Come diventare un Day Trader e guadagnare come un professionista nel 2021!

23 giugno 2020 | aggiornato: 17 novembre 2021

Il trading azionario era il dominio di società di intermediazione, società di negoziazione e altre istituzioni finanziarie. Tali entità erano le uniche che potevano ottenere l'accesso immediato alle informazioni sull'andamento delle azioni durante la giornata di negoziazione.

Tuttavia, oggi, con il lancio di Internet e dei siti Web di trading azionario, è diventato più facile per i singoli trader partecipare alla frenesia del day trading.

Il day trading è definito come il processo di acquisto e vendita di attività in un singolo giorno di negoziazione. Lo scambio viene effettuato al fine di realizzare un profitto dalla vendita. Come è evidente, nel day trading, non ti aggrappi a un asset per più di un giorno.

Ma, spesso, i trader mantengono una posizione aperta solo per poche ore o addirittura minuti. Pertanto, il profitto si basa su piccole differenze di prezzo e spesso è facilitato dalla leva finanziaria. 

Per un principiante, provare a imparare il day trading potrebbe essere un po 'impegnativo. Per aiutarti a cogliere meglio il concetto, abbiamo creato una guida elaborata su cos'è il day trading e come puoi iniziare oggi! 

Tabella dei Contenuti

    Impara il day trading: le basi?

    Per abbattere il concetto, il day trading è uno stile di investimento speculativo che prevede l'apertura e la chiusura di una posizione azionaria entro un giorno. 

    Consideriamo un rapido esempio. Se apri una nuova operazione alle 11:2 e la chiudi entro le XNUMX:XNUMX dello stesso giorno, allora, a tutti gli effetti, hai completato una transazione giornaliera. Se chiudi la stessa posizione la mattina seguente, in teoria, non terrà conto di un commercio giornaliero. 

    Questo tipo di scambio potrebbe essere considerato l'esatto opposto dell'investimento in un'azione. Invece di trattenere attività come azioni e obbligazioni per diversi anni, in questo caso i trader cercano principalmente di ottenere piccoli guadagni in brevi periodi. 

    Detto questo, un day trader potrebbe piazzare centinaia di operazioni ogni giorno. Per un investitore esperto, questi piccoli guadagni potrebbero rapidamente raggiungere una somma considerevole con la giusta strategia in atto. Usano la ricerca tecnica e le ideologie commerciali per realizzare profitti a breve termine. Ciò spesso implica l'utilizzo del margine per aumentare il potere d'acquisto del trader, il che è fondamentale quando si tiene conto degli obiettivi percentuali più piccoli. 

    Come prepararsi per il day trading

    Per imparare il day trading con successo, è necessario essere dotati della conoscenza di come funziona il mercato. Dovrebbe esserci anche una strategia che ti aiuti a decidere come gestire il denaro e i diversi parametri di acquisto e vendita di beni. 

    Tuttavia, è essenziale tenere presente che anche il trader più esperto dovrà occasionalmente affrontare delle perdite sul campo. Detto questo, la loro esperienza nel settore li preparerà ad affrontare le conseguenze di tali perdite. Invece, è qui che i novizi lottano di più. 

    Tuttavia, il primo passo per entrare nello spazio del day trading è trovare un broker online regolamentato. Questo ti darà accesso a migliaia di strumenti finanziari da permutare. Potrebbe trattarsi di qualsiasi cosa, da petrolio, indici, oro, azioni, ETF e, più recentemente, criptovalute. 

    Quando sai quale asset vuoi scambiare, il tuo prossimo lavoro è speculare sul suo movimento di prezzo futuro. Se speculi correttamente, guadagnerai denaro. In caso contrario, dovrai trovare un modo per sopportare le perdite e, successivamente, passare alla negoziazione del giorno successivo.

    Vantaggi del day trading 

    • In caso di successo, esiste il potenziale per un sostanziale guadagno finanziario
    • Accesso a migliaia di mercati 
    • Leva disponibile per fare trading con più di quanto hai nel tuo account
    • L'opzione di trading lungo e breve
    • Molti metodi di pagamento per ottenere denaro nel broker 
    • Trading sicuro con app mobili

    Cosa considerare 

    Fondamentalmente, dovrai essere preparato ad affrontare e gestire le ripercussioni emotive di un mestiere andato storto. 

    Il mondo del day trading è rapido e richiede una conoscenza approfondita dei mercati. Ma come si suol dire, non è mai troppo tardi per imparare il day trading, motivo per cui abbiamo compilato questa guida estremamente completa!

    I fondamenti del day trading 

    Prima di avventurarti nel day trading con denaro reale, ci sono alcune cose che devi avere.

    • Conoscenza approfondita del gergo del day trading e dell'analisi tecnica
    • Una strategia che puoi usare, che si è dimostrata vincente 
    • Un simulatore di day trading che può aiutarti a trovare una prova di redditività 

    In questa sezione, entreremo in un'analisi dettagliata dei fondamentali in modo che tu possa imparare facilmente il day trading. 

    Negoziazione lunga e negoziazione corta

    In un contesto tradizionale, hai solo un'opzione: speculi che le azioni di una società aumenteranno di valore e investirai in esse. In questo modo, puoi vendere e raccogliere i profitti. In quanto tale, quando si acquista un'azione per venderla in seguito con un profitto, si parla di long trading. 

    Tuttavia, oggi c'è un'altra opzione per vendere prima i tuoi beni. In quello che viene chiamato "short trading", speculi che l'asset si deprezzerà.

    Per esempio:

    • Supponiamo che tu supponga che il valore di XYZ sia impostato per diminuire nelle prossime ore. 
    • Apri il tuo trade inserendo un ordine di vendita. Se vendi 500 azioni di XYZ, il tuo account mostrerà immediatamente -500.
    • Se c'è un calo del 5%, quando li riacquisti, essenzialmente realizzi un profitto. In caso contrario, il tuo account sarà ancora negativo, il che significa che hai perso denaro.

    Tuttavia, utilizzando un broker CFD regolamentato, puoi andare a corto di migliaia di strumenti finanziari con un clic di un pulsante. Questo perché gli strumenti CFD si limitano a tracciare l'asset sottostante, rendendolo altamente favorevole per i trader giornalieri!

    Trading a breve termine 

    Come accennato in precedenza, il day trading è una forma di trading a breve termine che in genere vede gli investitori chiudere una posizione nello stesso giorno. All'altro estremo dello spettro, quando si investe in azioni tradizionali nel lungo periodo, si spera di superare le ondate di fluttuazione trovate nel mercato. 

    Al contrario, i day trader stanno cercando instabilità nel mercato, solo in loro favore. Tenendo conto dei movimenti di prezzo a breve termine di un asset, le varianze offrono l'opportunità di mantenere uno scambio aperto per minuti o ore. Più cambiamenti avvengono al prezzo di un asset, in un giorno, maggiori sono le possibilità che un trader abbia di realizzare un profitto. 

    Margine ridotto, volume elevato

    Nel day trading, stai cercando di realizzare profitti anche dalle più piccole variazioni dei prezzi delle attività. Questo è particolarmente vero quando si scambiano attività liquide come gas naturale, petrolio, oro o indici. Tali azioni tendono a fluttuare a livelli bassi. 

    Per massimizzare i profitti, ciò che i trader giornalieri fanno è piazzare più scambi nell'arco della giornata, anche se non tutti gli scambi risulteranno redditizi. Alla fine, alla fine della giornata di negoziazione, vuoi avere una percentuale di vincita superiore al 50%, almeno in teoria, comunque. 

    Questo è il motivo per cui i day trader devono assicurarsi di utilizzare strategie comprovate e consolidate, che trattiamo di seguito. 

    Strategie di Trading Day

    Un day trader può scegliere di adottare una strategia che si è dimostrata vincente o, invece, sviluppare la propria. Se stai optando per la seconda opzione, potresti dover dedicare una notevole quantità di tempo alla ricerca, ai test retrospettivi e al perfezionamento prima di scommettere soldi veri su di essa. 

    Molti principianti cercano di imparare il day trading attraverso una strategia esistente e padroneggiarla di conseguenza. Man mano che acquisisci più esperienza, potresti provare ad aggiungere il tuo giro personale per lavorare la strategia a tuo vantaggio. 

    Indipendentemente dall'approccio scelto, è necessario concentrarsi sul seguire una metodologia. In tal modo, questo ti aiuterà a sviluppare una "filosofia" commerciale rigorosa e disciplinata, invece di sperare di ottenere profitti solo per il capriccio della fortuna.

    La chiave è attaccare un metodo dall'inizio e capirlo. Se provi diverse strategie contemporaneamente, non saprai quale funziona per te e quali ti stanno costando soldi. 

    Quali asset puoi negoziare nel day trading?

    Un day trader ha accesso a moltissime risorse in diversi forum. Questo ti dà un'enorme opportunità di negoziare in diversi strumenti finanziari in un dato momento.

    Di seguito discutiamo alcune delle attività finanziarie più comunemente scambiate nel campo del day trading. 

    Commercio di azioni 

    Le azioni sono le stelle del day trading. Le azioni costituiscono una delle classi di attività più redditizie, poiché la loro volatilità è spesso nell'indice più ampio. Commercio online siti ti consentiranno di entrare in mercati azionari come NYSE, LSE e TSE.

    Alcuni di essi ospiteranno anche mercati relativamente meno liquidi. Questi includono exchange con sede in Indonesia, Hong Kong, Sud Africa o Australia. 

    Indici

    Gli indici sono un gruppo di singole azioni classificate da istituzioni finanziarie indipendenti come banche o società. In altre parole, un indice ha il compito di monitorare la performance di una borsa valori più ampia. 

    I trader di Indice day speculeranno sui movimenti dei prezzi in questi indici azionari, proprio come farebbero con qualsiasi altra classe di asset. . Esempi importanti di indici sono FTSE 100, Dow Jones e NASDAQ 100. 

    Commercio di materie prime 

    Il trading di materie prime è estremamente popolare tra i day trader esperti. Detto questo, nulla impedisce a un principiante di scambiarli. Le materie prime includono energie come petrolio e gas naturale, metalli come l'oro o persino prodotti agricoli. I mercati delle materie prime sono aperti 24 ore al giorno e offrono tonnellate di liquidità. 

    Fondi negoziati in borsa

    Popolarmente conosciuta come ETF, questa asset class consente ai trader di speculare su un singolo o un paniere di asset senza tracciarne la proprietà. Questi sono considerati ideali per i principianti, in quanto offrono abbondante liquidità, bassi rapporti di spesa e molta diversificazione. 

    Forex

    Il trading Forex o in valuta estera è lo scambio di due valute per ottenere un profitto. A differenza del mercato azionario, dove scambi lo stesso titolo, nel forex compri una valuta e ne vendi un'altra.

    Poiché le valute hanno un prezzo al quarto decimale, anche una frazione di minuto può fare la differenza per il trader un profitto. In quanto tale, il forex è senza sorprese uno dei domini popolari del day trading. 

    Cryptovalute

    Un'aggiunta relativamente nuova al day trading, il crypto trading sta guadagnando sempre più popolarità tra gli investitori esperti. Ora puoi scambiare criptovalute come Bitcoin ed Etherum, contro valute legali.

    Tieni presente che le criptovalute sono ancora considerate altamente volatili e ad alto rischio, ma allo stesso tempo portano anche il potenziale per guadagni maggiori. 

    Trova la tua nicchia di trading

    Mentre la disponibilità di asset così diversi è senza dubbio un vantaggio per il day trading, non è nemmeno possibile per un trader specializzarsi in tutti loro. Piuttosto, hai maggiori possibilità concentrandoti su una o due aree e specializzandoti nella strategia scelta. 

    Per un trader dilettante, è fondamentale identificare prima la tua nicchia per acquisire conoscenze sull'asset specifico. Ad esempio, se sposti la tua attenzione dalle azioni agli indici e poi alle criptovalute, farai fatica ad acquisire esperienza in un mercato unico. 

    Come qualsiasi altro campo, concentrarsi su una risorsa, almeno all'inizio, sarebbe vantaggioso, poiché è possibile raccogliere più informazioni e testare le proprie strategie. Potrebbe non essere una cattiva idea conoscere un altro strumento finanziario una volta che sei sicuro di una nicchia. 

    Day Trading con esempi 

    Abbiamo ora coperto le basi del day trading. Per darti un po 'più di comprensione, mostreremo anche alcuni dei principi principali con l'aiuto di alcuni esempi. 

    Andare avanti con le risorse 

    • Dopo la tua ricerca tecnica, ipotizzi che le azioni XYZ aumenteranno di valore nelle prossime ore
    • Procedi con un "ordine di acquisto" con il tuo agente di borsa, al prezzo di mercato di $ 130.00
    • La tua puntata totale in questa transazione è di $ 1000
    • Come previsto, dopo poche ore, il prezzo delle azioni XYZ sale a 131.30 $
    • L'aumento di valore è ora dell'1%. 
    • Sulla tua puntata di $ 1000, ora hai un profitto totale di $ 10
    • Effettui un ordine di vendita e blocchi i guadagni. 

    Anche se il guadagno dell'1% potrebbe non sembrare un importo significativo, è importante ricordare che i day trader spesso commerciano con somme maggiori. E questo profitto è stato realizzato in solo un paio d'ore. Inoltre, se applicassero una leva di 10x, un argomento che tratteremo a breve, questo profitto sarebbe moltiplicato da $ 10 a $ 100. 

    Andare a corto di risorse 

    • La tua ricerca ha evidenziato che il prezzo delle azioni ABC dovrebbe deprezzarsi nelle prossime ore
    • Chiedete al broker di effettuare un ordine di vendita a un prezzo di mercato di $ 5
    • Stai vendendo azioni del valore di $ 2000
    • Se il prezzo di ABC scende a $ 4.50, hai una diminuzione dell'1%. 
    • Su una puntata di $ 2000, il tuo profitto su questa operazione è di $ 20
    • Inserite un ordine di acquisto e chiudete la negoziazione per bloccare questo profitto 

    Questo mostra come sono possibili guadagni di profitto sia attraverso ordini brevi che lunghi, il che è un concetto cruciale quando impari il day trading!

    Ordini di trading giornaliero 

    Oltre all'ordine di acquisto e agli ordini di vendita, ci sono ordini aggiuntivi che puoi comunicare con il broker. Negli esempi che abbiamo fornito sopra, potrebbe sembrare che una volta inserito il primo ordine di acquisto o vendita, il trader attenda fino a quando il mercato cambia e quindi inserisce manualmente l'ordine di chiusura. 

    Tuttavia, i day trader non aspettano di vedere come si muove il mercato e di mantenere aperto il trade sull'asset. Invece, lasciano istruzioni o altri ordini al broker su quando vendere o acquistare. Quando fai trading tramite siti di trading online, puoi impostare tu stesso questi ordini, quindi le tue istruzioni verranno eseguite automaticamente. 

    Ci sono alcuni ordini che devi familiarizzare a questo proposito quando impari il day trading, che discuteremo più dettagliatamente di seguito. 

    Ordine Stop Loss

    Gli ordini stop loss sono un requisito minimo in commercio di azioni per aiutarti a mitigare le tue perdite. Sono progettati per limitare la perdita di un trader se il loro investimento prende una svolta sfavorevole. L'ordine stop-loss chiude un'operazione quando il prezzo scende a un certo punto, limitando eventuali ulteriori danni. 

    L'impostazione di un ordine di stop loss per il 5% al ​​di sotto del prezzo di acquisto limiterà, ad esempio, la tua perdita al 5%.

    • In un altro esempio, supponi di aver acquistato XYZ a $ 10 per azione.
    • Immediatamente dopo questo scambio, metti un ordine di stop loss per $ 8.
    • Nel caso in cui il prezzo delle azioni scenda al di sotto di $ 8, le tue azioni saranno vendute al prezzo prevalente. 

    Non importa se il prezzo è sceso ulteriormente, poiché le tue perdite sarebbero limitate alla percentuale di stop loss che hai impostato. Tuttavia, nei mercati del day trading, non è sempre garantito che un ordine di stop loss sarà valido. Al contrario, c'è la possibilità che il prezzo non venga eguagliato da un altro trader.

    Oggi, diversi siti di trading e broker offrono un ordine di stop loss garantito. In questo modo, il broker offre la garanzia che la tua operazione verrà chiusa al prezzo di stop loss che hai impostato. Questo servizio, tuttavia, avrà commissioni leggermente più alte. 

    Ordine Take-Profit 

    Nel day trading, le strategie di uscita non si applicano solo alle perdite ma anche ai profitti. Vuoi vendere le tue posizioni quando sono "nel verde", quindi non devi preoccuparti di perdere i tuoi guadagni. 

    • Supponiamo di individuare un pattern ascendente in azione e di decidere di aprire una posizione lunga.
    • Se ti aspetti un aumento del 10% rispetto al livello attuale.
    • In questo caso, stai impostando un ordine take-profit del 10% in più rispetto al prezzo di mercato.
    • Se ciò accade, il tuo profitto verrà chiuso automaticamente con un guadagno del 10% 

    Automatizza i risultati del tuo trading giornaliero 

    Sia gli ordini stop loss che take profit consentono a un trader di eseguire operazioni in modo automatizzato. Con questi in atto, non devi preoccuparti di monitorare diligentemente l'asset ogni minuto della giornata.  

    Questo ti aiuterà anche a evitare di "indovinare" le tue decisioni, poiché nel mondo del trading, le persone spesso trovano difficile tracciare la linea. Con gli ordini stop loss e take profit, il rapporto rischio / rendimento è definito chiaramente e sai cosa aspettarti anche prima che il trade si chiuda. 

    Questi ordini svolgono un ruolo significativo nel rendere il day trading un esercizio di successo. 

    Impara il day trading con la leva 

    In termini semplici, la leva finanziaria è la capacità di negoziare una grande posizione con una piccola quantità di capitale. Poiché i day trader effettuano numerosi investimenti in un giorno, è necessario il sostegno di un sostanzioso bankroll. Con la leva finanziaria, stai essenzialmente prendendo in prestito denaro dal tuo broker. 

    In teoria, la leva finanziaria non influisce sul tuo potenziale profitto o perdita, almeno in termini percentuali. Invece, riduce la quantità di denaro che deve essere messa dal commercio.

    Ad esempio, un trader che desidera acquistare 100 azioni di un'azione a $ 20 per azione normalmente dovrebbe spendere $ 2,000. Ma, con una leva di 10 volte, sono necessari solo $ 200 in anticipo. 

    In quanto tale, un day trader professionista considera la leva finanziaria come un Opportunità

    La leva può essere un concetto confuso da capire quando impari il day trading, quindi abbiamo delineato un ulteriore esempio di seguito.

    • Diciamo il valore di una merce quando l'apertura è di $ 5000
    • Invece di pagare l'intero importo, puoi applicare la leva di 5: 1
    • Ciò significa che per ogni $ 5 di valore effettivo, dovrai investire solo $ 1 del tuo capitale. 
    • Quindi, per questa posizione, hai solo bisogno di $ 1000 per aprirla. 

    Otterrai anche un profitto per il intero commercio, e non solo per quello che hai investito. Dal punto di vista del profitto, la leva lavora a tuo favore. Tuttavia, se perdi, anche le tue perdite sarebbero amplificate. 

    Rischi del day trading con leva 

    Quando fai trading con la leva, devi essere consapevole del sistema dei margini. Nell'esempio sopra, sei stato in grado di aprire l'ordine a $ 1000 anche se la posizione richiedeva $ 5000. Lo hai fatto impiegando una leva di 5: 1. 

    Quando hai aperto lo scambio, il saldo del tuo conto principale sarà stato detratto $ 1000 e quindi spostato sul tuo conto a margine. In termini semplici, questo margine potrebbe essere considerato un deposito non rimborsabile. Se l'operazione va contro di te, perderai l'importo del margine. 

    In questo caso, la leva era 5: 1, il che significa che il tuo margine è al 20%. Se il mercato dovesse andare contro di te del 20%, allora perderai il margine di $ 1000. 

    A seconda dell'entità della leva impiegata, l'importo del margine varierà. Se scegli 10x, ti verrà richiesto di allocare solo il 10% del tuo margine e perdere solo lo stesso. I limiti alla leva sono spesso regolati dalle restrizioni imposte dal paese in cui risiedi, nonché dalla specifica classe di attività che desideri negoziare. 

    Commissioni e commissioni nel day trading 

    Il day trading richiede sempre di effettuare uno scambio tramite un broker. Pertanto, i siti di broker ti addebitano determinate commissioni e commissioni per facilitare le operazioni che esegui. 

    In generale, ci sono due commissioni, in particolare, di cui dovresti essere a conoscenza. 

    Lo spread 

    Diffondere è definita come la differenza tra i prezzi denaro e lettera di un asset. Questo è ciò che assicura un profitto per il broker, indipendentemente da come si muove l'asset a breve termine. 

    Nel day trading, lo spread è indicato da "pips"Quando si utilizzano CFD e" punti "in scommesse diffuse. Questo potrebbe creare confusione, quindi lo spread viene generalmente valutato in termini percentuali, che è più facile da calcolare. Devi sempre considerare lo spread quando fai trading perché il tuo profitto viene contabilizzato solo dopo che i tuoi guadagni lo coprono. 

    Guarda questo esempio:

    • Il prezzo di acquisto delle azioni XYZ è 100.00
    • Il prezzo di vendita dello stesso titolo XYZ è 100.50
    • La differenza percentuale o spread arriva allo 0.5%
    • Se un trader offre XYZ e paga $ 100.50, puoi chiedere solo $ 100.00
    • In questo caso, devi realizzare un profitto di almeno lo 0.5% per raggiungere il pareggio. 
    • Qualsiasi importo oltre questo verrà conteggiato solo come profitto. 

    Nel day trading, lo spread può facilmente essere il tuo cattivo. Poiché i trader sono per lo più alla ricerca di piccole fluttuazioni, lo spread può consumare il piccolo vantaggio che altrimenti potresti ottenere dal commercio. Pertanto è fondamentale scegliere un sito di trading che offra spread ridotti. 

    commissioni

    Insieme allo spread, i trader devono anche pagare le commissioni al broker. Tuttavia, oggi puoi trovare piattaforme che offrono operazioni a "commissione zero". Su queste piattaforme, dovrai concentrarti sull'assicurarti che lo spread non ingoi il tuo profitto, poiché potresti scoprire che è leggermente più alto per contrastare la commissione dello 0%.  

    Anche le commissioni del broker sono percentuali in modo che l'importo varierà a seconda delle dimensioni del tuo scambio. Ancora una volta, ricorda che ti verranno addebitate commissioni sia all'acquisto che alla vendita alla fine del commercio.

    Impara a fare trading giornaliero - I migliori broker del 2021

    Quindi ora che abbiamo coperto i punti più importanti che devi sapere quando impari giorno di negoziazione, ora devi iniziare a pensare a quale sito di intermediazione desideri utilizzare.

    Per aiutarti lungo il percorso, di seguito troverai una selezione dei migliori broker di day trading del 2021.

     

    1. AVATrade - 2 x $ 200 bonus di benvenuto

    Con licenze normative in cinque continenti, AVATrade ti dà accesso a migliaia di strumenti, inclusi forex e criptovalute. È uno dei pionieri dei siti Web di trading e continua a dominare il settore. Per i principianti, le esclusive guide educative del sito ti aiuteranno a comprendere il day trading e ad apprendere dalle strategie consolidate.

    La nostra valutazione

    • Bonus di benvenuto del 20% fino a $ 10,000
    • Deposito minimo $ 100
    • Verifica il tuo account prima che il bonus venga accreditato
    Il 75% degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore

     

    2. Capital.com - Zero commissioni e spread estremamente bassi

    Capital.com è un broker online regolamentato da FCA, CySEC, ASIC e NBRB che offre un sacco di strumenti finanziari. Tutto sotto forma di CFD - questo copre azioni, indici e anche materie prime. Non pagherai un solo centesimo di commissione e gli spread sono super stretti. Sono inoltre disponibili strumenti di leva finanziaria, completamente in linea con i limiti ESMA.

    Ancora una volta, questo è 1:30 su major e 1:20 su minori ed esotici. Se risiedi fuori dall'Europa o sei considerato un cliente professionale, otterrai limiti ancora più elevati. Anche ottenere denaro in Capital.com è un gioco da ragazzi, poiché la piattaforma supporta carte di debito / credito, portafogli elettronici e trasferimenti di conti bancari. Soprattutto, puoi iniziare con solo 20 £ / $.

    La nostra valutazione

    • Zero commissioni su tutti gli asset
    • Spread super ridotti
    • Regolamentato FCA, CySEC, ASIC e NBRB
    • Non offre la tradizionale negoziazione di azioni

    Il 75.26% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si fa spread betting e/o fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

     

    Conclusione 

    Il day trading comporta sicuramente una grande quantità di rischi. Hai bisogno di una certa presa sulle tue decisioni ed essere disposto ad affrontare le ripercussioni. Per i principianti, la chiave è imparare il più possibile e prepararsi all'imprevedibilità. 

    Ci auguriamo che la nostra guida al day trading ti abbia fornito una panoramica di ciò che serve per il trading giornaliero di asset. Se ti intriga, spetta a te acquisire maggiori conoscenze. Quando si è armati delle giuste risorse e abilità, è certamente possibile guadagnare somme generose attraverso il day trading. 

    Eightcap - Piattaforma regolamentata con spread ridotti

    La nostra valutazione

    • Deposito minimo di soli $ 250
    • Piattaforma senza commissioni al 100% con spread ridotti
    • Pagamenti gratuiti tramite carte di debito / credito e portafogli elettronici
    • Migliaia di mercati CFD tra cui Forex, azioni, materie prime e criptovalute
    Inizia il tuo viaggio verso il raggiungimento di tutti i tuoi obiettivi finanziari proprio qui.

     

    FAQ

    Per quante ore puoi mantenere aperta una posizione nel day trading?

    I day trader aprono e chiudono un'operazione nello stesso giorno. Ciò significa che mantengono il commercio aperto solo per poche ore. Se l'asset sta ridimensionando, i trader potrebbero non lasciare uno scambio aperto per più di pochi secondi o minuti.

    Quanto puoi guadagnare con il day trading?

    I guadagni di un day trader dipendono interamente dal trader, così come da fattori come le commissioni e la leva.

    Cosa significa spread nel day trading?

    Lo spread è calcolato come la varianza tra il prezzo di acquisto e di vendita di un'azione. È una commissione imposta dai broker per fare soldi. Più stretto è lo spread, maggiore è il margine di profitto che ottieni.

    I siti di day trading sono regolamentati?

    Sì, tutte le modalità di day trading sono regolamentate. Tuttavia, non tutti i siti lo sono. Pertanto, è necessario assicurarsi di scegliere una piattaforma regolamentata governata da un emittente di licenze rispettabile. Tutti i siti di broker che abbiamo menzionato in questa guida sono regolati da tali organismi.

    Quanta leva può impiegare un day trader?

    Diversi fattori determinano il limite di leva, l'ubicazione, lo strumento finanziario e le politiche del broker. Paesi differenti hanno differenti leve in atto per differenti asset. Ad esempio, il Regno Unito ha un limite di 30: 1 per le valute, 2: 1 per le criptovalute e 20: 1 per gli esotici.

    Come posso depositare denaro per fare trading giornaliero?