettuare un ordine a Acquistare or vendere con il tuo broker. È una buona idea aprire un conto demo per provare tu stesso la piattaforma di trading prima di iniziare a investire nei fondi del tuo conto reale.

    D'altra parte, se ti senti pronto per iniziare, potresti comunque iniziare con piccole puntate. Ciò ridurrà il tuo rischio iniziale mentre ti abitui alla piattaforma di trading.

    Olio in conclusione

    Il commercio del petrolio sta diventando sempre più popolare ogni anno. Ti consente di beneficiare sia dell'aumento che della diminuzione del valore dell'asset. In aggiunta a ciò, la maggior parte dei broker ti consentirà di fare trading con la leva finanziaria per ingrandire i tuoi profitti dal trading sul petrolio.

    Ciò significa che una puntata di $ 1,000 ti consentirebbe uno scambio massimo di $ 10,000. Ovviamente, la leva dovrebbe essere usata con cautela perché può anche esagerare le tue perdite, se non sei corretto sulla tua previsione di mercato. 

    Ci sono vari modi in cui puoi commerciare petrolio. Una volta che hai pensato a quali sono i tuoi obiettivi di trading, puoi scegliere di scambiare petrolio tramite il tuo broker con facilità.

    Tutti i migliori broker di trading di petrolio elencati in questa pagina sono completamente regolamentati, quindi puoi stare tranquillo sapendo che hai a che fare con una società rispettabile nello spazio di trading online.

    Eightcap - Piattaforma regolamentata con spread ridotti

    La nostra valutazione

    • Deposito minimo di soli $ 250
    • Piattaforma senza commissioni al 100% con spread ridotti
    • Pagamenti gratuiti tramite carte di debito / credito e portafogli elettronici
    • Migliaia di mercati CFD tra cui Forex, azioni, materie prime e criptovalute
    Inizia il tuo viaggio verso il raggiungimento di tutti i tuoi obiettivi finanziari proprio qui.

     

    FAQ

    Come scambi il petrolio online?

    Il modo più semplice per fare trading di petrolio online è utilizzare un broker CFD. I CFD rispecchiano semplicemente il prezzo reale del petrolio, quindi significa che puoi scambiarlo in un ambiente a basso costo e senza oneri.

    Posso petrolio d'oro con leva?

    Certamente puoi. Per fare ciò, è necessario scambiare petrolio tramite CFD. Tieni presente che la quantità di leva che puoi applicare dipenderà da vari fattori, come il tuo paese di residenza e lo stato commerciale (al dettaglio o professionale). Nella maggior parte dei casi, i broker petroliferi limiteranno la quantità di leva che puoi applicare a 1:10.

    Posso scambiare petrolio gratuitamente?

    Molti broker CFD ti consentono di aprire un conto di trading demo. Ciò significa che puoi scambiare petrolio in modo privo di rischi al 100%. Quindi, quando ritieni di avere le competenze necessarie per fare trading con denaro reale, puoi semplicemente aggiornare il tuo conto di intermediazione.

    Come investi nel petrolio a lungo termine?

    Se stai cercando di investire in petrolio per diversi mesi o anni, ti consigliamo di utilizzare un ETF. L'ETF in questione accederà probabilmente a una serie di strumenti finanziari collegati ai mercati petroliferi, ad esempio futures, opzioni e azioni petrolifere. Ciò ti consentirà di investire nel prezzo del petrolio a lungo termine senza essere martellato dalle commissioni di trading CFD.

    Puoi olio a corto?

    Puoi facilmente short oil utilizzando un sito di trading CFD. Tutto quello che devi fare è effettuare un ordine di vendita. Se successivamente il prezzo del petrolio scende, realizzerai un profitto.