Migliori piattaforme di trading - Quale piattaforma di trading è la migliore nel 2021?

9 febbraio 2021 | aggiornato: 25 novembre 2021

Se hai intenzione di investire o fare trading online, dovrai aprire un conto con una piattaforma di trading di prim'ordine. A causa della rapida crescita della scena degli investitori al dettaglio, ora ci sono centinaia di piattaforme di trading sul mercato.

Alla maggior parte di questi fornitori può essere concesso un ampio spazio, a causa della mancanza di regolamentazione, del supporto per risorse limitate o di commissioni non competitive. Con questo in mente, devi fare alcuni compiti per trovare quale piattaforma di trading è giusta per le tue esigenze.

Per risparmiare innumerevoli ore di ricerca, questa guida esaminerà il file Le migliori piattaforme di trading del 2021. Le nostre scelte migliori soddisfano tutti una serie di criteri che riguardano commissioni basse, una forte regolamentazione, un mucchio di mercati e un ottimo servizio clienti.

Tabella dei Contenuti

     

    Eightcap - Piattaforma regolamentata con spread ridotti

    La nostra valutazione

    • Deposito minimo di soli $ 250
    • Piattaforma senza commissioni al 100% con spread ridotti
    • Pagamenti gratuiti tramite carte di debito / credito e portafogli elettronici
    • Migliaia di mercati CFD tra cui Forex, azioni, materie prime e criptovalute
    Inizia il tuo viaggio verso il raggiungimento di tutti i tuoi obiettivi finanziari proprio qui.

     

    Le migliori piattaforme di trading del 2021 recensite

    Per ribadire, le migliori piattaforme di trading recensite in questa pagina soddisfano tutte una serie di metriche importanti.

    Ciò comprende:

    • Commissioni e commissioni basse
    • Spread stretti
    • Mucchi di asset class e mercati
    • Regolamentazione di primo livello con artisti del calibro di FCA, CySEC o ASIC
    • Un'abbondanza di strumenti di ricerca e analisi
    • Servizio clienti ed esperienza utente di prim'ordine

    Tenendo conto di tutto quanto sopra, di seguito troverai quali fornitori hanno inserito la nostra lista delle migliori piattaforme di trading del 2021.

    1. AvaTrade - La migliore piattaforma di trading con un sacco di strumenti di analisi tecnica

    AvaTrade è un'altra piattaforma di trading di prim'ordine specializzata nei mercati CFD, che facilitano le vendite allo scoperto e la leva. Questo famoso provider ti consente di fare trading su diverse piattaforme, inclusa MT4. Supporta anche strumenti di social trading di terze parti come Zulutrade.

    Oppure, se desideri fare trading direttamente sul sito web di AvaTrade, il provider offre la propria piattaforma proprietaria. E, naturalmente, anche i trader mobili non sono esclusi, poiché AvaTrade offre un'app mobile a tutti gli effetti. Questo è disponibile sia su iOS che su Android.

    I mercati supportati su AvaTrade arrivano a migliaia, coprendo di tutto, dal forex e dalle materie prime alle azioni e agli indici. Puoi anche scambiare criptovalute, opzioni e futures. Quando si tratta di commissioni di trading, AvaTrade è una piattaforma senza commissioni che offre spread ridotti. Ciò include 0.9 pip sulle principali coppie forex e 0.13 sui CFD di azioni blue chip.

    Sebbene AvaTrade offra un conto demo, puoi anche fare trading con piccole quantità su questa piattaforma. I depositi partono da soli $ 100 e puoi finanziare il tuo account con una carta di debito / credito o un bonifico bancario. Forse una delle più grandi attrazioni di AvaTrade è che è concesso in licenza in diverse giurisdizioni. Ciò include Canada, Australia, Europa, Sud Africa, Giappone e altro ancora.

    La nostra valutazione

    • Ragionevole deposito minimo di $ 100
    • Regolamentato in più paesi
    • Mucchi di attività senza commissioni da scambiare
    • Commissioni di inattività considerate elevate
    Il 75% degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore

    2. EightCap - Negozia oltre 500+ asset senza commissioni

    Eightcap è un popolare broker MT4 e MT5 autorizzato e regolamentato da ASIC e SCB. Troverai oltre 500+ mercati altamente liquidi su questa piattaforma, tutti offerti tramite CFD. Ciò significa che avrai accesso alla leva finanziaria insieme alle capacità di vendita allo scoperto.

    I mercati supportati includono forex, materie prime, indici, azioni e criptovalute. Non solo Eightcap offre spread bassi, ma 0% di commissioni sui conti standard. Se apri un conto grezzo, puoi negoziare a partire da 0.0 pips. Il deposito minimo qui è di soli $ 100 e puoi scegliere di finanziare il tuo conto con una carta di debito o di credito, un portafoglio elettronico o un bonifico bancario.

    Classificazione LT2

    • Broker regolamentato ASIC
    • Fai trading su oltre 500+ asset senza commissioni
    • Spread molto stretti
    • I limiti di leva dipendono dalla tua posizione
    Il tuo capitale è a rischio di perdita quando fai trading di CFD su questa piattaforma

    3. Capital.com - La migliore piattaforma di trading per principianti

    Capital.com è probabilmente una delle migliori piattaforme di trading per principianti. Questo popolare provider ti consente di aprire un account in pochi minuti e avrai quindi accesso a una struttura di account demo a tutti gli effetti. Ciò ti consente di apprendere le basi del trading online senza rischiare denaro. Puoi anche utilizzare i numerosi strumenti educativi offerti da Capital.com, come guide e spiegatori video.

    Quindi, quando pensi di essere pronto per iniziare a fare trading con il tuo capitale, questa popolare piattaforma richiede un deposito minimo di soli $ 20. In termini di ciò che puoi negoziare, Capital.com è una piattaforma di trading CFD. Copre migliaia di mercati in diverse classi di attività, tra cui azioni, materie prime e indici. Scambiate anche un sacco di coppie forex, con la piattaforma di trading che copre major, minors e molte esotiche.

    Ogni mercato finanziario ospitato da Capital.com può essere negoziato senza commissioni. Sui principali asset CFD come le principali coppie di valute e azioni, gli spread sono spesso leader del settore. In termini di piattaforma di trading stessa, Capital.com è molto semplice da usare. Finché hai una conoscenza di base dell'invio degli ordini, non dovresti avere dubbi sulla funzionalità.

    Come tutte le migliori piattaforme di trading discusse in questa pagina, Capital.com offre la leva finanziaria. Ancora una volta, i tuoi limiti saranno determinati dalla risorsa e dalla tua posizione. Quando si tratta di sicurezza, Capital.com è autorizzato e regolamentato da diversi enti rispettabili, tra cui FCA, CySEC, ASIC e NBRB. Infine, se decidi di iscriverti a questo provider di prim'ordine, puoi utilizzare una carta di debito/credito, un portafoglio elettronico o un bonifico bancario.

    La nostra valutazione

    • Migliaia di mercati su cui fare trading senza commissioni
    • Inizia da $ 20
    • Regolamentato FCA, CySEC, ASIC e NBRB
    • Mancanza di strumenti di analisi fondamentale
    Il 75.26% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si fa spread betting e/o fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

    4. LonghornFX - Broker ECN di prim'ordine con leva elevata

    LonghornFX è una piattaforma di trading user-friendly che copre dozzine di criptovalute e coppie forex. Puoi anche negoziare CFD su azioni e più indici. Sarai in grado di fare trading con una leva fino a 1:500 su LonghornFX, indipendentemente dal fatto che tu sia un cliente al dettaglio o professionale.

    In termini di commissioni, beneficerai di spread variabili competitivi per tutta la giornata di negoziazione. Dopotutto, LonghornFX è un broker ECN, quindi otterrai i prezzi di acquisto / vendita più stretti disponibili nel settore. Le commissioni variano a seconda dell'asset, ma in genere ammontano a $ 7 per $ 100,000 scambiati.

    Ci piace il fatto che LonghornFX elabori le richieste di prelievo nello stesso giorno. Inoltre, il broker offre pieno supporto per MT4. È possibile accedere alla piattaforma online, tramite software desktop o tramite un'app mobile.

    Classificazione LT2

    • Broker ECN con spread super ridotti
    • Leva elevata di 1: 500
    • Prelievi lo stesso giorno
    • La piattaforma preferisce i depositi in BTC
    Il tuo capitale è a rischio quando fai trading di CFD con questo fornitore

    Come trovare le migliori piattaforme di trading?

    Quindi, ora che abbiamo esaminato le migliori piattaforme di trading nel mercato online, ora dobbiamo spiegare le molte metriche che devi controllare prima di sceglierne una tu stesso. Questo perché non esistono due piattaforme di trading uguali.

    Ad esempio, mentre alcune piattaforme potrebbero distinguersi per i loro strumenti di trading avanzati e indicatori tecnici, altre potrebbero fare appello ai trader per le loro commissioni e spread super bassi. Pertanto, devi valutare qual è la tua priorità principale quando cerchi la migliore piattaforma di trading per le tue esigenze.

    Le considerazioni più importanti da fare sono discusse in maggior dettaglio di seguito.

    Regolamento, licenze e sicurezza

    L'unico modo per guadagnare facendo trading online è depositare fondi nella piattaforma scelta. A sua volta, questo significa che deve esserci un elemento di fiducia da parte tua. Dopotutto, la piattaforma di trading in questione non sarà solo responsabile di connetterti al mercato finanziario desiderato, ma deve mantenere i tuoi fondi al sicuro.

    Con questo in mente, dovresti registrarti con una piattaforma di trading solo se autorizzata e regolamentata da almeno un ente rispettabile. Nella sfera del trading online, i regolatori finanziari più severi includono:

    • FCA (Regno Unito)
    • CySEC (Cipro)
    •  ASIC (Australia)
    • MAS (Singapore)
    • FINRA (USA)
    • CFTC (USA)
    • SEC (USA)

    Se la piattaforma di trading scelta è autorizzata da uno dei regolatori di cui sopra, puoi essere certo che fa tutto da manuale. In caso contrario, il regolatore in questione avrà a sua disposizione una serie di sanzioni, come le multe monetarie.

    Nei casi più gravi, il regolatore può scegliere di revocare la licenza della piattaforma di trading. Oltre ad avere un occhio vigile sui tuoi fondi, la scelta di una piattaforma di trading regolamentata comporta una serie di altri vantaggi chiave.

    Ciò comprende:

    • KYC: Sebbene i controlli KYC (Know Your Customer) possano essere un problema, proteggono te e i tuoi colleghi trader dalla criminalità finanziaria. Quando utilizzi un broker new age come eToro, i tuoi documenti verranno convalidati in meno di un paio di minuti.
    • Fondi dei clienti: Le piattaforme di trading regolamentate devono separare i fondi dei clienti dai propri. Ciò significa tenere i tuoi soldi in un conto bancario separato. Fondamentalmente, la piattaforma di trading in questione non può utilizzare i tuoi fondi per pagare i propri debiti.
    • Trasparenza delle commissioni: Utilizzando una piattaforma di trading regolamentata, tutte le commissioni, le commissioni e gli spread devono essere chiaramente accessibili. Dovresti avere una ripartizione completa di eventuali addebiti prelevati dal tuo account tramite la dashboard. Ciò ti garantisce di sapere sempre quanto stai pagando quando utilizzi la piattaforma di trading.

    In definitiva, se apri un conto con una piattaforma di trading non regolamentata o con una licenza in un'isola ombrosa al largo, i tuoi soldi sono a rischio. Questo è il motivo per cui noi di Learn 2 Trade selezioniamo solo le piattaforme di trading che sono fortemente regolamentate da organismi di primo livello.

    Mercati negoziabili

    C'è spesso un'enorme disparità nei mercati a cui la tua piattaforma di trading scelta ti dà accesso. Come abbiamo brevemente notato in precedenza, alcuni sono specializzati in una singola classe di attività mentre altri coprono migliaia di strumenti finanziari tra azioni, forex, materie prime, criptovalute e altro ancora.

    Detto questo, c'è una cosa in particolare che devi esplorare nella tua ricerca delle migliori piattaforme di trading - ed è se lo sei investire in beni o trading CFD.

    Piattaforme di trading di investimenti

    In parole povere, se la piattaforma di trading scelta ti consente di investire in un asset, lo stai acquistando a titolo definitivo. Ciò significa che manterrai la piena proprietà della risorsa in questione.

    In particolare, questo include risorse come:

    • Titoli e azioni
    • ETF (Exchange Traded Fund)
    • Trust di investimento
    • Fondi comuni
    • Obbligazioni

    Quando si investe nelle attività di cui sopra tramite una piattaforma di trading, in genere lo si fa tramite una strategia di acquisto e mantenimento a lungo termine. In altre parole, acquisterete l'asset, lascerete l'investimento sulla piattaforma di trading prescelta e poi lo venderete diversi mesi o anni su tutta la linea.

    Lungo la strada, avrai diritto al pagamento dei dividendi, poiché possiedi l'azione o il fondo sottostante. In caso di obbligazioni, avrai diritto alla tua quota di pagamenti di cedole.

    Sebbene trattiamo le commissioni della piattaforma di trading in modo molto più dettagliato in seguito, è importante selezionare un fornitore che non addebiti commissioni correnti quando prevedi di investire a lungo termine. Questo perché vorrai la possibilità di mantenere il tuo investimento per tutto il tempo che ritieni opportuno senza essere martellato da commissioni mensili o annuali.

    Piattaforme di trading CFD

    All'altro estremo dello spettro, se sei un trader a breve termine che desidera implementare mosse di mercato più sofisticate, probabilmente sarai adatto per una piattaforma di trading CFD. I CFD - o contratti per differenza, sono strumenti finanziari che tracciano un'attività in tempo reale. Ad esempio, se l'oro ha un prezzo di mercato di $ 1,860 per oncia, così sarà il rispettivo strumento CFD.

    Il punto chiave da ricordare è che quando fai trading di CFD, non possiedi l'asset. Anche se a prima vista questo potrebbe scoraggiarti, in realtà presenta una serie di vantaggi fondamentali.

    Per esempio:

    • Puoi negoziare materie prime come oro, petrolio e gas naturale senza doverti preoccupare o immagazzinare o distribuire
    • Puoi scegliere di andare lungo o corto sul mercato scelto
    • Puoi applicare la leva alle tue operazioni

    D'altra parte, va notato che le piattaforme di trading CFD sono adatte solo per strategie a breve termine. Questo perché i CFD attraggono commissioni di finanziamento overnight che devi pagare per ogni operazione che mantieni aperta. Sebbene in genere minuscole, queste commissioni consumeranno i tuoi potenziali profitti. Questo è il motivo per cui molti trader di CFD adottano un approccio di day trading o swing trading.

    Costi aggiuntivi

    Le migliori piattaforme di trading ti consentono di acquistare e vendere asset in modo conveniente. Detto questo, queste piattaforme sono ancora in attività per fare soldi, quindi dovresti controllare per vedere quali commissioni saranno applicabili al mercato o alla strategia che hai scelto.

    Le tariffe più importanti da esplorare prima di registrarti sono le seguenti:

    spread

    Lo spread è una commissione indiretta che molti neofiti non riescono a riconoscere. Per coloro che non lo sanno, c'è sempre un divario nel prezzo tra il prezzo di "acquisto" e quello di "vendita" di un'attività che scambi online. Ad esempio, il prezzo di acquisto su Bitcoin potrebbe essere $ 38,000 mentre il prezzo di vendita potrebbe essere di $ 37,500. La differenza tra questi due prezzi è nota come spread.

    • Se, ad esempio, la piattaforma di trading scelta addebita uno spread di 3 pip su GBP / USD, ciò significa che è necessario guadagnare di 3 pip solo per raggiungere il pareggio.
    • Allo stesso modo, se lo spread sui CFD d'argento è pari allo 0.5%, è necessario guadagnare dello 0.5% per raggiungere il pareggio.

    Dalla ricerca che abbiamo compilato su Learn 2 Trade, abbiamo scoperto che le migliori piattaforme di trading ti consentono di scambiare le principali coppie di asset forex da meno di 1 pip. Nel caso delle principali azioni e materie prime come l'oro 0, lo spread non dovrebbe mai superare lo 0.25%.

    commissioni

    Mentre lo spread è un indiretto commissione addebitata dalle piattaforme di trading, le commissioni verranno direttamente dal saldo del tuo conto. Questa commissione viene addebitata quando effettui un ordine di acquisto o di vendita. Nella maggior parte dei casi, la commissione sarà una percentuale variabile calcolata sulla tua puntata.

    • Ad esempio, se la piattaforma di trading addebita una commissione dell'1.5% per il commercio di gas naturale e tu scommetti $ 1,000, pagheresti $ 15 per entrare nel mercato.
    • Se poi vendessi la tua posizione sul gas naturale quando valeva $ 1,100, la tua commissione dell'1.5% sarebbe pari a $ 16.50.

    Sebbene gli esempi precedenti siano arbitrari, illustrano che le commissioni possono rapidamente consumare i tuoi guadagni. Questo è il motivo per cui la maggior parte delle migliori piattaforme di trading recensite in questa pagina ti consentono di fare trading online senza pagare alcuna commissione. Invece, queste piattaforme guadagnano dalla diffusione di cui sopra.

    Altre tasse

    Ci sono molte altre commissioni che la piattaforma di trading scelta potrebbe addebitare, come ad esempio:

    • Finanziamento notturno: Come abbiamo notato in precedenza, se decidi di negoziare CFD dovrai sempre pagare le commissioni di finanziamento overnight. In base al mercato e alle dimensioni della tua puntata, la commissione di solito entra in gioco in un momento specifico della giornata.
    • Commissioni piattaforma: Altrimenti denominate commissioni di manutenzione, alcune piattaforme addebitano una tariffa mensile o annuale. In tal caso, viene calcolato in base all'importo di capitale investito sulla piattaforma.
    • Commissioni di deposito / prelievo: Tieni d'occhio le commissioni di deposito e prelievo, poiché di nuovo, questo può lasciarti in svantaggio prima ancora di aver effettuato uno scambio.

    Le migliori piattaforme di trading sono molto chiare su quali commissioni addebitano, quindi dovresti essere in grado di visualizzarle tramite il sito Web del provider.

    Piattaforme e usabilità

    Alcuni siti di trading offrono la propria piattaforma nativa che è stata costruita da zero. In molti casi, questi sono progettati pensando ai principianti. Ad esempio, eToro offre una piattaforma di trading proprietaria che è super facile da usare.

    Questo è il caso attraverso il suo sito web principale e persino un'app mobile. Detto questo, quando si utilizza una piattaforma di trading per principianti, l'accesso a strumenti avanzati e indicatori tecnici potrebbe essere limitato.

    Se sei un trader esperto che cerca di eseguire un'analisi approfondita, potrebbe essere meglio utilizzare una piattaforma che supporti MT4 o MT5. cTrader è anche un'altra opzione.

    In ogni caso, è importante valutare le proprie capacità e la propria esperienza quando si sceglie una piattaforma di trading, poiché alcuni sono orientati ai neofiti mentre altri sono più adatti ai professionisti.

    Strumenti e funzionalità della piattaforma

    Ci sono molti strumenti e funzionalità di trading da considerare quando si entra in una piattaforma. Questi sono offerti per aiutarti nel tuo viaggio di trading.

    Alcuni degli strumenti più importanti offerti dalle migliori piattaforme di trading che abbiamo esaminato includono:

    Social e Copy Trading

    Se sei un principiante assoluto nel mondo degli investimenti, potresti prendere in considerazione una piattaforma che offre funzionalità di social e copy trading. eToro, ad esempio, fornisce una piattaforma in stile "social media" che consente di comunicare e condividere idee con altri trader del sito.

    Non solo puoi pubblicare e rispondere ai post, ma anche i commenti con cui sei d'accordo. Questo crea un'atmosfera sociale nel trading che non troverai in un broker tradizionale della vecchia scuola. Oltre a questo, eToro offre anche uno strumento di copy trading che ti consente di automatizzare completamente le tue decisioni di investimento.

    Ecco come funziona:

    • Filtra le migliaia di copy trader verificati su eToro, osservando metriche come i rendimenti mensili medi e l'asset preferito
    • Investi $ 500 nel tuo trader scelto
    • Il trader alloca il 7% del proprio portafoglio in azioni Paypal e il 5% in azioni Visa
    • A sua volta, investi automaticamente $ 35 in azioni Paypal (7% di $ 500) e $ 25 in azioni Visa (5% di $ 500)
    • Quando il trader vende la sua posizione in Paypal o Visa, farai automaticamente lo stesso

    Tutto sommato, le migliori piattaforme di trading che offrono strumenti di social e copy investing sono ottime se non hai molta esperienza nel settore. Dopotutto, puoi fare affidamento su un investitore esperto per fare offerte per te, permettendoti successivamente di sederti e fare trading passivamente.

    Leva

    Se non hai accesso a una grande quantità di capitale di trading, potresti avere difficoltà a realizzare profitti sostenibili. Certo, potresti ottenere guadagni costanti del 10% al mese, ma se hai solo un saldo di $ 1,000, ciò equivale a guadagni di soli $ 100. In altre parole, a meno che tu non abbia un enorme saldo del conto a tua disposizione, potresti trovare i tuoi profitti un po 'poco interessanti.

    Questo è il motivo per cui le migliori piattaforme di trading ti danno accesso alla leva. Applicando la leva alle tue posizioni, puoi fare trading con molto di più di quello che hai nel tuo conto.

    • Ad esempio, i trader statunitensi possono accedere a una leva fino a 1:50 quando fanno trading sulle principali coppie forex come EUR / USD. Ciò significa che un saldo di $ 1,000 consentirebbe una posizione massima di $ 50,000
    • Le piattaforme di trading europee in genere limitano i trader al dettaglio a 1:30 sulle principali coppie di valute e meno su altre attività
    • Altri paesi non hanno alcun limite, il che significa che alcune piattaforme di trading offriranno limiti di leva superiori a 1: 500

    Assicurati solo di comprendere i rischi del trading con leva. Dopotutto, puoi aumentare il tuo capitale di trading, il che è fantastico. Ma puoi anche amplificare rapidamente le tue perdite.

    Indicatori tecnici

    I trader più esperti faranno molto affidamento su indicatori tecnici, in quanto ciò consente loro di analizzare il prezzo di un asset. Questo potrebbe essere un indicatore che analizza la liquidità, il volume o persino la volatilità.

    In ogni caso, gli indicatori tecnici ti consentono di esplorare le recenti tendenze dei prezzi e come questo potrebbe influenzare la direzione futura dell'asset. Troviamo che le migliori piattaforme di trading offrono dozzine di indicatori tecnici da implementare, insieme a molti strumenti per disegnare grafici.

    In altri casi, sebbene la piattaforma di trading potrebbe non offrire indicatori tecnici in sé, potrebbe essere compatibile con MT4, MT5 o cTrader. Se lo è, queste piattaforme di trading di terze parti sono dotate di tutti gli strumenti avanzati di analisi dei grafici di cui avrai bisogno.

    Depositi, prelievi e pagamenti

    Ti suggeriamo anche di controllare quali metodi di pagamento offre il tuo fornitore scelto prima di passare attraverso l'apertura del conto e il processo KYC. Dopotutto, non devi passare attraverso la trafila del caricamento di documenti d'identità per poi scoprire che la piattaforma non offre il tuo metodo di deposito preferito.

    Non commettere errori: le migliori piattaforme di trading ti consentono di depositare e prelevare fondi con una carta di debito / credito o un portafoglio elettronico, come Paypal. Si tratta di metodi di pagamento istantaneo sicuri, protetti e forse la cosa più importante. In quanto tale, sarai in grado di depositare fondi ogni volta che lo ritieni opportuno, anche quando utilizzi un'app della piattaforma di trading mobile.

    Detto questo, alcune piattaforme di trading supportano solo i bonifici bancari, specialmente negli Stati Uniti. Ciò significa che dovrai attendere alcuni giorni prima che i fondi siano disponibili per il trading. Inoltre, controlla per vedere quali commissioni di pagamento si applicano e se è previsto un addebito FX da te.

    Risorse Educative

    Questa particolare metrica potrebbe non interessare quelli di voi che sono professionisti del trading stagionati, ma lo sarà se siete appena agli inizi. Fondamentalmente, le migliori piattaforme di trading di cui abbiamo discusso oggi offrono tutte un assortimento di risorse educative.

    Ciò include tutto, da mini-corsi, guide sull'analisi tecnica, approfondimenti di mercato, podcast e webinar. Scegliendo una piattaforma di trading che offre questi materiali, puoi imparare a fare trading in modo avverso al rischio.

    Guida introduttiva a una piattaforma di trading - Procedura dettagliata

    Una volta trovata una piattaforma di trading di cui ti piace l'aspetto, devi quindi eseguire il processo di apertura di un conto, verificare la tua identità, effettuare un deposito e, naturalmente, effettuare uno scambio.

    Di seguito ti guidiamo attraverso il processo di configurazione con la nostra piattaforma di trading di prim'ordine Capital.com, che dovrebbe richiedere non più di 10 minuti dall'inizio alla fine.

    Passaggio 1: registra un account

    Dovrai prima aprire un conto sul sito Capital.com. Puoi farlo online o tramite il browser web del tuo cellulare.

    Questa è una procedura standard di apertura del conto che richiederà alcune informazioni personali da te, come il tuo nome, luogo, data di nascita e dettagli di contatto.

    Passaggio 2: verifica la tua identità

    Essendo una piattaforma di trading regolamentata, Capital.com dovrà verificare la tua identità. Questo dovrebbe richiedere non più di un paio di minuti, poiché la piattaforma di solito è in grado di verificare immediatamente i documenti.

    Dovrai caricare una copia del passaporto o della patente di guida e un documento che attesti il ​​tuo indirizzo di casa. Può essere una bolletta o un estratto conto bancario su Capital.com. Sono accettate anche copie digitali.

    Passaggio 3: effettua un deposito

    Il deposito minimo su Capital.com è di $ 200 o $ 50 per quelli di voi con sede negli Stati Uniti. Puoi finanziare il tuo account istantaneamente quando scegli uno dei seguenti metodi di pagamento:

    • Visa
    • MasterCard
    • Maestro
    • Paypal
    • Skrill
    • Neteller

    Capital.com supporta anche i bonifici bancari locali, ma l'elaborazione può richiedere da poche ore a pochi giorni.

    Passaggio 4: ricerca di un mercato di scambio

    Una volta che il tuo deposito è stato accreditato, puoi iniziare a fare trading. Capital.com ospita migliaia di mercati tra azioni, ETF, indici, criptovalute, materie prime e forex.

    Puoi esplorare questi mercati facendo clic sul pulsante "Mercati commerciali". Se sai già quale mercato desideri negoziare, inseriscilo nella casella di ricerca. Quindi, fai clic sul pulsante "Scambia". Nel nostro esempio, stiamo cercando Mastercard.

    Passaggio 5: effettuare uno scambio

    Sullo schermo verrà ora visualizzata una casella dell'ordine. Qui è dove devi inserire le specifiche del tuo mestiere.

    In primo luogo, è necessario selezionare da un ordine di acquisto o vendita. Per impostazione predefinita, Capital.com imposta la casella su un ordine di acquisto, il che significa che pensi che l'asset aumenterà di valore. Ma, se vuoi andare allo scoperto, dovrai cambiarlo in un ordine di vendita.

    Nel nostro esempio, stiamo cercando di investire in azioni MasterCard a lungo termine, quindi lasciamo questo set come ordine di acquisto. Evitiamo anche di entrare in leva finanziaria, quindi possediamo le azioni a titolo definitivo.

    Devi quindi inserire la tua puntata in dollari USA. Stiamo optando per il minimo, che è $50. Il minimo su Capital.com è ridotto a $ 25 quando fai trading di criptovalute.

    Tuttavia, per entrare nella nostra posizione, clicchiamo sul pulsante "Apri scambio". E questo è tutto, il nostro scambio senza commissioni è confermato!

    Note:: È inoltre consigliabile impostare un ordine stop-loss e take-profit. Ciò ti garantirà di disporre di una strategia chiara e di operare in modo avverso al rischio.

    Le migliori piattaforme di trading: il verdetto?

    Trovare la migliore piattaforma di trading per le tue esigenze non è un'impresa facile nel 2021. Dopotutto, ora ci sono centinaia di fornitori attivi in ​​questo spazio, tutti in competizione per il tuo attività commerciale.

    Dopo esserti assicurato che il provider sia regolamentato, supporti i tuoi mercati preferiti e offra tariffe competitive, devi quindi esaminare le metriche relative a strumenti e funzionalità, pagamenti e facilità d'uso.

    Tutto sommato, abbiamo scoperto che la migliore piattaforma di trading attiva nello spazio online in questo momento è Capital.com. Il provider regolamentato, che ora ha 17 milioni di trader attivi al suo attivo, ti consente di acquistare e vendere migliaia di strumenti finanziari senza commissioni.

     

    Eightcap - Piattaforma regolamentata con spread ridotti

    La nostra valutazione

    • Deposito minimo di soli $ 250
    • Piattaforma senza commissioni al 100% con spread ridotti
    • Pagamenti gratuiti tramite carte di debito / credito e portafogli elettronici
    • Migliaia di mercati CFD tra cui Forex, azioni, materie prime e criptovalute
    Inizia il tuo viaggio verso il raggiungimento di tutti i tuoi obiettivi finanziari proprio qui.

     

    FAQ

    Qual è la migliore piattaforma di trading 2021?

    Dopo aver esaminato dozzine di piattaforme di trading, abbiamo scoperto che eToro si distingue dalla massa. Non solo puoi fare trading senza commissioni, ma il fornitore è fortemente regolamentato.

    Quale piattaforma di trading è la migliore per i principianti?

    eToro è la migliore piattaforma di trading per i principianti, soprattutto se è la prima volta che investi online. Non è necessario avere una comprensione del gergo commerciale o dell'analisi tecnica per utilizzare la piattaforma, le puntate minime sono basse e avrai accesso a un account demo privo di rischi.

    Quale piattaforma di trading ha il maggior numero di azioni?

    Se stai cercando la migliore piattaforma di trading per le azioni, eToro ospita oltre 2,400 azioni in 17 mercati internazionali. Ciò significa che puoi investire in società quotate negli Stati Uniti, nel Regno Unito, a Hong Kong, in Germania e in altre!

    Le piattaforme di trading sono regolamentate?

    Sì, le migliori piattaforme di trading sono regolate da rispettabili organismi di licenza. In particolare, cerca artisti del calibro di FINRA, FCA, ASIC e CySEC, poiché questi organismi hanno un'ottima reputazione per mantenere al sicuro la scena del trading online.

    Quanto ti serve per fare trading online?

    Con sempre più neofiti che entrano nella scena degli investimenti online, ora ci sono piattaforme di trading attive nello spazio che non hanno una politica di deposito minimo. Ciò significa che puoi iniziare a fare trading con un importo con cui ti senti a tuo agio.