I 5 migliori broker di criptovaluta: quale broker è il migliore? 2021

30 marzo 2020 | aggiornato: 17 novembre 2021

Che tu sia un trader principiante che cerca di investire nel digitale

valute per la prima volta, o un professionista esperto alla ricerca di una piattaforma più competitiva, i broker di criptovaluta sono a centinaia. Sebbene questo ti permetta di scegliere un broker che soddisfi al meglio le tue esigenze, sapere su quale piattaforma iscriverti non è un'impresa facile.

In questo articolo, discutiamo i migliori cinque broker di criptovaluta attualmente nel mercato del Regno Unito. Esploriamo anche i molti fattori a cui devi prestare attenzione quando scegli un nuovo broker, come regolamentazione, commissioni, spread, assistenza clienti e metodi di pagamento.

Nota: i broker di criptovaluta operano ancora in gran parte non regolamentati nel Regno Unito. Detto questo, se stai cercando di investire in criptovalute tramite prodotti CFD, i broker spesso detengono una licenza con FCA o CySEC.

Tabella dei Contenuti

     

    Eightcap - Piattaforma regolamentata con spread ridotti

    La nostra valutazione

    • Deposito minimo di soli $ 250
    • Piattaforma senza commissioni al 100% con spread ridotti
    • Pagamenti gratuiti tramite carte di debito / credito e portafogli elettronici
    • Migliaia di mercati CFD tra cui Forex, azioni, materie prime e criptovalute
    Inizia il tuo viaggio verso il raggiungimento di tutti i tuoi obiettivi finanziari proprio qui.

     

    Cos'è un broker di criptovaluta?

    In poche parole, un broker di criptovaluta è una piattaforma di intermediazione online che ti consente di acquistare e vendere valute digitali popolari come Bitcoin, Ethereume Ripple. Il processo funziona in modo molto simile a quello di un agente di cambio tradizionale, nella misura in cui dovrai aprire un conto, depositare fondi e decidere in quale asset desideri investire. Dovrai quindi determinare quanto vuoi investire e il broker faciliterà l'acquisto per tuo conto.

    Detto questo, ci sono due tipi di broker di criptovaluta attivi nello spazio online e quello che sceglierai dipenderà dalle tue esigenze personali. Questo consiste in un broker di criptovaluta che ti consente di acquistare valute digitali nella loro forma più vera, il che significa che dovrai quindi archiviare le tue monete in un portafoglio privato.

    In alternativa, alcuni trader preferiscono utilizzare broker di criptovaluta che facilitano i prodotti CFD. Ciò ti consente di investire in criptovalute senza possedere l'asset sottostante, il che significa che non devi preoccuparti dello spazio di archiviazione. Inoltre, i broker CFD ti consentono di abbreviare le criptovalute, quindi puoi ipotizzare che il valore dell'asset scenderà.

    In una natura simile ai broker tradizionali, dovrai pagare una commissione per investire in criptovalute. Questo di solito si presenta sotto forma di una commissione, che viene calcolata in base al valore del tuo investimento. Devi pagare questo ad entrambe le estremità del tuo scambio. Se utilizzi un broker di criptovaluta CFD, probabilmente sarai in grado di fare trading senza commissioni. Tuttavia, dovrai pagare una commissione sotto forma di diffondere.

    Pro e contro dei broker di criptovaluta

    I pro

    • Ti dà accesso alla scena della criptovaluta multimiliardaria
    • Sono supportati un sacco di metodi di pagamento quotidiani
    • Possibilità di shortare criptovalute tramite CFD
    • I broker di criptovaluta operano 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX
    • Le principali piattaforme ti consentono di verificare la tua identità in pochi minuti
    • Le commissioni di investimento stanno diventando sempre più competitive
    • Alcuni broker di criptovaluta sono regolamentati dalla FCA

    Il Cons

    • Le criptovalute sono una classe di attività ad alto rischio
    • Diversi broker sono stati violati negli ultimi anni
    • Alcuni broker di criptovaluta operano in modo non regolamentato

    Tipi di broker di criptovaluta

    Esistono due tipi di broker di criptovaluta attivi nello spazio del Regno Unito: broker che ti consentono di possedere criptovalute al 100% a titolo definitivo e broker che facilitano gli investimenti in criptovaluta tramite CFD.

    Di seguito spieghiamo come differiscono i due tipi di broker.

    🥇 Possedere criptovalute a titolo definitivo

    Se stai cercando di investire in criptovalute popolari come Bitcoin e desideri possedere l'asset al 100% a titolo definitivo, dovrai utilizzare un broker di criptovaluta specializzato. Il concetto generale è che assumerai personalmente la proprietà delle monete e quindi dovrai conservarle in un portafoglio privato. Questo ha entrambi i suoi pro e contro.

    Da un lato, conservando le monete in un portafoglio privato, rimarranno sempre in tuo possesso, qualunque cosa accada. In quanto tale, non sei soggetto a un collasso del broker. D'altra parte, conservare le monete da solo comporta dei rischi. Questo perché i malintenzionati hanno la capacità di hackerare i portafogli privati ​​da remoto quando l'utente non è riuscito a installare le misure di sicurezza.

    Fondamentalmente, il modo più sicuro per conservare le tue monete è tenerle in un portafoglio hardware, anche perché non è mai connesso a Internet. Questo rende il processo di trasferimento delle monete un po 'complicato, sebbene questo sia il compromesso che devi fare quando possiedi delle criptovalute.

    🥇 Investire con un broker CFD di criptovaluta

    La seconda opzione a tua disposizione è utilizzare un broker CFD di criptovaluta. Come nel caso di altri prodotti CFD come azioni, indici e materie prime, non possiedi l'asset di criptovaluta sottostante. Invece, stai semplicemente speculando su come andranno i mercati.

    Ad esempio, se ti piace l'aspetto di Bitcoin e pensi che aumenterà di valore nei prossimi giorni o settimane, i CFD sono un ottimo modo per facilitare questo. Fondamentalmente, i CFD ti consentono di investire in Bitcoin in modo economico e rapido. Inoltre, i CFD ti danno la possibilità di applicare la leva finanziaria e di impegnarti nella vendita allo scoperto.

    Per quanto riguarda il primo, ciò significa che puoi investire più di quanto hai nel tuo account. E quest'ultimo - qui è dove speculi sul valore di una criptovaluta giù. Un ulteriore vantaggio dell'utilizzo di un broker di criptovaluta CFD è che le piattaforme sono spesso regolamentate dalla FCA del Regno Unito o dalla CySEC a Cipro.

    Quali metodi di pagamento supportano i broker di criptovaluta?

    In un tempo non molto tempo fa, l'acquisto di criptovalute con denaro reale era un compito difficile, anche perché i broker non erano in grado di ottenere il via libera richiesto dagli emittenti di pagamenti. Ciò significava che avresti dovuto trasferire denaro a un broker non regolamentato, molti dei quali non erano altro che una truffa.

    Tuttavia, con il settore delle criptovalute ora un mercato multimiliardario, ci sono un sacco di broker di criptovaluta che supportano i metodi di pagamento quotidiani. Ciò include artisti del calibro di:

    🥇 Visto

    MasterCard

    Maestro

    Paypal

    Skrill

    Neteller

    🥇 Bonifico bancario locale

    Filo internazionale

    Come discuteremo nella sezione successiva, i broker di criptovalute a volte ti addebiteranno una commissione quando depositano e prelevano fondi. Inoltre, è probabile che dovrai soddisfare un importo minimo di deposito.

    Commissioni del broker di criptovaluta

    I broker di criptovaluta si occupano di fare soldi, quindi c'è una serie di commissioni di cui devi essere consapevole prima di effettuare un investimento. Le commissioni specifiche variano da broker a broker, quindi assicurati di controllarle tu stesso.

    Commissioni di deposito e prelievo

    La necessità o meno di pagare le commissioni di deposito e prelievo dipenderà da due cose: il broker e il tipo di metodo di pagamento che desideri utilizzare.

    Ad esempio, alcuni dei broker che consigliamo in questa pagina ti consentono di depositare fondi gratuitamente, sebbene in genere addebitino un metodo di prelievo molto piccolo.

    I broker che addebitano una commissione di pagamento di solito lo fanno su base percentuale. Ad esempio, se il broker di criptovaluta addebita il 4% per depositare fondi con una carta di debito e desideri depositare £ 1,000, pagherai una commissione di £ 40.

    Commissioni di trading

    Alcuni broker di criptovaluta ti addebiteranno una commissione di trading quando effettui un investimento. Se lo fanno, questo verrà addebitato ad entrambe le estremità del commercio. Inoltre, questo è in genere calcolato come percentuale rispetto all'importo investito.

    Per esempio:

    • Supponiamo che il broker di criptovaluta addebiti una commissione di trading dell'1%
    • Vuoi acquistare Bitcoin per un valore di £ 500
    • Ti verrà addebitata una commissione di £ 5 (1% di £ 500)
    • Vuoi vendere il tuo Bitcoin quando vale £ 750
    • Ti verrà addebitata una commissione di £ 7.50 (1% di £ 750)

    Come puoi vedere dall'esempio sopra, dovrai pagare una commissione quando inizialmente investi in una criptovaluta, così come quando decidi di vendere.

    spread

    Lo spread è rilevante solo se prevedi di utilizzare un broker di criptovaluta specializzato in CFD. Per chi non lo sapesse, lo spread è la differenza tra il prezzo di acquisto e di vendita, quindi è una commissione che paghi indirettamente.

    Per esempio:

    • Utilizzi un broker CFD di criptovaluta per investire in Bitcoin
    • Il prezzo di "acquisto" di Bitcoin è di $ 10,000
    • Il prezzo di "vendita" di Bitcoin è di $ 10,100
    • La differenza tra i due prezzi ammonta all'1%
    • Ciò significa che è necessario guadagnare almeno l'1% per raggiungere il punto di pareggio

    In sostanza, ti consigliamo di utilizzare un broker che offre spread super ridotti, poiché ciò contribuirà a mantenere i costi di trading al minimo.

    Nota: la stragrande maggioranza dei broker CFD di criptovaluta ti consente di fare trading su base senza commissioni. Pertanto, l'unica commissione che devi pagare è lo spread.

    Valute digitali supportate presso i broker di criptovaluta

    Sebbene la stragrande maggioranza degli investitori alle prime armi cerchi di farlo comprare Bitcoin, ora ci sono migliaia di altre criptovalute attive sul mercato. Comunemente denominate `` monete alternative '', sono molto più volatili del Bitcoin e soffrono di livelli di liquidità molto più bassi.

    Le monete alternative comportano anche più rischi rispetto a Bitcoin. Il rovescio della medaglia, le monete alternative hanno un maggiore potenziale di rialzo. Tuttavia, sebbene elencare tutte le valute digitali supportate dai broker di criptovaluta esuli dall'ambito di questo articolo, di seguito troverai le monete più comunemente scambiate nello spazio.

    Bitcoin

    Ethereum

    Ripple

    Bitcoin contanti

    🥇 Lumen stellari

    Cardano

    Monero

    Litecoin

    EOS

    Moneta Binance

    Criptovalute a vendita allo scoperto

    La vendita allo scoperto si riferisce al processo di speculazione che un asset scenderà di valore. Ad esempio, se pensi che Bitcoin sia attualmente sopravvalutato e quindi il suo prezzo scenderà nelle prossime settimane, dovrai vendere allo scoperto l'asset.

    L'unico modo per farlo è utilizzare un broker di criptovaluta specializzato in CFD. Il processo funziona in gran parte come un investimento di mercato standard, ma al contrario. In altre parole, inizialmente dovrai inserire un ordine di vendita, quindi un ordine di acquisto quando decidi di uscire dalla negoziazione.

    Dai un'occhiata all'esempio di seguito di come funzionerebbe un investimento di vendita allo scoperto presso un broker di criptovaluta.

    • Non sei un fan di Bitcoin, quindi decidi di utilizzare un broker CFD per vendere allo scoperto l'asset
    • Bitcoin ha attualmente un prezzo di £ 5,000 per moneta
    • Effettui un ordine di "vendita" con una puntata totale di £ 1,000
    • Pochi giorni dopo, Bitcoin inizia a riempire i mercati e ora vale £ 4,000 per moneta
    • Ciò rappresenta una riduzione del valore del 20%
    • Decidi di bloccare i tuoi profitti, quindi inserisci un ordine di "acquisto" per uscire dallo scambio
    • Hai realizzato un profitto totale di £ 200, basato sul 20% della tua puntata di £ 1,000

    Fai leva sui broker di criptovaluta

    Hai una maggiore tolleranza al rischio e desideri applicare la leva sulle tue operazioni di criptovaluta? Se è così, sei fortunato, poiché ora ci sono dozzine di broker di criptovaluta attivi nello spazio online che ti consentono di applicare la leva finanziaria. Ancora una volta, dovrai utilizzare un broker CFD per questo.

    Se risiedi nel Regno Unito, tu forza essere vincolato dai regolamenti imposti dalla European Securities and Markets Authority (ESMA). Se lo sei, questo significa che sarai limitato a una leva di 2: 1 quando fai trading di criptovalute. I limiti sono in atto per proteggere gli investitori non professionisti da grandi perdite.

    • Con una leva di 2: 1, puoi scambiare il doppio dell'importo che hai nel tuo account
    • Quindi, un saldo di £ 500 ti consentirebbe di acquistare o vendere £ 1,000 di criptovalute
    • Se la tua operazione scende di oltre il 50% (1/2), la tua operazione verrà liquidata
    • Ciò significa che perderai l'intero margine di £ 500

    Se la leva di 2: 1 non è sufficiente per le tue esigenze di trading, dovrai considerare un broker di derivati ​​di criptovaluta come Crypto Rocket. Tali broker operano in modo non regolamentato, quindi è necessario procedere con cautela. Se fai il grande passo, puoi scambiare criptovalute con una leva fino a 500: 1, che è enorme.

    • Con una leva di 500: 1, puoi investire 500 volte di più di quanto hai nel tuo account di broker di criptovaluta
    • Quindi, un saldo di £ 500 ti consentirebbe di acquistare o vendere £ 250,000 di criptovalute
    • Ciò amplificherebbe i tuoi guadagni di 500 volte
    • Tuttavia, se la tua operazione scende di oltre lo 0.2% (1/500), la tua operazione verrà liquidata.

    Nota: la leva è uno strumento di trading ad alto rischio che dovrebbe essere evitato se sei un investitore principiante. Questo è particolarmente vero in un settore delle criptovalute abituato a un'elevata volatilità.

    I broker di criptovaluta sono sicuri?

    Probabilmente hai sentito storie dell'orrore di broker di criptovaluta che vengono hackerati, con i clienti che successivamente perdono l'intero saldo. Mentre un certo numero di broker ha precedentemente coperto queste perdite, molti non l'hanno fatto. La preoccupazione generale è che gran parte dello spazio del broker di criptovaluta opera non regolamentato.

    In quanto tale, non hai nessun posto a cui rivolgerti se le cose vanno male. La buona notizia è che alcuni broker possiedono effettivamente una licenza con il Regno Unito FCA o CySEC a Cipro. Altri hanno anche una licenza con ASIC in Australia, il che significa che avrai una supervisione normativa su più fronti.

    Detto questo, ti suggeriamo di fare le seguenti considerazioni quando scegli un nuovo broker di criptovaluta per garantire che i tuoi fondi rimangano al sicuro.

    ???? Celle frigorifere: Se stai utilizzando un broker di criptovaluta tradizionale che ti consente di acquistare e possedere monete digitali a titolo definitivo, dovresti verificare se la piattaforma utilizza o meno il cold storage. È qui che i fondi vengono archiviati offline, quindi le possibilità di un attacco esterno sono praticamente inesistenti.

    🥇 Autenticazione a due fattori: L'autenticazione a due fattori (2FA) fornisce un ulteriore livello di sicurezza sul tuo account di intermediazione. In poche parole, ti verrà richiesto di inserire un codice univoco che viene inviato al tuo telefono cellulare ogni volta che esegui una funzione di account chiave. Fondamentalmente, questo include l'accesso e il prelievo di fondi.

    🥇 Portafogli Multi-Sig: Se il broker di criptovaluta utilizza portafogli multi-sig, ciò significa che sono necessarie più firme per la piattaforma per elaborare i prelievi. Ancora una volta, questo funge da protezione principale contro gli hacker di terze parti

    🥇 Dati crittografati: Se hai intenzione di depositare fondi con una carta di debito o di credito tradizionale, devi assicurarti che il sito web del broker crittografa i dati. Ciò eviterà che i dettagli della tua carta finiscano nelle mani sbagliate.

    Come utilizzare uno scambio di criptovaluta: guida passo passo

    Quindi, ora che conosci i dettagli di come operano i broker di criptovaluta, discuteremo ora del processo di investimento end-to-end. Seguendo le linee guida dettagliate descritte di seguito, sarai in grado di investire in un broker di criptovaluta in pochi minuti.

    Passaggio 1: scegli un broker di criptovaluta

    Il tuo primo punto di riferimento sarà scegliere un broker di criptovaluta che soddisfi al meglio le tue esigenze. Dovrai considerare fattori chiave come se desideri acquistare criptovalute o investire in CFD, nonché commissioni, metodi di pagamento, assistenza clienti e spread.

    Ti suggeriamo di rivedere la sezione seguente su come scegliere un broker di criptovaluta se hai bisogno di ulteriore assistenza. Se non hai tempo per cercare da solo un broker di criptovaluta, perché non considerare i meriti di una delle piattaforme pre-controllate elencate in questa pagina?

    Passaggio 2: aprire un account

    Indipendentemente dal fatto che tu stia utilizzando un broker tradizionale o una piattaforma CFD, dovrai aprire un conto. La quantità di informazioni raccolte da te dipenderà dal tipo di broker di criptovaluta che scegli.

    Detto questo, se stai cercando di depositare fondi con denaro reale, probabilmente questo includerà quanto segue:

    • Nome e Cognome
    • Indirizzo di casa
    • Nazionalità
    • Data di nascita
    • Contatti

    Passaggio 3: verifica la tua identità

    Ora dovrai verificare la tua identità. Questo per garantire che il broker rimanga conforme all'emittente della licenza, nonché alle leggi nazionali in materia di antiriciclaggio.

    Il processo richiede di caricare una copia chiara del tuo documento d'identità rilasciato dal governo (passaporto o patente di guida) e una prova di indirizzo. Dovrebbe essere un estratto conto bancario o una bolletta delle utenze datato negli ultimi tre mesi.

    Passaggio 4: fondi di deposito

    Una volta verificato il tuo account dal broker di criptovaluta, dovrai depositare dei fondi. Il metodo di pagamento specifico a tua disposizione dipenderà dal broker, sebbene di solito includa una carta di debito / credito o un bonifico bancario.

    Alcuni broker supportano anche e-wallet come Paypal e Skrill. A meno che tu non stia utilizzando un bonifico bancario, tutti gli altri metodi di deposito sono istantanei.

    Passaggio 5: investi nella tua criptovaluta scelta

    Ora sei pronto per fare un investimento in criptovaluta. Dovrai prima scegliere la criptovaluta specifica che desideri acquistare (Bitcoin, Ethereum, ecc.) E quindi inserire l'importo che desideri investire.

    Non è necessario acquistare un intero Bitcoin, quindi puoi acquistare il minimo che desideri, purché soddisfi l'importo minimo di investimento del broker. I fondi verranno quindi addebitati sul tuo saldo di cassa e vedrai le criptovalute aggiunte al tuo account.

    Nota: il processo di investimento in un broker di criptovaluta CFD rimane in gran parte lo stesso, anche se non sarà necessario seguire il passaggio seguente per prelevare le monete. Questo perché le monete non esistono, poiché stai semplicemente speculando sul prezzo futuro dell'asset.

    Passaggio 6: prelevare monete dal broker di criptovaluta

    Ora dovrai ritirare le monete di criptovaluta appena acquistate dal broker. Sebbene la maggior parte delle piattaforme ti consenta di memorizzare le tue monete sul sito web del broker, ti sconsigliamo vivamente di farlo. Fondamentalmente, se il broker è stato violato da una terza parte dannosa, corri il rischio che le tue monete vengano rubate.

    Pertanto, dovresti ritirare le tue monete su un portafoglio di criptovaluta privato. Per fare ciò, vai al tuo portafoglio e copia l'indirizzo del tuo portafoglio. Scegli di effettuare un prelievo presso il broker incollando l'indirizzo del tuo portafoglio e inserendo l'importo che desideri prelevare. Le monete dovrebbero arrivare nel tuo portafoglio entro 1 ora, a seconda del tempo impiegato dal broker per elaborarle.

    Come scegliere un broker di criptovaluta?

    Prima di registrarti con un broker di criptovaluta, ti suggeriamo di porre le seguenti cinque domande.

    ✔️ Il broker di criptovaluta è regolamentato?

    ✔️ Il broker di criptovaluta supporta il tuo metodo di pagamento preferito?

    ✔️ Quali commissioni di deposito, prelievo e trading addebita il broker di criptovaluta?

    ✔️ Il broker ti consente di acquistare Bitcoin a titolo definitivo o stai investendo in CFD?

    ✔️ Il broker di criptovaluta elenca le tue valute digitali preferite, come Bitcoin ed Ethereum?

    I 5 migliori broker di criptovaluta: quale broker è il migliore?

    Quindi, ora che hai una solida conoscenza di ciò che devi cercare in un broker di criptovaluta, ora elencheremo le nostre prime cinque piattaforme del 2021. Tutti questi broker sono stati preventivamente controllati dal nostro team interno revisori, quindi state certi che le seguenti piattaforme soddisfano i nostri rigorosi criteri.

     

    1. AVATrade - Bonus di benvenuto Forex 2 x $ 200

    Il team di AVATrade offre ora un enorme bonus forex del 20% fino a $ 10,000. Ciò significa che dovrai depositare $ 50,000 per ottenere la massima allocazione del bonus.

    Prendi nota, dovrai depositare un minimo di $ 100 per ottenere il bonus e il tuo account deve essere verificato prima che i fondi vengano accreditati. In termini di prelievo del bonus, riceverai $ 1 per ogni 0.1 lotto che scambi.

    La nostra valutazione

    • Bonus di benvenuto del 20% fino a $ 10,000
    • Deposito minimo $ 100
    • Verifica il tuo account prima che il bonus venga accreditato
    • Commissione amministrativa e inattività dopo 12 mesi
    Il 75% degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore

     

    2. Capital.com - Zero commissioni e spread estremamente bassi

    Capital.com è un broker online regolamentato da FCA, CySEC, ASIC e NBRB che offre un sacco di strumenti finanziari. Tutto sotto forma di CFD: copre azioni, indici e persino materie prime. Non pagherai un solo centesimo di commissione e gli spread sono super ridotti. Sono inoltre disponibili strumenti di leva finanziaria, completamente in linea con i limiti ESMA.

    Ancora una volta, questo è 1:30 su major e 1:20 su minori ed esotici. Se risiedi fuori dall'Europa o sei considerato un cliente professionale, otterrai limiti ancora più elevati. Anche ottenere denaro in Capital.com è un gioco da ragazzi, poiché la piattaforma supporta carte di debito / credito, portafogli elettronici e trasferimenti di conti bancari. Soprattutto, puoi iniziare con solo 20 £ / $.

    La nostra valutazione

    • Zero commissioni su tutti gli asset
    • Spread super ridotti
    • Regolamentato FCA, CySEC, ASIC e NBRB
    • Non offre la tradizionale negoziazione di azioni
    Il 75.26% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si fa spread betting e/o fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

     

     

    Conclusione

    In sintesi, ora ci sono centinaia di broker di criptovaluta che operano nello spazio online, con la stragrande maggioranza di loro al servizio dei clienti del Regno Unito. Leggendo per intero la nostra guida, ora dovresti avere gli strumenti necessari per scegliere un broker che meglio soddisfa le tue esigenze.

    Ciò include metriche chiave come regolamentazione, commissioni, metodi di pagamento e leva. Detto questo, abbiamo anche elencato i nostri primi cinque broker di criptovaluta del 2021. Se non hai il tempo di eseguire le tue ricerche, ti consigliamo, quindi, di utilizzare una delle nostre piattaforme consigliate.

     

    Eightcap - Piattaforma regolamentata con spread ridotti

    La nostra valutazione

    • Deposito minimo di soli $ 250
    • Piattaforma senza commissioni al 100% con spread ridotti
    • Pagamenti gratuiti tramite carte di debito / credito e portafogli elettronici
    • Migliaia di mercati CFD tra cui Forex, azioni, materie prime e criptovalute
    Inizia il tuo viaggio verso il raggiungimento di tutti i tuoi obiettivi finanziari proprio qui.

     

     

    FAQ

    Cos'è un broker di criptovaluta?

    Un broker di criptovaluta è una piattaforma di terze parti che ti consente di acquistare e vendere le principali valute digitali come Bitcoin ed Ethereum.

    Qual è il deposito minimo presso un broker di criptovaluta?

    Gli importi minimi di deposito variano da broker a broker, quindi è necessario verificarlo prima di aprire un conto. Alcuni broker ti consentono di depositare importi super bassi, mentre altri chiederanno £ 200 o più.

    Quali commissioni addebitano i broker di criptovaluta?

    Ciò varierà a seconda del tipo di broker che utilizzi. Se utilizzi un broker CFD, probabilmente non pagherai alcuna commissione di deposito o prelievo, né pagherai alcuna commissione. Se stai cercando di acquistare criptovalute a titolo definitivo, dovrai pagare una commissione di deposito e una commissione di trading.

    I broker di criptovaluta sono regolamentati?

    Non sempre. In effetti, gran parte del settore opera in modo non regolamentato. Tuttavia, coloro che vendono prodotti CFD di criptovaluta sono tenuti a detenere una licenza dalla FCA se servono clienti del Regno Unito.

    Quali metodi di pagamento supportano i broker di criptovaluta?

    I broker di criptovaluta spesso ti danno la possibilità di depositare fondi con una carta di debito / credito, un portafoglio elettronico o un bonifico bancario.

    I broker di criptovaluta ti consentono di applicare la leva?

    Se desideri acquistare e vendere coppie di criptovalute con leva, dovrai utilizzare un broker CFD o una piattaforma di criptovaluta. Se opti per il primo, sarai limitato a una leva di 2: 1 con i broker del Regno Unito.

    Posso vendere allo scoperto criptovalute presso un broker online?

    Puoi vendere allo scoperto le criptovalute con facilità quando utilizzi un broker CFD.