Come vendere azioni allo scoperto nel 2021

aggiornato:

Potreste aver visto il film The Big Short - dove Michael Burry ha guadagnato miliardi di dollari mettendo allo scoperto l'industria immobiliare subprime statunitense nel 2007 prima che crollasse. Tuttavia, lo sapevi che la vendita allo scoperto è disponibile per tutti i trader indipendentemente dal budget o dalle competenze?

In questa guida, ti guideremo attraverso il processo di come ridurre le scorte nel 2021.

Per iniziare, discuteremo i dettagli di cosa sia la vendita allo scoperto e di come funziona. Successivamente, ti mostreremo cosa devi fare per trarre profitto dalle vendite allo scoperto. E per concludere, ti mostreremo i passaggi necessari per vendere allo scoperto le azioni comodamente da casa tua!

Tabella dei Contenuti

     

    Eightcap - Piattaforma regolamentata con spread ridotti

    La nostra valutazione

    • Deposito minimo di soli $ 250
    • Piattaforma senza commissioni al 100% con spread ridotti
    • Pagamenti gratuiti tramite carte di debito / credito e portafogli elettronici
    • Migliaia di mercati CFD tra cui Forex, azioni, materie prime e criptovalute
    Inizia il tuo viaggio verso il raggiungimento di tutti i tuoi obiettivi finanziari proprio qui.

    Cos'è la vendita allo scoperto? Il significato di andare a breve

    In parole povere, "andare allo scoperto" o "vendere allo scoperto" è il processo di speculazione che un asset diminuirà. In altre parole, invece di acquistare azioni nel senso tradizionale perché pensi che il valore aumenterà, stai effettivamente facendo una mossa finanziaria che nella speranza che accada il contrario. 

    Ad esempio, supponiamo che a $ 420 per azione, pensi che le azioni Tesla siano pesantemente sopravvalutate. Utilizzando una vecchia casa di intermediazione, non potresti trarre profitto da questa ipotesi.

    Tuttavia, utilizzando un file CFD piattaforma, puoi effettuare un ordine di vendita. Ciò significa che se le azioni Tesla diminuiscono di valore, otterrai un profitto. Non preoccuparti, spiegheremo le complessità degli ordini di vendita CFD in modo molto più dettagliato in seguito.

    È importante notare che la vendita allo scoperto è riservata solo alle azioni. Al contrario, se sai dove guardare, sei a corto di qualsiasi classe di asset in corso. Ciò include tutto, dagli indici e ETF ai tassi di interesse e oro. Fortunatamente, tutti i principi delineati in questa Guida alla vendita allo scoperto rimangono costanti per tutti gli strumenti finanziari.

    Esempi di vendita allo scoperto

    Noi di Learn 2 Trade scopriamo che esempi pratici di un argomento finanziario possono davvero aiutare a eliminare la nebbia. Pertanto, presenteremo ora un paio di esempi di base di come si presenta effettivamente la vendita allo scoperto.

    Esempio 1: andare allo scoperto sulle azioni IBM

    In questo scenario, ritieni che le azioni IBM siano troppo care.

    • Al momento della scrittura, le azioni IBM sono valutate a $ 110 ciascuna
    • Decidi di vendere allo scoperto 10 azioni, portando la tua puntata totale a $ 1,100
    • Pochi giorni dopo, le azioni IBM valgono $ 990, il che rappresenta un calo del 10%
    • Sei soddisfatto dei tuoi profitti, quindi decidi di incassare la tua posizione
    • Su una puntata totale di $ 1,110 - hai realizzato un profitto di $ 110 (10%)

    Esempio 2: andare allo scoperto sulle azioni di Facebook

    In questo scenario, ritieni che le azioni di Facebook possano seguire una tendenza al ribasso a breve termine.

    • Al momento in cui scrivo, le azioni di Facebook hanno un valore di $ 277 ciascuna
    • Decidi di vendere allo scoperto 50 azioni, portando la tua puntata totale a $ 13,850
    • Pochi giorni dopo, le azioni di Facebook valgono $ 263.15, con un calo del 5%
    • Sei soddisfatto dei tuoi profitti, quindi decidi di incassare la tua posizione
    • Su una puntata totale di $ 13,850 - hai realizzato un profitto di $ 692.50 (5%)

    Come funziona la vendita allo scoperto?

    In termini di specificità, ci sono in realtà due modi in cui puoi vendere azioni allo scoperto. Questo copre il modo vecchio, ingombrante e costoso di `` prendere in prestito '' le azioni da una società di intermediazione, vendendole direttamente precedente al broker e quindi riacquistando le azioni dal broker in un secondo momento.

    Quindi hai il nuovo modo digitalizzato di vendere allo scoperto le azioni tramite CFD. Ciò ti consente di raggiungere il tuo obiettivo in modo super conveniente e conveniente. In effetti, la maggior parte delle piattaforme di trading CFD che consigliamo ti consentono di shortare le azioni senza commissioni.

    Prima di andare oltre, è probabilmente meglio che spieghiamo cosa sono i CFD. Dopotutto, questo sarà il modo più efficace per abbreviare le azioni online.

    Vendita allo scoperto tramite CFD

    I CFD (contratti per differenza) sono strumenti finanziari che possono essere negoziati online. Lo strumento stesso è supportato da un asset. Invece, ha semplicemente il compito di "monitorare" il prezzo di tale asset. Ad esempio, supponiamo che le azioni Disney abbiano un prezzo di $ 124.06 alla Borsa di New York (NYSE).

    A sua volta, il broker CFD scelto offre un mercato sulle azioni Disney allo stesso prezzo. Quindi, se le azioni Disney aumentassero a $ 124.76 pochi minuti dopo, lo stesso farebbe con il CFD.

    Come puoi immaginare, i CFD monitorano solo il prezzo in tempo reale di un asset, il che significa che ti danno accesso a migliaia di mercati. Non solo questo, ma i CFD sono un modo a basso costo per fare trading sul mercato desiderato e puoi persino applicare la leva finanziaria.

    Quindi come si collega alle azioni di vendita allo scoperto?

    Bene, un ulteriore vantaggio dei CFD è che hai sempre la possibilità di effettuare un ordine di acquisto o di vendita. Effettuando un ordine di acquisto, speculi sull'aumento del prezzo dei CFD. Se effettui un ordine di vendita, stai facendo il contrario. In quanto tale, è così che ridurrai le scorte online!

    Ordini di vendita

    Quindi, ora che sai che devi effettuare un ordine di vendita presso un broker CFD su azioni corte, approfondiamo come funziona in pratica.

    Per chiarire, inserendo un ordine di vendita, stai dicendo al tuo broker che ritieni che le azioni scenderanno di valore. Se lo fanno, allora realizzi un profitto. Se effettivamente aumentano di valore, perderai denaro.

    Quindi, supponiamo che tu voglia ridurre le scorte di Ford Motor. Al momento della transazione, le azioni hanno un prezzo di $ 8.03. Ora, poiché le azioni Ford in realtà non supportano lo strumento CFD, non è necessario vendere allo scoperto in "unità complete". Invece, puoi fare trading quanto vuoi, purché soddisfi il valore minimo della puntata del broker.

    Per esempio:

    • Vuoi puntare un totale di $ 500 su azioni Ford Motors che scendono di valore
    • Pertanto, effettui un ordine di vendita del valore di $ 500
    • Pochi giorni dopo, Ford Motors viene scambiata a $ 6.70
    • Ciò significa che sono diminuiti del 16.5%
    • Sulla tua puntata di $ 500, hai realizzato un profitto totale di $ 82.50

    Tuttavia, le tue previsioni di vendita allo scoperto non saranno sempre corrette, quindi vediamo cosa sarebbe successo se il valore delle azioni Ford Motors fosse aumentato.

    • Ancora una volta, effettui un ordine di vendita di $ 500 su Ford Motors a un prezzo di entrata di $ 8.03
    • Lo slancio si sta muovendo contro di te e le azioni ora valgono $ 9.01 ciascuna
    • Ciò si traduce in un aumento del 12.20%
    • Sei andato short su questo mercato, il che significa che l'aumento si traduce in una perdita
    • Su una puntata totale di $ 500, hai perso $ 61

    Come spiegheremo un po 'più in dettaglio più avanti, puoi limitare le tue potenziali perdite durante la vendita allo scoperto inserendo un ordine stop-loss.

    Quali azioni puoi vendere allo scoperto?

    Partendo dalle sezioni precedenti sui CFD, le possibilità sono davvero infinite. Ancora una volta, i CFD su azioni non sono supportati dalle azioni effettive che stanno monitorando. In quanto tale, questo ti dà accesso a un numero senza precedenti di mercati azionari.

    Alcuni dei mercati più popolari che i venditori allo scoperto stagionati amano scegliere come target sono elencati di seguito:

    • NYSE
    • NASDAQ
    • London Stock Exchange
    • Borsa di Tokyo

    Detto questo, i broker di CFD su azioni che consigliamo ti danno anche accesso ad alcuni dei seguenti mercati:

    • Borsa di Shanghai
    • Scambi e compensazione di Hong Kong
    • Borsa di Shenzhen
    • Euronext
    • Borsa saudita (Tadawul)
    • Gruppo TMX

    Tutto sommato, la vendita allo scoperto tramite strumenti CFD ti offre un sacco di opportunità per realizzare un profitto.

    Commissioni di vendita allo scoperto

    Questa sezione è potenzialmente una delle più importanti. Questo perché la vendita allo scoperto attira commissioni che altrimenti non potresti incontrare quando investi in azioni in senso tradizionale.

    In prima linea in questo finanziamento notturno. Ma, prima di arrivare a questo, copriamo commissioni e spread.

    commissioni

    Quando usi un file trading online piattaforma, probabilmente dovrai pagare una commissione. Questo verrà addebitato ogni volta che effettui un ordine di acquisto o vendita. Pertanto, devi pagare la commissione in due occasioni: quando apri e quando chiudi.

    • Ad esempio, supponiamo che il tuo broker scelto addebiti una commissione dello 0.3%
    • Effettui un ordine di vendita di $ 1,000 sulle azioni Nike
    • Il broker ti addebita $ 3
    • Quando le azioni Nike scendono a $ 900, decidi di incassare i tuoi profitti effettuando un ordine di acquisto
    • Questo chiude lo scambio, anche se dovrai ancora pagare una commissione dello 0.3%, che è di $ 2.70
    • Tutto sommato, la commissione totale sulla tua operazione di vendita allo scoperto Nike ti è costata $ 5.70

    Come accennato in precedenza, puoi evitare di pagare una commissione quando utilizzi uno dei nostri broker CFD consigliati. Invece, è solo lo spread e la commissione di finanziamento overnight che devi considerare.

    spread

    Lo spread è semplicemente il divario tra il prezzo di acquisto e di vendita del CFD azionario scelto. È meglio risolverlo in termini percentuali in quanto ti consente di valutare quanto devi guadagnare solo per raggiungere il pareggio.

    • Ad esempio, si desidera abbreviare le azioni HSBC
    • Il tuo broker offre un prezzo di vendita di 20.73 pence
    • Il tuo broker offre un prezzo di acquisto di 20.77 pence
    • Lo spread è dello 0.2%
    • Ciò significa che quando la tua operazione di vendita allo scoperto viene aperta, sarai immediatamente 0.2% in rosso
    • Pertanto, solo quando le azioni HSBC scenderanno di almeno lo 0.2% sarai nella zona dei profitti

    La maggior parte dei broker di CFD su azioni che consigliamo offre spread ridotti, il che significa che puoi mantenere le commissioni di vendita allo scoperto delle azioni al minimo assoluto.

    Commissioni di finanziamento notturno

    Questa particolare commissione è qualcosa che non sarai in grado di evitare quando esaurisci le scorte. In parole povere, questa è una commissione che dovrai pagare per ogni giorno in cui mantieni aperta la tua posizione di vendita allo scoperto. Ma perché? Bene, dovrai utilizzare i CFD per vendere allo scoperto azioni online - ei CFD sono prodotti con "leva finanziaria".

    Anche se non stai applicando la leva (trading sul margine), questo è ancora il caso. Come forse saprai, i prodotti con leva hanno tassi di interesse, che variano a seconda dell'asset. Ma il nocciolo della questione è che questo mangerà i tuoi profitti commerciali.

    Il tasso di finanziamento overnight è fissato come percentuale annuale, ma in realtà viene addebitato su base giornaliera. In effetti, la carica entra in gioco quando il rispettivo mercato chiude per la giornata.

    Pertanto, se dovessi vendere allo scoperto azioni tramite un file strategia di trading del giorno, non dovrai pagare alcuna commissione. Tuttavia, nel momento stesso in cui il mercato si chiude e hai ancora una posizione CFD aperta, la commissione verrà sottratta dalla tua posizione.

    In termini di quanto costa effettivamente il finanziamento overnight, questo dipenderà in ultima analisi dal broker scelto. La buona notizia è che spesso non è tanto quanto potresti pensare. In effetti, alcuni broker CFD offrono finanziamenti overnight sulle azioni a un tasso annuo compreso tra il 3-5%. In parole povere, potresti mantenere aperta la tua posizione di vendita allo scoperto per 12 mesi fintanto che guadagni più del tasso di finanziamento annuale!

    Come trovare azioni da vendere allo scoperto?

    Non c'è davvero una risposta breve e veloce a questa domanda. Dopo tutto, il processo di identificazione di quali azioni shortare richiede una comprensione sia dell'analisi tecnica che di quella fondamentale. Come forse saprai, questo può richiedere molti mesi per padroneggiarlo.

    Tuttavia, per aiutare a eliminare la nebbia, di seguito abbiamo elencato alcune delle cose che puoi fare per le opportunità di vendita allo scoperto.

    Ricerca fondamentale

    Questo è di gran lunga il modo più semplice per trarre profitto dalle vendite allo scoperto. Nella maggior parte dei casi, tutto ciò che serve è un po 'di buon senso e urgenza. In parole povere, la ricerca fondamentale è il processo di valutazione dell'impatto di una notizia rilevante sul valore di un'azione. Dopotutto, i prezzi delle azioni si muovono su e giù in base alla domanda e all'offerta. Questa domanda e offerta sono alimentate dal modo in cui le azioni in questione stanno andando o è probabile che si comportino in futuro.

    Ad esempio, supponiamo che Amazon rilasci i suoi risultati trimestrali, che sono di gran lunga migliori del previsto. Come pensi che reagiranno i mercati? Puoi essere certo che questo incoraggerà gli investitori ad acquistare azioni Amazon sul retro delle notizie, costringendo il prezzo delle azioni ad aumentare.

    All'altra estremità dello spettro, diciamo che Inovio Pharmaceuticals annuncia che la sua ultima sperimentazione sul vaccino COV-19 è stata sospesa dalla FDA. Inutile dire che questo metterà in panico gli azionisti e quindi - probabilmente si tradurrà in una svendita. Di conseguenza, questa sarebbe una grande opportunità per inserire un ordine di vendita sulle azioni! Tuttavia, dovresti essere veloce per massimizzare il tuo potenziale profitto.

    Cerca azioni sopravvalutate

    Di solito, gli investitori accorti cercheranno di trovare azioni sottovalutate come un modo per investire con uno sconto. Tuttavia, come venditore allo scoperto, devi fare il contrario. Vale a dire, è necessario trovare uno stock potenzialmente sopravvalutato. Se puoi, questo ti consentirebbe di entrare in una posizione di vendita allo scoperto con l'obiettivo di trarre profitto dal prezzo eccessivamente gonfiato del titolo.

    Ma come si fa? Bene, uno dei modi migliori per i neofiti per valutare se uno stock è sopra o sottovalutato è utilizzare un rapporto contabile. In prima linea in questo è il rapporto P / E.

    Rapporto P / E

    Il rapporto prezzo / utili (P / E) considera il prezzo corrente delle azioni della società rispetto a quello dei suoi utili per azione. Per ottenere quest'ultimo, è necessario dividere il numero totale di azioni in circolazione nell'utile annuale più recente dell'azienda.

    Una volta ottenuto l'utile per azione, è necessario dividerlo nel prezzo corrente delle azioni. Questo ti darà un rapporto. Ora, è quindi necessario confrontare questo rapporto con la media del settore.

    Ad esempio, supponiamo che tu stia guardando le azioni GlaxoSmithKline. Se ha un rapporto P / E di 17, ma la media del settore per le azioni farmaceutiche è 12, allora potrebbe essere sopravvalutato e quindi - presentare una buona opportunità di vendita allo scoperto!

    Relative Strength Index

    L'indice di forza relativa (RSI) è un indicatore tecnico estremamente popolare che viene utilizzato da quasi tutti i venditori allo scoperto. Questo perché l'indicatore ha il potenziale per dirci quando un titolo è ipercomprato o ipervenduto. Se è il primo, l'RSI indicherebbe che è potenzialmente in corso una correzione a breve termine.

    Se lo è, allora questo ti consentirebbe di inserire un ordine di vendita sullo stock. La regola generale con l'RSI è che se l'indicatore infrange 70/100, è probabile che sia in territorio di ipercomprato. Se l'indicatore è inferiore a 30/100, significa che le azioni sono potenzialmente ipervendute.

    Cos'è uno Short Squeeze?

    Potresti aver incontrato il termine "short squeeze", ma non hai idea di cosa significhi effettivamente. In termini semplici, questo si riferisce a Prezzo azione di uno stock. Più specificamente, è quando il valore delle azioni si muove molto rapidamente in una traiettoria ascendente.

    In tal modo, costringe i venditori allo scoperto ad uscire dalla loro posizione e inserire un ordine di acquisto. Lo fanno con l'obiettivo di ridurre le loro perdite inseguendo la tendenza al rialzo. A sua volta, questo costringe il prezzo del titolo ad aumentare a un ritmo ancora più veloce, in un effetto stile domino per così dire.

    Questo è qualcosa che puoi evitare come venditore allo scoperto assicurandoti di avere sempre un ordine di stop loss in atto. Se non sai bene come funziona in pratica, ti forniamo un semplice esempio.

    Ordini Stop Loss quando si mettono allo scoperto le azioni

    Gli ordini stop loss sono qualcosa che consigliamo su tutte le operazioni, e non solo sulle azioni. In poche parole, ti consentono di mitigare le tue perdite a un prezzo specifico. Ad esempio, supponiamo che tu voglia ridurre le azioni di Alphabet, ma non vuoi perdere più del 10% della tua puntata. Pertanto, tutto ciò che devi fare è impostare un ordine stop loss a un prezzo superiore del 10% rispetto al prezzo di entrata.

    Per esempio:

    • Supponiamo che le azioni di Alphabet abbiano un prezzo di $ 1,500 ciascuna
    • Pensi che siano sopravvalutati, quindi effettui un ordine di vendita
    • Non vuoi perdere più del 10% della tua puntata
    • Pertanto, imposti il ​​tuo ordine di stop loss a $ 1,650
    • Se la tua operazione di vendita allo scoperto va male, il che significa che le azioni di Alphabet aumentano, la tua operazione verrà chiusa automaticamente se il prezzo raggiunge $ 1,650

    In altre parole, anche se le azioni di Alphabet aumentassero del 20% (risultando in una perdita del 20% per il tuo ordine di vendita), non perderai più del 10% poiché avevi un ordine stop-loss in atto. Prendi nota, gli ordini stop-loss non sono mai garantiti al 100% per essere abbinati dai mercati.

    Sebbene ciò sia raro, può accadere in condizioni di mercato volatili. L'unico modo per assicurarti che ciò non accada è piazzare un ordine di stop loss "garantito" con il tuo broker. Questo di solito ti costerà un po 'di più in commissione, ma ne vale sicuramente la pena.

    I migliori broker per le azioni allo scoperto

    Quindi, ora che conosci i dettagli su come vendere azioni allo scoperto, discuteremo ora dei migliori broker online con cui farlo. Come abbiamo scoperto nella nostra guida, tutti i broker consigliati elencati di seguito sono specializzati in strumenti CFD. Ciò garantisce che tu possa vendere allo scoperto ogni azione che la piattaforma offre.

    1. AVATrade - Broker CFD online affidabile con commissioni basse

    AVATrade è un'altra piattaforma di trading online di cui siamo grandi fan. Il broker è in possesso di diverse licenze di primo livello e utilizza pratiche di sicurezza di livello istituzionale. In quanto tali, i tuoi fondi sono al sicuro in ogni momento, tuttavia, ciò che realmente spicca AVATrade è che offre un'enorme libreria di asset composta da azioni, indici, ETF, opzioni, materie prime e altro ancora.

    Ancora una volta, tutti i CFD su azioni offerti dal suo sito di trading di prim'ordine possono essere venduti allo scoperto. Scoprirai che AVATrade offre alcuni dei migliori spread nello spazio CFD azionario. La piattaforma non addebita alcuna commissione e tutti i depositi / prelievi sono gratuiti. Devi solo aggiungere $ 100 al tuo account per iniziare a vendere allo scoperto con questo broker.

    .

    La nostra valutazione

    • Bonus di benvenuto del 20% fino a $ 10,000
    • Deposito minimo $ 100
    • Verifica il tuo account prima che il bonus venga accreditato
    Il 75% degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore

    2. Capital.com - Zero commissioni e spread estremamente bassi

    Capital.com è un'ottima piattaforma di trading online per la vendita allo scoperto di azioni. La piattaforma offre un sacco di borse a cui puoi accedere con un clic di un pulsante. In effetti, avrai accesso a oltre 2,400 CFD su azioni da Stati Uniti, Regno Unito, Giappone, Italia, Norvegia, Francia, Germania e altri.

    Non importa quale borsa sceglierai, poiché Capital.com è una piattaforma di trading con commissioni del 100%. Troviamo anche che questo sito di trading offre spread ridotti sui suoi CFD su azioni, il che è ottimo per mantenere bassi i costi di trading. Non ci sono commissioni per finanziare il tuo account Capital.com, né devi pagare nulla per effettuare un prelievo.

    Capital.com è anche un'ottima opzione se stai cercando di fare trading con piccole puntate. Questo perché devi solo soddisfare un deposito minimo di £/$ 20 per iniziare. La cosa migliore è che puoi depositare fondi istantaneamente con una carta di debito/credito o un portafoglio elettronico. Questa affidabile piattaforma CFD è regolamentata da FCA, CySEC, ASIC e NBRB.

    .

    La nostra valutazione

    • Zero commissioni su tutti gli asset
    • Spread super ridotti
    • Regolamentato FCA, CySEC, ASIC e NBRB
    • Non offre la tradizionale negoziazione di azioni

    Il 75.26% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si fa spread betting e/o fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

     

    Conclusione

    In un tempo non molto lontano, lo shorting delle azioni era disponibile per chi proveniva da un background istituzionale. Questo perché il "vecchio" modo di fare le cose era eccessivamente complesso, richiedendo successivamente agli investitori di prendere in prestito le azioni da una terza parte e poi riacquistarle in un secondo momento.

    Ma, avanza velocemente fino al 2021q e oltre e chiunque può vendere azioni allo scoperto utilizzando una piattaforma CFD regolamentata. In effetti, puoi anche vendere azioni con leva in questi giorni, permettendoti di amplificare i tuoi profitti con un clic!

    Eightcap - Piattaforma regolamentata con spread ridotti

    La nostra valutazione

    • Deposito minimo di soli $ 250
    • Piattaforma senza commissioni al 100% con spread ridotti
    • Pagamenti gratuiti tramite carte di debito / credito e portafogli elettronici
    • Migliaia di mercati CFD tra cui Forex, azioni, materie prime e criptovalute
    Inizia il tuo viaggio verso il raggiungimento di tutti i tuoi obiettivi finanziari proprio qui.

    FAQ

    Cosa significa shortare un'azione?

    Se metti allo scoperto un titolo, significa che stai speculando sul valore del titolo in calo.

    Come si riducono le azioni online?

    Se vuoi vendere azioni allo scoperto online, tutto ciò che devi fare è unirti a un broker CFD regolamentato. Quindi, una volta che sai quali azioni vuoi vendere allo scoperto, devi semplicemente effettuare un ordine di vendita.

    Quali sono le migliori azioni allo scoperto in questo momento

    Se stai cercando azioni allo scoperto, devi trovare società che ritieni siano sopravvalutate. Un'altra tattica è tenere d'occhio le notizie finanziarie. Quando si interrompe una storia negativa, puoi procedere a ridurre le sue scorte.

    Quali commissioni pagherò quando abbasso le azioni?

    Dipende dalla tua scelta di piattaforma. Se utilizzi uno dei nostri broker CFD consigliati, non pagherai alcuna commissione per le azioni short. Tuttavia, ti verranno addebitate commissioni di finanziamento overnight per ogni giorno in cui mantieni aperta la tua posizione, poiché stai negoziando CFD.